Consulente Web Marketing e Consulenza Motori di Ricerca

Web Marketing & Search Engine Consultant

Il Web, I Media e la Realtà


Leggo il Post di Mauro e della iniziativa che reagisce alle posizioni discutibili dei media tradizionali nei confronti della rete.

Sai quando hai qualcosa in corpo ma non ti riesce a tirarla fuori ? Beh ero in queste condizioni da un pezzo.

La trasmissione di Bruno vespa l’ho persa, in compenso ho visto Fausto Bertinotti in TV su Matrix questa settimana che secondo me ha fatto una uscita  poco felice in un passaggio del suo discorso a proposito di internet citandola come una chimera, una illusione o miraggio che avrebbe dovuto portare ricchezza e benessere a tutti ed invece non ha fatto nulla per migliorare la qualità della nostra vita o la possibilità di trovare lavoro.

Fausto Bertinotti si sbaglia.

Seguo anche Anno Zero dove il lamento è continuo – sempre la stessa musica, trasmissioni che passano in rassegna povera gente stretta nella morsa di una vita sempre più difficile.

Talk show omologati che parlano solo delle cose che non vanno bene, dei giovani disoccupati e dei precari che guadagnano poco ed insoddisfatti, che non sanno come fare per realizzare i proprio sogni.

  • Non si potrebbe parlare delle cose che vanno bene, anzi benissimo ?
  • Non si può parlare di qualche scomoda verità – come ad esempio il duro lavoro per ottenere quel che si desidera ?
  • Non si può dire che esiste una speranza per quelli che ci mettono anima e copro ma che la strada è lunga e dura ?
  • Non si può (finalmente) dire che è ora che scuola torni ad essere Scuola dove chi studia va avanti e chi no va a fare un mestiere ?

Questo paese è pieno di casi interessanti da presentare ed a cui ispirarsi – c’è bisogno di dire la verità alla gente: la festa è finita- tocca lavorare duro per recuperare tante occasioni perse in passato ed il recupero sarà difficilissimo e sarà possibile solo se tutti fanno la loro parte.

Trasformare un sogno in realtà è cosa difficile – chi scrive sa quanto sia difficile, ma è possibile e la rete è uno strumento formidabile per aiutare chi ha volontà e determinazione …

Questa settimana in una riunione di lavoro sono stati prodotti preventivi per la stampa di dépliant: La stampa in Italia costa € 4,20 a copia, mentre in Cina € 1,80.

Io non penso che la politica potrà risolvere questi problemi. Quello che può fare la Politica (quella con la P maiuscola) è fare un passo indietro e liberare energia che è qui tra di noi, e non cercare nuove opportunità di tassarci .
 

3 Replies

  1. Edmon Dantes

    Parole sante !!!!

  2. Giuseppe

    che ne dici di questa cosa? mi interessa molto il tuo parere.
    Grazie
    Ciao

    http://it.youtube.com/watch?v=4-BdqAiFT44

  3. Ciao Giuseppe,
    pubblico questo commento sottolineando il fatto che non lo faccio in quanto simpatizzante di sinistra: a dirla tutta sono uno swinger che per chi non lo sapesse e legge equivale ad uno che vota in funzione delle opportunità – voglio sperare che non sia un tentativo di manipolare il mio blog – lo verrei a sapere e poi dovrai fare i conti con me 🙂

    L’approccio potrebbe essere quello giusto – quello che penso le persone si aspettano da qui in avanti è AZIONE e FATTI e DECISIONI che devono seguire alle parole, eliminazione delle poltrone politiche, spazio a chi ha da contribuire realmente – gli altri possono stare a casa o meglio andare a lavorare veramente e non campare dei gettoni di presenza nei vari consigli di amministrazione delle società di scopo che si popolano di parassiti.

    Allora se questo è lo spirito bisogna agire ed avere il coraggio di imporsi per portare avanti le proprie idee e circondarsi di gente cazzuta – altrimenti non serve a nulla ..

    Così come bisogna avere il coraggio di DENUNCIARE uffici e personale della Pubblica Amministrazione che NON FA NULLA E RALLENTA I PROCESSI PRODUTTIVI

    Si deve fare pulizia e non c’è tempo da perdere