Consulente Web Marketing e Consulenza Motori di Ricerca

Web Marketing & Search Engine Consultant

I link Run of Site sono utili o dannosi ?

Ho scritto qualche giorno addietro sui cosiddetti link Run of Site per i lettori di lingua inglese.

Cosa sono i link Run of Site ? Sono quei link che vengono posizionati nel piedi pagina o menu di navigazione laterali di un sito (o blog). Hanno la caratteristica di presentarsi pagina dopo pagina, generando un gran numero di link verso un sito, sopratutto se posizionati grandi siti dinamici.

Attivarli è veramente semplice su un sito web dinamico a template – basta aggiungere la stringa di HTML ed ecco fatto – link istantanei a migliaia.

Durante il corso del 2007 mi sono imbattuto su un caso concreto che ti racconto in questo post, traduzione di:

Are run of site links a good or bad search engine optimization technique ?

Ecco i fatti.

Comincia tutto con una nuova commensa – un sito nel settore turismo – alberghi per la precisione – praticamente nuovo che non ha visibilità nei motori di ricerca. Si lavorare alla rimozione di barriere architettoniche di indicizzazione, sistemazione dei parametri fondamentali on site ed il traffico prende a crescere …

La crescita del traffico organico che deriva da una ottimizzazione del sito per acquisire visibilità nei motori di rierca

Come puoi vedere la tendenza era inequivocabile, tipica di un sito nuovo – una progressione (più o meno) costante.  Eravamo tutti contenti.

Poi qualcosa è andata storta.

Giorno dopo giorno ho visto diminuire il livello del traffico proveniente dai motori di ricerca. Era una tendenza marcata a cui non sapevo darmi una risposta, visto che la metodologia utilizzata era consolidata ed affidabile. Eppure, nonostante tutto quello che si stava facendo i risultati erano deludenti.

Ora per esperienza so che è perfettamente inutile farsi prendere dal panico e cominciare a smandroppare il sito. A volte queste cose possono succedere, cambiamenti nelle SERP per modifiche agli algoritmi, nuovi player aggressivi … sono cose che possono succedere quindi ho aspettato … sono passati 3 mesi ed il trend era inequivocabilmente negativo. A quel punto bisognava prendere provvedimenti e così ho fatto, analizzando da cima a fondo il sito e per scrupolo, ho verificato anche i link esterni ed è qui ho trovato la sorpresa … un run of site link.

Ho parlato con il Cliente per avvisare della cosa e mi ha detto che lo sapeva – era un favore che ci stavano facendo. Gli ho detto che era un favore che vedevo di buon occhio … e gli ho detto che secondo me era meglio togliere quel link subito.

E' stato introdotto il run of site link

La freccia rossa indica quando il rin of site è stato introdotto (a mia insaputa). Nonostante la mia richiesta di rimozione del ink è rimasto lì … per 6 mesi …

dinamica dell'evoluzione dell'impatto del link run of site
LEGENDA:
Run of site was introduced = Introduzione del link run of site
Significant drop in traffic = Diminuzione significativa di traffico nel sito

Quindi in buona sostanza:

  • Una crescita sostenuta di traffico organico dai motori di ricerca durante il primo periodo di attività ottenuto da una ottimizzazione on site con accrescimento di link esterni
  • L’introduzione del link run of site
  • La diminuzione costante del traffico organico dai motori di ricerca

Finalmente sono riuscito a far togliere quel run of site link – ecco cos’è successo …

grafico dell'andamento degli accessi dai motori di ricerca prima e dopo l'introduzione del run of site link
LEGENDA:
run of site link introduced = introduzione del run of site link
run of site link removed = rimozione del run of site link

Come si può vedere dal grafico alla rimozione del run of site c’è stata una crescita sostenuta del traffico che continua a tutt’oggi (non sto a cambiare le immagini che non ho tempo di farlo): Una crescita del 50% degli accessi sui valori pre run of site linking.

I fatti:

  • L’introduzione di un run of site link
  • Caduta costante e sistematica del traffico da posizionamento organico nei motori di ricerca
  • Rimozione del run of site link
  • Incremento repentino della quantità di accessi al sito derivanti da posizionamento organico nei motori di ricerca

Tengo a precisare che durante questo periodo di tempo non sono state implementate modifiche sostanziali alla strategia della visibilità od architettura del sito.

Considerazioni sui link run of site

C’è qualche altra informazione che posso darti e che può aiutare a capire.

Prima dell’introduzione del link run of site erano attivi (circa) 500 link entranti, dopo sono diventati (improvvisamente) circa 5.000

Che cos’è successo ?

Per come la vedo io, quando i motori di ricerca hanno visto l’aumento impulsivo del numero di link – tutti provenienti dallo stesso sito – non è stato difficile capire la natura del link e c’è stata una disaffezione dei motori di ricerca per il sito. Rimosso il link c’è stata una riconciliazione tra sito e motori che hanno premiato la scelta di eliminare quel link.

Questo non vuol dire che link nel piedi pagina siano dannosi a priori – guarda tutti quei siti che portano nel piedi pagina link di credit delle aziende che hanno realizzato il sito: in quel caso il numero di link cresce nel tempo (all’aumentare del numero di pagine nuove dove compare il run of link).

Dai commenti sul post in inglese c’è chi dice che il run of site non è dannoso, anzi è buona cosa: esattamente il contrario di quello che ho appena scritto.

Tu hai esperienza diretta simile alla mia che puoi condividere con gli altri ?

Lascia il tuo commento, condividi la tua conoscenza con gli altri 🙂

2 Replies

  1. Tengo que Traduzcar en ingles. Hablo espanol un poco . Yo Tambien escrito espanol unpoco. Trabajo en SEO . Los photos es muy interesante.

  2. ciao anch’io ho un sito di turismo in Toscana simile a quello descritto qui sopra, grazie dei consigli quindi da quello che ho capito no link a fondo pagina o barre laterali dinamiche …ok?
    Grazie e ciao