Consulente Web Marketing e Consulenza Motori di Ricerca

Web Marketing & Search Engine Consultant

Come farsi rispondere SI o NO alla stessa domanda …

  • Lack of dedication OR Walking the extra mile – The Power of Questions
  • Amo raccontare le storie di vita vissuta o comunque narrare eventi, anche fittizi, che possano dare un senso alla quotidianità delle cose e degli eventi.

    Questo post fa proprio questo.

    A seconda di come viene formulata una domanda la risposta può essere (molto) diversa.

    La storia narra di due discepoli in un monastero, entrambi fumatori. Fumare durante la lezione non era possibile così i due pensano di chiedere al Maestro il permesso di poter fumare in cortile durante la meditazione.

    Il giorno seguente si ritrovano dopo la lezione in cortile – uno dei due si accende una sigaretta, e l’altro, sorpreso, dice “ma come stai fumando ? Non lo sai che è scorretto andare contro le raccomandazioni del maestro ??” e l’altro: “ma io non sto facendo nulla che il maestro mi ha chiesto di non fare”.

    Il discepolo a cui era stato concesso il permesso di fumare chiede “scusa ma tu cosa hai chiesto al maestro ?”

    e l’Altro:

    “se potevo fumare durante la meditazione in cortile”

    il primo:

    “Ah ecco allora ho capito”

    ed ancora l’altro:

    “ma perché tu cosa gli hai chiesto ?”

    “Se potevo fare meditazione mentre fumavo.”

2 Replies

  1. ehehe è il caso di dire che si tratta proprio di punti di vista no ?
    hai capito questi due discepoli… mi sa che hanno capito tutto dalla vita !
    Bisogna, a volte purtroppo, giocare con le parole !
    bravi bravi 🙂

  2. Mi vengono in mente questi proverbi cinesi:
    “Che le parole siano come le perle: rare e preziose.”

    “Chi chiede può essere stupido per cinque minuti. Chi non chiede è stupido per tutta la vita.”