Consulente Web Marketing e Consulenza Motori di Ricerca

Web Marketing & Search Engine Consultant

Studio Facebook sugli Aggiornamenti di Profilo

What’s on your mind? pubblicato su Facebook Data Team

Il Facebook Data Team ha pubblicato i risultati di uno studio degli aggiornamenti di 1 milione di profile updates.

Lo studio parte dalla suddivisione delle parole utilizzate per la comunicazione in 68 categorie utilizzando questo strumento facendo riferimento a strutture psicologiche e linguistiche “significative”: Le categorie sono organizzate in funzione di:

  • Strutture grammaticali (pronomi, articoli, verbi e loro declinazione …)
  • Contenuti emozionali (emozioni positive, emozioni negative, tristezza, gioia, rabbia…)
  • Argomento trattato (lavoro, scuola, religione…)

Questa indagine si riferisce agli utenti USA di lingua inglese.

L’analisi ha messo in correlazione:

  • Le categorie di parole utilizzate in funzione delle categorie e l’età degli utenti
  • Le categorie di parole utilizzate in funzione del numero di amici

correlazion tra categorie di parole età e numero di amicizie su Fcebook

I giovani tendono a parlare in prima persona, esprimere i propri sentimenti, ed utilizzare linguaggio spinto. Persone “mature” parlano più degli altri, scrivono aggiornamenti più elaborati con preposizioni ed articoli, citano la famiglia.

Chi ha molte amicizie si distingue dagli altri

Utenti con “molte” amicizie scrivono rivolgendosi ai propri amici utilizzando molto la parola “you”, scrivono molto di sport e musica, parlano meno della loro sfera emotiva, del passato o del futuro e del tempo in generale.

Le Diverse Tipologie di Aggiornamento

Le diverse tipologie di aggiornamenti dei profili Facebook nell'arco delle 24 ore

  • Di notte e nelle prime ore del mattino di parla del sonno
  • La mattina si parla di scuola o lavoro
  • Con l’avanzare della giornata si parla del tempo libero

Anche gli aspetti emozionali cambiano nell’arco della giornata …

il cambiamento di stato emozionale in funzione del profile Facebook nell'arco della giornata

La mattina si esprime ottimismo che poi cede il passo a sentimenti meno positivi.

Cosa “piace” ai nostri amici

L’aggiornamento del nostro profilo è argomento di discussione per tutti gli amici che hanno facoltà di “dire le loro” esprimendosi con commenti oppure apprezzamenti (mi piace – non mi piace).

  • Piacciono di più gli aggiornamenti che comunicano positività ma allo stesso tempo ricevono meno commenti
  • Ricevono meno apprezzamenti (=like) aggiornamenti con un sentimento negativo, ma generano più commenti

correlazione tra like e commenti su facebook, in funzione delle categorie di parole

Dimmi con chi vai e ti dirò chi sei

Vale anche nell’era digitale di Facebook – esiste una correlazione tra le persone che sono in amicizia su facebook ed il loro modo di scrivere

correlazioe tra persone in amicizia ed il loro modo di esprimersi su Facebook

Lo studio è consultabile qui.