Consulente Web Marketing e Consulenza Motori di Ricerca

Web Marketing & Search Engine Consultant

Google Wave il Nuovo Strumento Social Media ? Sembra di no …

Picture 15.png

  • Google Wave 1.0 = RSS, the Sequel. In Other Words, DoA… for Now
  • October 2, 2009 – Le prime impressioni ed i primi commenti su Google Wave dei Big non sono così favorevoli, infatti a quanto pare sono decisamente negative.

    Qui in sostanza si dice che NON risolve problemi, i problemi di tutti i giorni della gente ed anzi ne crea.

    Il ragionamento sviluppato da Steve Rubel in questo post mette in evidenza le problematiche di molti applicativi caduti nella trincea che divide gli utenti reali dalla favolosa tecnologia innovativa, troppo spesso difficile da capire e gestire.

    Google Wave come gli RSS ? Questo è ciò che afferma nel post – anche i feed dovevano rivoluzionare il modo di consumare informazioni – di fatto sono rimasti uno strumento di nicchia di “geeks”.

    Anche Gamil all’inizio ha rappresentato una discontinuità con il passato, difficile da utilizzare e poi le persone l’hanno capita ed amata – ma Gmail risolveva problemi dello spazio ed offriva la possibilità di poter fare ricerche in tutta la posta elettronica e questa funzionalità era il valore aggunto per il quale gli utenti si sono “impegnati” ed hanno imparato ad utilizzarlo.

    Secondo me c’è molta verità nel ragionamento, pur non conoscendo Google Wave: ho visto un situazione analoga con le Googel Analytics. Se si vuole veramente capire come funzionano c’è veramente da studiare ed applicarsi per sfruttare tutto il potenziale del prodotto. Ma ci vuole molto tempo e dedizione per capire il prodotto e la sua filosofia e questo lo fanno pochi specialisti dedicati alla soluzione dei problemi, non la massa – e Google Wave vuole essere un prodotto di massa …

Technorati Tags:

3 Replies

  1. io credo che a poco a poco Gmail introdurrà delle funzioni di Wave, che d’altronde ha un protocollo aperto e ben si sposa con la posta elettronica. A quel punto molta gente sarà pronta e Gmail come lo conosciamo adesso scomparirà per sempre, fondendosi con Wave.

  2. Gli rss ormai li usano in parecchi.. certo non li usa l’utente medio/basso che visita un sito per volta.. vengono usati da chi ha il bisogno di visitare una 10 di siti al giorno o di essere informato istantaneamente delle ultime news pubblicate.. e ormai sono così integrati nei browser che è facilissimo usarli..

    Quindi mio padre non ha bisogno dei feed rss perchè accende il pc una volta al giorno per controllare la posta, la mia morosa che segue una decina di blogger si.

  3. oh, mi sono scordato la parte su google wave XD
    ovvio che google wave non sarà facile da usare all’inizio.. mi hanno invitato oggi e ancora non ho capito se si possono cercare discussioni a cui non sono invitato.. però in molti casi può essere utilizzato (penso che la scrittura collaborativa di rapporti con eventuale correzioni e cancellature che rimangono memorizzate sia il massimo). certo, ci sarà da studiarlo ben bene come google analytics, ma solo per fare le cose avanzate.. come surrogato email+chat (che è praticamente il campo che dicono rivoluzionerà) già funziona benissimo ed è facile da usare.