Consulente Web Marketing e Consulenza Motori di Ricerca

Web Marketing & Search Engine Consultant

debutto dello IAB Forum a Roma

E’ stato un evento interessante lo IAB Forum di ieri, la prima versione Romana. Interventi interessanti hanno aperto la giornata di lavoro, Marco Montemagno ha dato il via alle danze con un intervento leggero e piacevole fitto di spunti per approfondire le tematiche del Web, in particolare del Web 2.0.

L’intervento più interessante è stato del Prof. Vito di Bari il quale con estrema semplicità ha scattato una istantanea del web oggi, offrendo anche un decalogo per navigare i percorsi sempre più complessi del web in continua evoluzione. Gli ho lasciato un biglietto da visita per avere copia della sua pubblicazione sugli scenari del Web.

Ero seduto con degli amici e si parlava degli aspetti del web 2.0 nei suoi aspetti di social networking,  ed il mio commento è stato che effettivamente non ci sono ancora modelli sostenibili di business, ma molto rumore e qualche caso di successo che comunque potremmo catalogare come casi di studio piuttosto che standard da prendere a riferimento. Tanto è stato che poi nel pomeriggio durante la tavola rotonda una domanda di un blogger famoso (di cui non ricordo nome, non l’ho segnato)  si domandava e chiedeva ai partecipanti per quale motiva Mazda voleva essere suo amico su Facebook … HA ! perfettamente in linea con i sospetti di molti.

Infine abbiamo fatto un po di pettegolezzi con Elena a proposito di nostri conoscenti e qualche considerazione sul look triste dei partecipanti, molti con vestito blu scuro e cravatte monocolore senza sale – quatrà (come se dice dalle mie parti) ma un po di vita cavolo !! Se portate sta roba a 30 anni quando arrivate a 50 non oso pensare come vi combinerete …

 

6 Replies

  1. Porta un po’ di rispetto a noi che ogni tanto ci mettiamo la cravatta scura! 🙂

    Meno male che i capelli da “scapestrato” distraggono l’attenzione!

  2. La cravatta è come gli occhi – quando guardi una persona negli occhi – cravatte scure o chiare che siano mono-tinta sono senz’anima, come cibo senza sale !!

    (e poi io co’ che distraggo se so pelato !)

  3. E’ vero! faranno la fine di Baglioni, a 30 faceva il 50enne e a 50 anni faranno i 30enni!

  4. ciao sante
    in effetti c’era gente un po’ ingessata

    le ragazze invece erano più originali: dallo stivale invernale al sandalo estivo!!!

    è stato un piacere rivederti
    a presto

    elena