Consulente Web Marketing e Consulenza Motori di Ricerca

Web Marketing & Search Engine Consultant

Google Disavow Tool – Rifacciamoci una Verginità

Google Disavow per i LInk da Webmaster Tools

Ebbene tanto tuonò che alla fine piovve pioggia di purificazione. È arrivata la chirurgia plastica anche per i siti web – ci possiamo rifare una verginità.

Il verbo di Google ha presentato il Disavow Links da poco a PUB CON (prima o poi c’andrò). In pratica adesso possiamo dire a Google quali sono i link di cui non riconosciamo la paternità. In questo modo tali link verranno esclusi ai fini della valutazione della qualità del nostro sito e quindi (almeno in teoria) dovremmo poterci liberare da link del cavolo che inspiegabilmente materializzano da siti “strani” ed allo stesso modo possiamo liberarci anche da quei link “scomodi” che in passato hanno aiutato a farci salire nei posizionamenti ma che oggi sono piuttosto un peso.

Insomma per le persone c’è la chirurgia plastica per sistemare il look e dare la (falsa speranza) di sentirsi giovani in eterno – adesso c’è il disavow links con cui laviamo via i peccati di linking del passato – proprio come fanno i politici!