Consulente Web Marketing e Consulenza Motori di Ricerca

Web Marketing & Search Engine Consultant

Plugin WordPress per Generare Moduli di Richiesta Affidabili

cforms II plugin wordpress per moduli richiesta

È da tempo che ho in animo di scrivere questo post a proposito delle problematiche che ho riscontrato utilizzando questo plugin wordpress.

Da qualche settimana le richieste inviate da blog WordPress con plugin cforms II non arrivavano. Clienti preoccupati hanno segnalato il problema.

Ho utilizzato cforms II per generare molti moduli di richiesta, semplice da installare (come tutti i plugin di WordPress) con una lunga storia alle spalle e migliaia di download da un sito molto prestigioso ed autorevole (delicious days, blog autorevole sul cibo).

I moduli di richiesta sono importantissimi: poterli creare senza l’intervento di un programmatore è strategico perché tutti li possono creare se opportunamente formati.

Da cforms mi sono messo in copia con invio sulla mia GMAIL ed effettivamente ho riscontrato che (alcune) richieste sono andate a finire nella cartella SPAM di GMAIL: la cosa brutta è che ad alcuni non sono apparse nemmeno nella cartella SPAM – sono letteralmente sparite. e questo non è successo sistematicamente … insomma facciamo l’impossibile per generare traffico di qualità e farlo convertire e poi succedono queste cose …

Senza perdere tempo nell’analisi del problema ti offro la soluzione: il problema risiedeva nel plugin WordPress cforms: sembra che le email inviate dal plugin venissero individuate come Email SPAM e quindi scartate da molti mail server – la GMAIL me le metteva nella cartella SPAM.

Il problema l’ho risolto grazie all’uso in parallelo di Gravity anche questo plugin WordPress per generare moduli di richiesta “drag & drop” ovvero utilizzando degli oggetti per comporre il modulo, tutto senza scrivere una riga di codice.

Questo plugin è a pagamento.

Da quando ho fatto la migrazione dei moduli di richiesta contatti il problema non si è più presentato.

Mi ha fatto notare Raimondo che quasi sicuramente il problema di cforms II deriva da una sua vulnerabilità (forse passata): forse è stato “bucato” ovvero violato ed attraverso il modulo hanno fatto SPAM e le Email inviate sono ancora tracciate come SPAM e quindi cestinate! La spiegazione sembra verosimile – se fosse dipeso dal server il cambio di plugin non avrebbe risolto il problema … almeno questa è l’idea che mi sono fatto per quella che è la mia esperienza.

Insomma un bel guaio. Facciamo così tanto per generare traffico ed avere conversioni e poi le richieste vanno a finire nel cestino dello SPAM o peggio si perdono.

Gravity Forms per moduli di richiesta, Plugin WordPress

Gravity è un ottimo plugin, facile da utilizzare ed in continua evoluzione. Ha anche il controllo condizionato, ovvero i campi della richiesta di contatto appaiono in funzione delle scelte dell’utente – tutto senza programmare!

Qualcuno ha avuto problemi simili? ha una storia da condividere/raccontare?

Fammi sapere – mandamela qui – usa (appunto) questo modulo generato con Gravity.