Consulente Web Marketing e Consulenza Motori di Ricerca

Web Marketing & Search Engine Consultant

Aiuta Google a capire la struttura del tuo sito

  • New parameter handling tool helps with duplicate content issues
  • October 11, 2009 – Segnalo anche questo post della settimana scorsa sempre da Webmaster Central di Google dove si riprende l’argomento contenuti duplicati, questa volta affrontato dal punto di vista dell’indirizzo web: in pratica mentre con il rel=canonical si opera a livello di singola pagina, attraverso la gestione dei parametri descritta in questo post il webmaster ha facoltà di poter “suggerire” a Google quali sono i parametri importanti per indicizzare i contenuti e quelli invece che non contano ed anzi generano contenuti duplicati.

    Nel post è specificato chiaramente che la segnalazione dei parametri non è recepita come una direttiva obbligatoria che Google deve seguire ma solo come una raccomandazione.

    La gestione dei contenuti duplicati in questo modo è specifico solo per Google quindi la strada migliore da seguire è il rel=”canonical” riconosciuto da tutti i principali motori di ricerca.