Consulente Web Marketing e Consulenza Motori di Ricerca

Web Marketing & Search Engine Consultant

I costi per servizi e consulenza sui motori di ricerca

I costi per servizi e consulenza sui motori di ricerca e web marketing

Mi capita di ricevere telefonate di rappresentati di piccole e medie imprese Italiche che fanno la domanda:

"Quanto costa posizionare il nostro sito nei motori di ricerca ? "

In genere l’ultima cosa che un Consulente deve fare è rispondere ad una domanda con una domanda – il Consulente deve dare risposte, magari risposte che lasciano la strada aperta verso vari scenari di interesse all’interlocutore per poi convergere verso una di esse – ma non rispondere con una domanda.

Questa domanda merita una domanda secca che lascia molto perplessi gli interlocutori quando mi sentono dire:

"Scusi, ma lei andrebbe da un concessionario d’auto a chiedere quanto costa un automobile ? "

Questo per far capire che la richiesta è mal posta e non si può dare alcuna indicazione propositiva se non vengono identificati con un minimo di dettaglio:

  • obiettivi dell’attività
  • aspettative
  • budget

Ma molte micro realtà (penso sopratutto alle migliaia di operatore nel settore turismo) e Consulenti di settori limitrofi a questo del web marketing non hanno la percezione di quello che facciamo.

Se vai sul mercato per richiedere una offerta di servizi o consulenza in ambito motori di ricerca e web marketing, devi dimensionare la richiesta .

Devi essere bravo a formulare la tua richiesta.

Più sei bravo a fornire dettagli sulla tua realtà produttiva, più probabilità hai di avere in ritorno una buon offerta dalle aziende a cui  sottoponi la tua richiesta.

Il vantaggio di formulare una richiesta di offerta chiara e facilmente interpretabile da chi deve sviluppare un progetto offerta è a tutto vantaggio dell’azienda che, in fase di valutazione delle offerte, avrà progetti di visibilità commensurabili.

Vediamo come impostare il documento:

  • Informazioni da fornire nella richiesta di offerta

    • introduzione dell’azienda e del settore merceologico

      • devi sviluppare un prospetto introduttivo che presenta l’azienda:

        • i mercati di riferimento

        • i prodotti e servizi trattati

        • gli usi del sito

        •  gli obiettivi del posizionamento organico

        • i principali competitor già presenti ed operanti su internet

    • Keywords (ecco un elenco di strumenti per ricercare le keywords)

      • le keywords che hai individuato, frutto delle tue ricerche, le devi proporre come base di partenza per tutta l’attività di ottimizzazione.
      • Sulla scia della presentazione aziendale, elabora il tuo ragionamento che ti ha portato a proporre proprio queste keywords – aiuterà chi legge la tua richiesta di offerta a capirti … e capire come funziona la tua azienda
    • Livello di competitività

      • sviluppa una matrice di riferimento dei dati frutto della tua analisi sulla concorrenza: Quanti sono i siti competitor ?

      • mostra la tua conoscenza dei motori di ricerca, fai capire al tuo interlocutore che ha davanti – farà attenzione nel formulare la sua offerta. I tuoi dati potranno non essere precisi ma costituiscono un ottimi punto di partenza per intavolare una trattativa – l’azienda li utilizzerà per sviluppare la propria strategia ed entra subito in sintonia con te ed il tuo modo di operare – se non lo fa è già un segnale che forse non è il partner ideale con cui avviare una collaborazione …

    • Statistiche di accesso

      • fornisci dati relativi alle statistiche di accesso – anche se non vuoi dargli accesso a tutti i dati, fai una copia dei dati di almeno due mesi recenti da allegare alla richiesta di offerta – sono importanti per capire il livello generale di salute del sito

  • Informazioni da richiedere nella richiesta di offerta

    • Analisi preliminare del sito

      • devi capire come la pensano quelli che si propongono di ottimizzare ed indicizzare il tuo sito e non c’è modo migliore di richiedere una valutazione dello status quo. Una analisi del sito fa capire la logica e l’approccio al problema. Anche nel Search Marketing tutte le strade possono portare a Roma, devi conoscere quali strade ti propongono le aziende che ti offrono questi servizi.

    • Impostazione del progetto visibilità per il tuo sito

      • non ti daranno informazioni dettagliate ma devono essere disposti a darti informazioni di massima riguardanti l’approccio che intendono utilizzare – se non sono disposti a condividere informazioni al riguardo devi valutare attentamente le motivazioni sulla segretezza.

    • Descrizione delle attività da svolgere

      • attività on site

        • che cosa vorrebbero fare on site ?

        • suggeriscono l’implementazione di nuovi contenuti ottimizzati ?

        • è necessario rivisitare l’architettura del sito per rimuovere belle barriere alla indicizzazione ?

        • quali sono le barriere di indicizzazione che vanno rimosse?

        • le pagine esistenti vanno ottimizzate ?

        • è possibile avere degli esempi di contenuti ottimizzati sviluppati da loro ?

      • Attività di linking esterno

        • come s’intende sviluppare il linking esterno ?

        • Propongono lo scambio di link ?

        • Stando alle loro stime, in base all’analisi preliminare da loro svolta, quanti link sono necessari per acquisire visibilità per le keywords proposte ?

        • Propongono campagne per l’acquisto di link a pagamento ?

        • Quale deve essere il budget per i link a pagamento che devi prevedere ?

      • Web 2.0

        • sta diventando strategico l’uso delle nuovo tecnologie multimediali meglio conosciute come web 2.0 – prevedono l’implementazione di alcune tra queste tecnologie ?

        • Se si quali ?

        • Quale strategia pensano di implementare ?

Come puoi vedere ci sono molte cose da fare, la tua richiesta di offerta deve essere dettagliata e precisa nella declinazione dei tuoi fabbisogni.

Questo ti fa capire quanto lavoro c’è dietro una campagna di ottimizzazione per un posizionamento organico di un sito web.

Non aspettarti di spendere pochi spiccioli perché un tuo amico ti ha detto che un ragazzo gli fatto il sito e lo ha posizionato in Google per € 500,00 …

AGGIORNAMENTO:
In questi giorni si svolge il Search Engine Strategies a San Jose e ieri c’è stata una sessione sui costi della consulenza per motori di ricerca e servizi di web marketing – trovate i dati qui:  sono molto interessanti.

Per ricercare parole chiave per il tuo sito, puoi utilizzare questi strumenti gratuiti (in varie lingue)