Consulente Web Marketing e Consulenza Motori di Ricerca

Web Marketing & Search Engine Consultant

I Commenti nei Blog: la Buona Educazione

Bad.Manners.png

Momenti di incertezza e crisi come quello attuale sono dei crocevia, che possono essere visti come momenti negativi ma sono anche momenti di grandi trasformazioni e di grandi opportunità per chi le sa cogliere.

Visto il clima generale di rebooting dell’economia di cui sento parlare sarebbe bene fare un reboot anche della società , attribuendo ai valori un peso ed un ruolo maggiore. Questo vale anche per i blog.

Infatti ho tra i commenti non pubblicati da qualche tempo uno che mi ha fatto rabbia e che riporto anonimizzato per evitare rogne e per non mettere chi lo ha scritto alla gogna:

su questo post lo scienziato di turno del Web Marketing ha pensato bene di piazzare uno spot promozionale per il suo sito …

XXX XXXXXX progetta e sviluppa servizi integrati per la comunicazione. Offre consulenza per l’ideazione e l’organizzazione di mostre, convegni ed eventi culturali e aziendali. Gestisce l’ufficio stampa mediante la redazione e l’invio a livello nazionale e locale di comunicati stampa e testi. Crea siti web statici e dinamici, sviluppandone grafica e contenuti.Incrementa la visibilità del sito web, promuovendo il marchio dei propri clienti su siti di interesse nazionale.

Grandioso ! Vengono a casa mia a farsi pubblicità spudorata e sono in diretta concorrenza con me – ci vuole una bella faccia tosta per dirla come la direi io in modo più diretto …

Mi domando, ma è possibile che questi concetti così elementari non si riescono a capire ? Forse è la legge dei grandi numeri – lo faccio dalla mattina alla sera e prima o poi qualche fesso che lascia passare il commento lo troverò – ma che modi sono questi ?

Se poi si fa una valutazione qualitativa, un tale approccio autopromozionale non è che dipinge un quadro bello di chi fa queste cose – tu ti rivolgeresti ad una azienda che per promuoversi “fa il tacchino” e cerca di infilarsi tra le pieghe di un altro blog o sito ? Io certamente no.

Tu lo faresti ?

Io manderei questa gente a fare un corso obbligatorio di buone maniere con tanto di esame finale che, se non viene superato con profitto, vede i partecipanti ripetere il corso fino a quando non sono “promossi” – forse così riusciamo ad “educare” i maleducati … altro esempio a breve.

One Reply

  1. concordo in pieno!
    🙂