Search Marketing Consultant

Web Marketing & Search Engine Consultant

Il Governo Britannico utilizza il web 2.0 per fare PR

Steve Rubel di Micropersuasion riporta la notizia che il Governo Britannico ha utilizzato YouTube per azioni di Public Relations con i Cittadini Inglesi.

Il Chief Information Officer Council ha attivato un utente nel sito YouTube ed ma messo online due video che illustrano le attività governative per migliorare la qualità dei servizi offerti ai cittadini ed allo stesso tempo avvicinarli alla istituzioni.

One Reply

  1. Anche in inghilterra non mi sembra messa benissimo la politica ( non dimentichiamoci che in Italia ci sono i comici che fanno politica ed i politici che fanno satira comica), tornando però al monopolio google e youtube non c’è via di scampo, iniziamo a parlare dei video-curriculum, delle denuncie nelle scuole, del bullismo e della possibilità di diventare famosi in pochi giorni (es scuolazoo oppure la ragazza sexy stracliccata e vista anche in tv). Sono partito da un ragionamento più ampio per arrivare a questo punto: non si può mischiare un sito istituzionale o comunque video di attività governative con la ragazza della porta accanto che si spoglia! Come può la politica mantenere quella poca credibilità che gli resta comportandosi così??