Consulente Web Marketing e Consulenza Motori di Ricerca

Web Marketing & Search Engine Consultant

Web Metrics – addio posizionamento nei motori di ricerca – II

Ho pensato di elaborare i concetti dell'ultimo post a proposito della teoria della coda lunga (The Long Tail). I nostri nonni conoscevano la coda lunga, meccanismo riassunto in proverbi popolari [sono amante di detti e proverbi] – non ultimo il nostro caro Totò a cui faccio spesso riferimento nelle riunioni con Clienti quando lo cito per la sua famosa frase:

È la somma che fa il totale

Eh già proprio così … la somma di tutti gli accessi che provengono dai motori di ricerca sono i numeri che interessano. Questo è il senso della coda lunga. In pratica vogliamo che il sito possa intercettare il maggior numero possibile di richieste provenienti dai motori di ricerca. Si sa che le abitudini degli utenti sono molto diverse in fase di ricerca e la stessa cosa può essere cercata in tanti modi diversi, non solo con la keyword che abbiamo ipotizzato in fase di ottimizzazione del sito.

Cosa bisogna fare per allungare la coda al sito ??

  • Partire con una lista breve di chiavi di ricerca
    • da qualche parte si deve pur cominciare ! Scegli le keywords che secondo te più rappresentano il sito
    • le keywords le dovrai verificare per essere sicuro che sono le più rappresentative per il tuo sito
    • verifica l'adequatezza delle keywords ceh hai scelto con uno dei tools per la generazione di keywords
  • Predisponi un piano editoriale
    • sviluppa nuovi contenuti per il tuo sito web, opportunamente ottimizzati (= che contengano le parole chiave di interesse) e che siano di interesse per i tuoi utenti
  • Segui l'andamento del tuo sito dalle statistiche di accesso al sito
    • I tempi potranno essere più o meno lunghi, ma noterai un aumento delle keywords attraverso cui il sito è stato individuato nei motori di ricerca
  • Verifica quali sono le keywords attraverso cui il sito non è stato individuato nei motori di ricerca
    • Le statistiche di accesso sono il momento della verità – è lì che si vede chi ti ha trovato e attraverso quali chiavi di ricerca il sito ha acquisito visibilità nei motori di ricerca
    • Non risultano esserci accessi dai motori di ricerca per una classe di keywords ?? Genera altri contenuti in quella sezione del sito, attivati per individuare link esterni
  • Quali sono le keywords che hanno generato traffico ?
    • Verifica quali sono le keywords che ti stanno portando traffico
    • Quali sono i livelli di conversione (ROI ed altri parametri specifici alla tua attività online)
    • Quali sono i tassi di abbandono del sito (quanti utenti lasciano il sito entro i primi 30 secondi)
  • Sviluppa una rete di collegamenti (link) con altri siti in tema con il tuo
    • i link e lo scambio di link è uno strumento di promozione del tuo sito che può portare tanto traffico di qualità, ma attento dove “linchi” …

2 Replies

  1. Ottimo, aggiungerei: sviluppa le long tail in modo che siano una specificazione di una keyword più generica sulla quale non ti posizioni, ma che in compenso tematizza il tuo sito.