Consulente Web Marketing e Consulenza Motori di Ricerca

Web Marketing & Search Engine Consultant

Articolo interessante sui blogs e le PMI dal New York Times

Uso dei blog per la piccola e media impresa - articolo del New York Times

E’ uscito da poco questo articolo molto interessante sul New York Times sui blog ed il fenomeno del blogging con particolare riferimento alle Piccole e Medie Imprese (degli states).

Sembra che i problemi delle piccole realtà produttive siano gli stessi anche negli States.

L’articolo mette in evidenza i vantaggi offerti da un blog per professionisti e consulenti a cui portano vantaggi non solo sul fronte della visibilità ma anche della reputazione ed autorevolezza, favorendo il passaparola.

Le grandi aziende trovano fondi tra le pieghe del bilancio per avviare e gestire un blog.

La cenerentola è sempre la piccola e media impresa presa dalla morsa dei costi ed una impreparazione per affrontare le problematiche del web marketing.

Dicevo che questi problemi sono simili e si ritrovano quindi dappertutto nelle PMI. Proprio oggi si parlava di quante cose ci sono da fare per potenziare la visibilità con un Cliente che mi dava ragione, era perfettamente d’accordo con me però non riusciva a giustificare la spesa perché non ha risorse umane a cui affidare le attività di cui abbiamo discusso …

Fino a quando il web resta una cosa ai margini del processo produttivo sentiremo questi ragionamenti.

2 Replies

  1. Ciao a tutti , evviva i blog: io credo che il blog abbia come prima utilità quella di informazione il secondo vantaggio di un blog è la semplicità con cui tutti possono postare e quindi ogniuno può esprimere le proprie idee, se ci fermiamo però un’attimo a riflettere bene notiamo che l’unico limite del blog è la moderazione, infatti si tratta pur sempre di un’approvazione del commento del lettore (una piccola forma di censura). Anche se nei gradi blog i webmaster hanno una serietà e considerazione della libertà di informazione tale da lasciare agli utenti la possibilità di scrivere commenti che vanno contro le idee del webmaster stesso. Questà è verà libertà di informazione!! Evviva i blog
    Ciao a tutti

  2. Chi ha un’aziende e non entra nel web non ha capito molto dalla vita:-)