Search Marketing Consultant

Web Marketing & Search Engine Consultant

Images tagged "2018"

0 Replies

  1. Sante: Another free option to consider to do the measurement that you are suggesting is to use ClickTracks Appetizer:

    http://www.clicktracks.com/products/appetizer/

    It is free and works really well and you would look at a specific report called Robot Report to give you what you want. (I am not compensated in any way by ClickTracks, I am a user.)

    -Avinash.
    Web Analytics Blog @ http://www.kaushik.net/avinash

  2. It’s funny you mention clicktracks as I am in the process of purchasing this software tool

    http://www.clicktracks.it/products/optimizer/

    Thank you for your contribution

  3. See SEO is getting more and more complicated with every single update in algorithms of search crawlers. Most of Softwares meant for boosting rankings are lacking latest updates, and hence the best tool is to hire a seo expert you will guide you through various aspects of search engines.

    regards
    Seo India

  4. As a Consultant I agree entirely 🙂 but there are a number of new comers to search engine optimisation and many are lead to believe that a software purchase can lead to top search engine placements, but we know it’s not like that – in fact, I know I insist alot on this issue, it all depends on the accuracy of your model and your assumptions that can put software and SEO tools to work for you. Without expert judgement and experience software tools can actually do more damage than good – at least in my opinion

    Sante

  5. SEOer

    Zeus is a yesterday in SEO… Noone is interested in it any more… 🙂

  6. Well teh fact is that I often take the opportunity to blog on topics based on keywords that show up in my blog statistics and I happedn to find Zues which actually ade me think of blogging on SEO tools and talk about Zeus.

    You may be right – There are sooo many tools out there and more coming out every day. In my view the real issue isn’t the tool but the reasoning and the model behind that require attention and skill …

  7. La uso da tanto tempo … da quando lui l’ha sviluppata 😉

    Davvero un’ottima invenzione per chi ama i blog

  8. Beh io l’ho intercettata dal mio log – a direil vero non l’ho installato ma adesso che mi stuzzichi non resisto … lo sto scaricando ora e lo installo !!

  9. l’ho installato – concordo che è un plugin molto utile per chi consulta molto i blog – avrei da fare qualceh richiesta. Si potrebbe prevedere qualche filtro per importare feed da altri programmi – magari da Thunderbird ?

    Per gente come me che ha 150 blog da seguire mettere a manina i blog uno ad uno non è roba di poco conto, ci vuole troppo tempo. Farei un altra modifica per dare la scelta agli utenti di poter installare o meno tutti i blog predefiniti – molti di quelli ceh sono presenti non mi interessano.

  10. grazie del link utile! 🙂

  11. Why do you spam BlinkList when you complain about spamming yourself.

  12. SPAM ? I don’t think so. SPAM is something completely different, like the hundreds of contentless sites chuck full of ADSENSE and no useful content for the user.

    My posts always have something to say that is (hopefully) useful to the reader.

    IMHO submitting posts to a social bookmarking service shouldn’t be frowned upon or referred to as SPAM.

    That’s not the feedback I get, but I am open to the discussion and understand your point of view.

  13. Ooo, I’m going to try it, what fun ;). Our list is up if you’d like to look – http://lilduckduck.com/ducky-moments-in-time/240

    Have a great day!

  14. Hi sante,

    Thank you for the comment! I’m glad you thought my list had some good points. It looks like your list is pretty comprehensive; I’ll have to investigate some of the sites you mentioned.

    – Nathaniel

  15. Wow! Great tip. I’ve been using Socialize and it takes forever. Thanks. 🙂

  16. Thanks!

    Never seen that before!

  17. Great advice. I have had some good results with social bookmarking sites, but have never tried it on the scale you are advising. I am going to have test your advice out sometime soon.

    Thanks again for the great advice.

  18. Thanks!
    I’m trying to get my blog out there and it’s been slow going. I’m going to take your advice today!

  19. Some of this can be automated with Ping-o-matic as well.

  20. Thanks for the tip. It’s very usefull.

  21. I think I’m misunderstanding something here. Are you saying you do this 10 minute book marklet thing for every post you write? Or is this just something you do once in a while that increases your overall exposure? I think this is actually the first time I’ve seen the term “book marklet” so forgive my ignorance.

  22. Hi Carol,
    like I sadi in the original post, if you want exposure you need to reach out for it – at least in teh beginning when your blog is a complete stranger to the blogosphere. So you need to do some healthy auto-promotion, that is bookmark your posts, so the answer to your question is yes I have done this and it has helped “spread the word” about my blog.

    You’ll find others who claim that this is SPAM – in principle it should be others who bookmark your posts giving you visibility. I say that if nobody knows you exist it’s gonna be pretty difficult to get noticed, hence bookmarked.

    Always do things in moderation and don’t exagerate, write great posts and you’ll see a community take shape before your eyes – it’s incredible to see how your blog grows in size and popularity – but you know these things I see you write lenghty and entertaining posts 🙂

    Sante

  23. Hey, thanks for including a Feed Crier subscription link. Right now, it doesn’t work, however. You need to replace the [your_feed_url_here] with the address of your feed. Otherwise, no one can sign up for your feed.

  24. OOOPS … that was my mistake – It should be OK now, can you take a look at it now ??

  25. Ciao, vista la tua gentile disponibilità sarei lieto di conoscere i misteri del web 2.0 in particolar modo i meccanismi che regolano questa seconda rivoluzione e il ruolo di siti quali Technorati ed appunto del.icio.us.
    Sto buttando giù qualcosa con WordPress in localhost dopo anni di digiuno sia da asp che php e mi affascinano le nuove tecniche d’indicizzazione (mi sto’applicando) anche se non mi è chiaro esattamente cosa siano gli Uri, Pingback, trackback e permalink.
    Sono sicuro che le tue info saranno preziose per me e spero che possano far maggior chiarezza tra quanti (come nel mio caso) disorientati da questa esposione di blog web 2.0 , strane icone e sigle navigano alla ricerca di info user frendly.

  26. Bene abbiamo rotto il ghiaccio !
    dopo l’episodio di ieri sera che mi ha distolto dal lavoro riprenderò oggi a parlare di web 2.0 nel mio elaborato che farò avere. Le tue indicazioni sono importanti e confermano i miei sospetti.

    Intanto un consiglio: attento a fare degli sviluppi inlocale dove permessi e configurazioni possono essere (e spesso SONO) COMPLETALEMTE DIVERSI.

    Se devi fare degli sviluppi e delle installazioni ti consiglio vivamente di prendere subito un ambiente di produzione hosting che abbia le caratteristiche idonee ad erogare i servizi da te richiesti.

    Per del.icio.us ed il social bookmarking farò del mio meglio per farti avere un input utile, senza tradire troppi segreti professionali 😉

    Vediamo se qualcun altro si fa vivo …

  27. Cool idea. I like how you can control the visual display (colors, etc) of the tag cloud.

  28. The great thing about it is you don’t have to do any template editing 🙂

  29. I like the tag clouds…some people think they are too fad-ish..but i think they are cool…i don’t use wordpress though… :\

  30. Those things are so cool, I\’ll have to try this, thanks!

  31. I love tag clouds. It helps visualize which tag/category is the most active. Thanks for participating in the Group Writing Project. My how to is up also.

  32. I agree – it’s been a really interesting “contest” that he has going on. It’s introduced me to a lot of new blogs as well.

    Ross

    ps. glad you liked the Firefox howto 🙂

  33. I agree with you about the shift in focus that hotels will go through thanks to Web 2.0. You’re absolutely correct that booking rooms is such a simple task these days that it can hardly be called a distinctive competency anymore. The real distinctive competencies and competitive advantages will appear in the form of services. It’ll be interesting to see what these hotels come up with….

  34. New business models will be a combination of external pressure (the market place), inputs from people like myself, and politics. Here in Italy hotels are mostly small businesses and need this kind of support most.

  35. Pico

    Ciao
    ti volevo segnalare che mi sono connesso al blog dei viaggi “viaggiare italia” ma si chiama Travelinsight.
    E’ veramente carino e poi sempre aggiornato. Lo consiglio anche per trovare spunti per un week end diverso.

  36. Bella occasione, complimenti 🙂

  37. Grazie per il link, complimenti per il blog, devo esserci passato diverse volte navigando online ed ho notato che anche tu usi come me sul blog un certo bilinguismo. Come mai ?

  38. Penso che i link fanno parte della vita di un blog 🙂

    Si anch’io sono un bilinguista per nazionalità e cultura. E’ interesssante bloggare in due lingue per le diverse prospettive ed interazioni.

  39. Mark

    Another Million Dollar Page Web 2.0 Style evolutions is http://www.isquare.it.
    Very cool!

  40. Perdona l’ignoranza, ma concretamente come si fa ad utilizzare trackback e pingback? Uso WordPress 2.0.4 in italiano da neofita e non riesco a capire come fare questi “benedetti” trackback. Grazie.

  41. Ciao Gabe,
    il pingback è una finzione che attiva lato pannello di controllo del tuo WordPress. Scrivendo un post hai facoltà di poter attivare commenti e ping – Quando tu fai un link ad un post di un altro blog stai facendo un pingback. Tu non devi fare niente di particolare per pingare il post di un blog – basta mettere un link.

    Per fare il trackback ad un post devi prima capire se il post a cui vuoi fare il trackback. I blog che permettono i trackback hanno un link chiamato proprio “trackback”.

    Devi copiare questo link ed incollarlo nel box dove c’è scritto “Send trackbacks to:”

    Puoi fare delle prove di pingback e trackback da questo sito:

    http://www.tamba2.org.uk/wordpress/TestTrack/

    Non tutti i blog hanno attivate le funzioni di pingback e trackback anche se, secondo me, sono il sale della comunicazione.

    Buon lavoro !

  42. I agree with what you are sying Sante.

    For me how are reading almost everything on the internet about SEO, its a bit hard to understand that there are so many SEO experts out there. They believe that their newly bought software can do magic for them. I agree that the SEO software are great tools, I use them by my self, but YOU must understand what you are doing and not only pressing some buttons.

  43. Yes, just punching ina few keywords and pushing a few buttons isn’t going to do the job in this environment that is getting more anad more competitive every day. When you add the Web 2.0 elements the puzzle becomes even more complex – I’ll be talking about this at the conference (www.emarketing.is) – the plane leaves tomorrow morning at dawn …

  44. Già ! Io sto trasferendo tutto sull’host,una faticaccia. Usi qualche plugin per le traduzioni e le feed icon accanto le categorie ? Hai suggerimenti da darmi ? Sto chiedendo un po a tutti gli esperti 🙂

  45. Barbra

    Sounds like you did great!. Looking forward to all the details.

  46. No, creo solamente le categorie nelel vaire lingue – sembra funzioanre abbastanza così per tutti. Comunque ci possiamo sentire per ulteriori approfondimenti – che ne dici ??
    Buona domenica

  47. Thanks for being with us, you did a great job. Looking forward to the next RIMC in Iceland.

  48. Ciao Sante, ho visto la presentazione e mi sembra molto interessante, soprattutto la parte dedicata al travel. Terrò allo IABforum un workshop con lo stesso argomento, spero di vederti lì!
    Miriam

  49. Ciao Miriam,
    Non credo di potercela fare per altri impegni di questi giorni – la parte travel deve abbracciare in fretta il mondo delle social network – è molto importante. Ho avtuo questo feedback anche dai grossi calibri come Chris Sherman e portali travel.

  50. Grazie per il suggerimento,
    ma questo è stato tutto fatto a livello di sistema. Infatti, come ho cercato di mettere in evidenza dal post, in Australia era tutto allineato e funzionante mentre qui da noi no. Non posso dire CHI è che non si allinea per evitare “rogne” legali.

    Io non sono un tecnico specialista di queste cose, ma un utente abbastanza “evoluto” avendo una convivenza con i servizi lato server – ma sono fondamentalmente un ibrido tra il tecnico ed il marketing … ciò premesso, penso di poter azzardare una ipotesi e cioè alcuni provider, per evitare un carico sui loro DNS, mettono a disposizione una versione CACHE dei valori e questa CACHE si aggiorna mooolto lentamente nel tempo.

    A dimostrazione di questo è il fatto che questa mattina, mentre scrivo, ci sono ancora degli utenti che vengono instradati verso il vecchio server.

  51. Problemi coi commenti a parte volevo dire che:
    Si! in effetti sti qua usano tecniche black! Però è anche vero che i contenuti ed il servizio li propongono (ed egregiamente mi sembra). Quindi mi rifaccio al buon Federico Calore che fa notare nel suo blog come l’etica del SEO (almeno quella che cerca di imporci Google) può pure attaccarsi al tram per lasciare spazio alle vere necessità di chi usa internet (cioè gli utenti finali). Sono felici gli untenti di trovare al primo posto questi siti che tu metti in evidenza qui? Rispondi alla domanda. Se la risposta è si allora la cosa è chiusa e l’etica seo me la metto sotto i tacchi. … che dici? Volevo solo essere provocatorio 😉

  52. Guarda,
    secondo me non è una questione di etica imposta da Google od altri. Il concetto è che ci sono delle regole e quelle regole andrebbero rispettate da tutti.

    Dire che uno utilizza tecniche scorrette ma poi il sito è bello ed i contenuti meritano visibilità è come dire chi va in banca a rubare per farsi una casa (perché non l’aveva) è una persona per bene e non merita la galera.

    Il Web è pieno di siti che meritano visibilità ma non l’hanno, così come nel mondo vero ci sono molte persone brave e bravissime che non conosce nessuno mentre ci sono tante teste vuote che godono di ottima visibilità.

    Provocazione per provocazione 😉

    Sante

  53. se proprio proprio vogliono fare spamdexing lo facciano con tecnologie più fini … dico io! 😉

  54. adesso sono anche andato a vedere le pagine linkate delle gif 1*1: sono proprio delle doorwayacce di quelle che leggi nei manuali di ottimizzazione e che non crederesti mai fossero anche realtà!

  55. Guarda, stavo per scrivere proprio quello che tu hai detto: Se vuoi fare il black hat lo devi saper fare.

    Allora quando vedo queste cose e poi sento riaccendersi il dibattito se il SEO è morto che tanto non serve a niente, penso che la discussione venga alimentata solo per fare del link baiting e nient’altro !

  56. eh certo, qui siamo al tragicomico. quasi quanto i clienti che vengono a dire “sai, per il posizionamento non serve nulla. un amico mi ha detto che basta cambiare i contenuti ogni tanto per tenere il sito nei primi posti”. niente male davvero!

  57. Sante dipende da chi è il cloaker! se è un idiota fa solo un controllo sull’identità del browser e allora con quel plugin che indichi tu lo freghi alla grande. Se invece è un po meno idiota:

    1) controlla il nome dell’host associato al tuo ip
    2) confronta il nome dell’host che ha ottenuto al passo 1 con i nomi degli host da cui partono le richieste effettuate dagli spider veri (esse contengono la stringa “google” nel caso di googlebot, “msn” in caso di msnbot, “slurp” in caso di yahoo!, ecc.)
    3) nel caso in cui la stringa non sia presente nel nome dell’host (è il caso dell’utente che maschera l’identità del browser) ti becchi il cloaking lo stesso anche se hai dichiarato (col plugin che dici tu) di essere googlebot o altro spider.

    se poi google ha un tot di ip registrati col nome di un’altra compagnia e manda in giro GGbot (mascherato da browser) a vedere chi sono i furbi di turno che fanno cloaking per poi confrontare a campione i dati con quelli che riceve googlebot allora siamo tutti fregati … ma sinceramente secondo me quelli di GG parlano parlano e lo spam intanto regna ancora sovrano!

    A proposito … per chi fosse interessato sto scrivendo uno script in php per il cloaking … sto cercando di fare una cosa veramente affidabile che si aggiorni automaticamente sugli ip (in continuo cambiamento) dei bot ecc. Lo faccio più per conocere il fenomeno che per reali interessi di spamming. quindi chi si vuole unire alla carovana basta che mi contatti

  58. Molto interessante – grazie per il contributo.

    Io non sono coder o cloaker come avrai capito. Dalle tue considerazioni si capisce che il cloaking è articolato nelle sue applicazioni.

    Se mi fai sapere del tuo script quando sei pronto facciamo un post 🙂

  59. Concordo che questo possa senza dubbio migliorare il web, ma nessuno sichiede se il nuovo brevetto penalizzi anche siti che hanno buon contenuto unico ed originale, ricchi di informazioni utili…
    Ebbene posso dire con certezza che questo è succeso…

  60. La cosa non mi stupisce — il Google Florida del 2003 si portò via molti siti che poi riapparvero dopo una ventina di giorni – sarebbe interessante saperne di più sulla tua esperienza – potresti condividerla ??

  61. Molto interessante questo Agent Rank. Tuttavia mi viene da pensare: non potrebbe essere discriminatorio nei confronti di nuove realtà che essendo “meno autorevoli” hanno problemi ad emergere? Insomma… una fonte poco popolare spesso può fornire contenuti di qualità ma essere poco autorevole! Non sarebbe un problema?

  62. Ciao Francesco,
    ottimo spunto per elaborare sull’argomento. Penso che l’autorevolezza di una fonte la si acquisisce con il tempo, così come un sito diventa popolare e frequentato con il tempo.

    Duro lavoro e professionalità portano i loro frutti.

    Come ho avuto modo di scrivere in altre occasioni questa è una maratona, non sono i 100 metri. Certo che all’aumentare delle voci alla ricerca di attenzione, aumentano le difficoltà, ma ciò rende la sfida ancora più interessante !

  63. Luca Conti

    Thanks Sante,

    I gave my best here (sorry, in italian)

    http://www.lucaconti.it/2007/01/01/cinque-cose-che-non-sapete-di-me/

    Bye 🙂

  64. Molto interessante vedere le differenze di approccio tra di noi – hai visto i 5 di Andrea ??

  65. Greg

    Marketing is of its very nature competitve and when people compete they are going to be tempted to cheat. People cheat in sports and in business all the time. Unless you have absolute RULES and some threat of what will happen to you, then there will always be enough people who bend the “rules” or break the “rules”. Generally speaking cheaters win.

    Take drugs in sport and win the Olympics and you end up with millions of dollars in endorsements. Get caught and you still have fame and you can trade that for dollars. Play fair and you come 7th and nobody is interested in you. Same is true in business.

    There has to be a stronger reason than just “being a nice person”. Nice guys finish last and human being are not naturally inclined to good but rather most of us wrestle with a tendancy to do bad.

  66. You make a good point Sante about the changing landscape of SEO. With the evolution of web 2.0 and other social net based initiatives, the search engine optimization process has changed for ever. The issue with using software based SEO products is that they tend to lag in adopting new effective optimization techniques. Nothing beats the human touch when it comes to driving a website up the search rankings.

  67. Absolutely, Thanks for your contribution 🙂 After years of hands on work the human touch is indeed 2nd best to none. However the job would be just too tedious and boring without the help of good software. Unfortunately many take software tools THE solution and make a big mistake by doing so: not only is it a mistake, but is also one of the causes on so much SPAM out there on the Search Engines.

  68. Direi che i risultati omessi sono qualcosa di diverso dai risultati supplementari.
    Questi ultimi, come da dichiarazioni di Matt Cutts, sono pagine di scarso valore, con basso pagerank e mal linkate inserite in un db separato.
    I risultati omessi invece compaiono quando c’è duplicazione. Ad esempio quando il tag description o il title è uguale. Ciò avviene perchè anche se il contenuto in pagina è diverso è oggettivamente una serp di bassa qualità per l’utente che si troverebbe confuso a vedere descrizioni molto simili tra loro.

    Potrebbe però capitare come nel caso di catalogi di prodotti automatizzati fatti male che le pagine siano sia omesse che supplementari.

  69. Beh è una distinzione molto sottile: i risultati supplementari sono proprio quelle pagine che vengono segregate ed i motivi possono essere quelli che ho elencato in un precedente post su Come testare il tuo sito per contenuti duplicati ed uscire dai risultati supplementari.

    C’è poi da considerare che questi risultati sono trattati come supplementari a quanto ho visto, però non sono dichiarati come tali.

  70. Ted Demopoulos

    Happy Birthday Sante’s Blog!

  71. Bella la foto! E complimenti per la qualità dei contenuti, il tuo blog è una risorsa molto utile.

  72. Ti ringrazio Miriam,
    ho pensato di far bella mostra di me con qualche foto degli anni ’60 ricordando l’infanzia negli States. C’è molta somiglianza (anche se può sembrare strano) tra quegli anni da bambino di cui si ricordano delle cose ed il blog: Anche l’anno scorso sembra così lontano …

  73. Grande Sante!
    ricordo ancora quando da ignorante in materia mi chiedevo chi fosse questo qui che parlava di motori di ricerca!

  74. This looks more like shameless promotion or even SPAM, but you might find it intersting ...

    Hey Sante –
    I saw that you are looking to ramp up the amount of visitors to your blog, so I thought I would let you know about a free, text-link and advertising service that I run over at http://adgridwork.com . The service is 100% free and only requires that you insert a little Javascript into your site as to help other adgridwork users advertise automatically. We have about 300 blogs dedicated to SEO and general marketing startegies, so chances are youll have a solid demographic in which to advertise to. Anyways, check us out if your interested and good luck with your blog.
    David
    http://adgridwork.com | free advertising and text links for bloggers

  75. Mi ha incuriosito la questione, in questi casi credo che un bel .htaccess che vieta l’hotlinking è una soluzione molto elegante, anche se per netiquette credo che il blogger in questione non aveva nessuna autorizzazione ne ad utilizzare un’immagine altrui, ne a linkare in questo modo

  76. Ciao Domenico,
    Si è cosa abbastanza semplice da fare – è che ci era sfuggito farlo.

    Il mio punto di vista è abbastanza chiaro, son cose che non si fanno, si può sbagliare ma è importante ammettere (almeno a se stessi) di aver commesso un errore ed andare oltre, non girare la testa e far finta di niente … buona domenica

  77. good info about setting up the link exchange. Martin from Germany

  78. Thanks Marting for your feedback !

  79. Vitaly

    I’ve been trying to register an .it domain for the past 3 months. I am not sure why it’s taking so long. Is it the domain provider or Italian bureaucracy.

  80. Definitely not the bureaucracy. These days of “caos” things are slow and they are taking about 5 working days to complete the procedure. That is unusually long as a typical domain name registration process can take anywhere between 1 and 3 days. In principle, once the new registration procedure takes off (IMO will require at least a few more weeks for them to get it working properly) it will be quicker as they now foresee the possibility to send the registration letter via Email as an attachment.

    So I’d say that the provider handling things is doing a very poor job if you are still out there waiting after 3 months.

  81. Saw an article today on Michael Fortin’s blog on a similar topic, commenting on the impact of the opening headline and first paragraph – the above the line content first seen by the visitor. With decreasing attention spans online the first content is essential to engaging the visitor and reducing high bounce rates.

  82. Dal 7 Marzo il mio sito ha perso moltissime posizioni scomparendo quasi del tutto da GOOGLE per alcune chiavi che prima si può dire per anni mi garantivano la presenza in prima pagina. Questo problema mi era accaduto anche nel giugno 2006 ma in quell’occasione la google dance interessò moltissimi siti. Dopo un mese sono tornato senza fare nulla ad occupare le prime posizioni. Dal 7 marzo 2007 ci risiamo e a differenza dell’altra volta cercando su vari blog ho notato che il problema non ha investito siti. Non so a cosa attribuire questo problema se dipende dall’hosting magari il server poteva essere downtime. Facendo una ricerca per site:www.montecelio.net ho notato in 14^ pagina la mia index.asp è nei risultati supplementari mentre in prima pagina trovo http://www.montecelio.net. Ma non dovrebbe essere la stessa pagina? Perchè trovo http://www.montecelio.net in prima e http://www.montecelio.net/index.asp nei supplementari? Potrebbe essere questo uno dei problemi? Grazie per un ‘eventuale risposta.

  83. Ciao Nello,
    caso molto interessante il tuo – l’ho studiato un attimo oggi per te e per gli altri miei lettori – ecco cosa ho trovato.

    Intanto una stranezza a livello sistema del tuo dominio in quanto

    http://montecelio.net punta all’IP 62.149.128.151

    mentre

    http://www.montecelio.net punta all’IP 62.149.130.21

    devi sapere che queste pagine sono tutte diverse per i motori di ricerca e dovresti gestire questo evento lato server con dei redirect permanenti (301) – non so se questo lo hai fatto.

    Non saprei dire se la perdita di visibilità per alcune keywords sia attribuibile interamente al discorso risultati supplementari ma potrebbe rafforzare l’ipotesi di una azione di razionalizzazione dei risultati. Pensa se tu fossi la Sig.ra Google con miliardi di pagine da gestire. Dovendo scegliere le pagine migliori da proporre agli utenti certamente elimineresti quelle secondo te sono in qualche modo considerate duplicate – forse è successo questo al tuo sito.

    Faccio una ulteriore osservazione.

    Ho notato che oggi pomeriggio dando il comando site Big G mi ha restituito un numero di pagine MOLTO diverso in due occasioni a distanza di pochi minuti – una prima interrogazione ha restituito 78 pagine, e ad un secondo tentativo il numero è salito a 678. Infatti a pelle mi sembrava un sito con molte più pagine di 78 ed è così (stando ai dati forniti successivamente dalla Sig.ra)

    C’è poi da considerare che ci sono dichiarazioni in merito ai risultati supplementari di Google di cui ho parlato anche in altri post perché questo problema serpeggia anche se se ne sta parlando poco (fino a questo momento). Si sa che ci sono dei problemi nel senso che pur essendo presentati come risultati supplementari, non sempre lo sono. Google ha detto che questo problema verrà risolto.

    Sicuramente ci sono dei problemi di reporting di Google, ma un caso come il tuo potrebbe essere da studiare in quanto vedo che hai un template molto “pesante” nel senso che si ripete uguale a se stesso in tutte le pagine, ed a volte il contenuto vero è poco rispetto al peso relativo del template (=i menu di navigazione).

    Forse riducendo il peso dei menu nelle pagine questo problema rientra. Forse se Google sistema il problema dei risultati supplementari sparisce.

    Se fossi in te farei una valutazione puntuale dei contenuti delle pagine per ridurre il peso dei menu privilegiando i contenuti.

    Ho visto che hai all’incirca 179 link esterni che conferiscono una reputazione di rilievo solo per poche keywords – infatti se cerco:

    guidonia comune

    il tuo sito esce in prima pagina con ben due posizioni (sono le keywords con cui hai abbastanza reputazione). In linea di principio non mi aspetterei di vederti primeggiare in testa a Google od altri motori di ricerca per keywords molto competitive – sarebbe da approfondire lo studio del sito.

    Intanto spero questa possa aiutarti 🙂

    Sante

  84. Salve Sante, prima di tutto vorrei ringraziarti per avermi risposto e per aver esaminato il mio problema.

    Ti ho scritto perché non riesco a darmi una spiegazione su quello che mi è successo, la quasi completa sparizione da GOOGLE per un sito che viene aggiornato quotidianamente con molto impegno senza usare trucchi ed altro per stare in prima pagina. Io che alcune pagine puntassero ad un IP diverso non lo sapevo e non so se questo sia riconducibile al mio provider che sto pensando seriamente di cambiare.
    Dimmi se questo dubbio potrebbe corrispondere alla realtà.
    Io quindi redirect permanenti (301) non ne ho mai fatti e sinceramente non saprei dove andarli a fare.

    Che il sito potrebbe essere ottimizzato alleggerendo le pagine sono d’accordo con te. Volevo dirti che il risultato che vedi facendo la ricerca su google per “guidonia comune” non appartiene a me ma ad un altro sito che si chiama montecelio.it. Prima io venivo fuori in prima pagina ed in prima posizione con ricerche del tipo:
    negozi a guidonia, ristoranti a guidonia, alberghi guidonia,vendita mobili tivoli, offerte materassi roma e tantissime altre (per le chiavi locali ero il più competitivo). In motori come Yahoo, Msn, ecc. sono sempre in prima pagina ormai da anni anche perché la concorrenza non è molta ed i siti concorrenti non brillano certo di ottimizzazione. Ad esempio anche con ricerche particolari come “Sfilata delle Vunnelle a Montecelio” risultato che restituisce poche pagine io mi trovo in terza pagina addirittura dietro a pagine di risultati supplementari. L’unica chiave di ricerca che mi fa ancora apparire in prima pagina ed in prima posizione è “villanova di guidonia” e “numero abitanti guidonia”. Spero solo che questo sia un problema momentaneo riconducibile magari anche ad un downtime che non ha permesso un corretta indicizzazione.

    Ti ringrazio per la tua disponibilità e per l’eventuale risposta che vorrai dare ai miei dubbi e chiarimenti.

    Di nuovo grazie.
    Nello

  85. Effettivamente mi sono sbagliato nel vedere il sito !

    Per il resto direi che una ottimizzazione lato server sia importante nel tuo caso ed una rivisitazione anche della struttura delle pagine ti possa aiutare – lo sto notando anche su altri siti che ho visto nelle settimane scorse.

    In bocca al lupo !!

    S.

  86. vincenzo

    Scusa l’OT, ma vorrei una dritta su delicious, digg e segnalo. Vorrei metterli nel blog che sto creando ma non so come fare. Ho già selezionato le icone da aggiungere alla fine di ogni post, ma non so quale link inserire in ciascuna di esse: a quale url devono puntare le icone di delicious, digg e segnalo? Alla home dei rispettivi siti o a un indirizzo diverso? E soprattutto: se la url è diversa da post a post, come faccio a cambiarla, devo modificarla a mano? Spero di no! Grazie per i consigli che mi potrai dare.
    Vincenzo

  87. Vincenzo,
    il tuo intervento di richiesta su questo post è un po “fuori tema”.

    Tuttavia per rispondere alla tua domanda ci sono numerosi plug-in per varie piattaforme di blogging che assolvono tranquillamente a questo problema – per il wordpress che io utilizzo e conosco c’è questo:

    http://www.calevans.com/view.php/page/notable/

    per digg:

    http://tech.cybernetnews.com/digg-button/

    http://www.aviransplace.com/index.php/digg-this-wordpress-plugin/

    Sante

  88. Andariel

    A me stanno fatturando la vecchia linea ADSL SMART 5 invece di quella nuova ALICE FLAT BUSINESS perchè al servizio commerciale risulta attiva la prima mentre al servizio tecnico la seconda. Il bello è che i due settori NON SI PARLANO !!!! Non c’è un canale di comunicazione diretta tra chi offre il servizio e chi lo attiva praticamente. Continuo a scrivere raccomandate, fax ed email senza ottenere risposta. Ma stavolta il muro di gomma si infrangerà contro una solida sentenza dell’Autorità Giudiziaria !!!

  89. A dirla tutta, a me risulta che ci sono stati notevoli passi in avanti nei confronti del Cliente. Il problema è che spesso non sappiamo A CHI indirizzare le richieste – ci sono talmente tanti numeri verdi e poi della confusione tra gli operatori che rispondono al numero verde: Si hanno risposte diverse alla stessa domanda !!

  90. The main issue that client is going to face is someone reporting a spam result to Google:

    http://www.google.com/contact/spamreport.html

    It that client is going to be banned, he’s going to have great trouble to be unbanned!

  91. Don’t expose spammers to us. Report them to search engines.

  92. Well that’s the way things go isn’t it ! You want to reach the top fast without following the rules then you must be prepared to face consequences …

  93. Why shouldn’t I expose spammers ? I believe it’s my prerogative to publish and speak about whatever I believe is of interest to my readers which by the way appreciate why I write by the look of my growing statistics.

  94. Cos

    Salve,
    il tuo metodo x scaricare e convertire i files di youtube funziona anche con Vista?
    Grazie

  95. Premetto che non ho vista e non ancora lo vedo in azione. Il download del link così come il software indicato nel post funzioneranno sicuramente – resta da vedere se è proprio necessario scaricare l’encoder riva per vedere i filmati oppure no. Nel dubbio ti consiglio di seguire la procedurina che ho suggerito e sicuramente non avrai problemi – buona pasquetta a tutti (brutto tempo da noi oggi …)

  96. il link al seminario di roma non funziona… 🙂

  97. Hai ragione marco,
    è un classico caso di mancata canonicizzazione delle URL: in pratica io avevo aggiunto uno slash alla fine dell’indirizzo web che però non è stato riconosciuto come lo stesso indirizzo web dell’indirizzo SENZA slash alla fine da cui l’errore di visualizzazione …

  98. Dr. Eufemia

    Is there a copyright on this picture or can I use it on our government web site for Health and Safety issues. Thanks. Please response to my email given above

  99. Hello Dr. Eufemia,
    Many of the photos on my blog, this one in particular, has been purchased at bigstockphoto.com

  100. Sto cercando di capire come effettuare un trackball

  101. Roberto Laglia

    Come dire: conviene integrare in un nuovo sito con contenuto dinamico anche la struttura del vecchio sito, magari con le vecchie pagine vuote ma che rimandano direttamente p.e. ad una pagina ad hoc del nuovo sito?
    Se è così mi devo organizzare…

  102. Beh è quello che posso solo consigliare – Come s’intuisce dalla lettura del brevetto le pagine vecchie devono essere “attive” = generare link nel tempo, quindi vecchie ma sempre aggiornate !

  103. La politica è impegnata a farsi pubblicità per tramite di questi signori!
    http://www.leggeramente.it/2007/05/02/emilio-fede-fa-il-lama/

  104. Vorrei che fosse come dici tu – in questo caso si potrebbe concludere che i cretini sono tutti da una parte, ma purtroppo non è così, infatti la proposta di “educare” i figli non viene da Fede o chi per lui ma da altri non della sua stessa parte politica o sbaglio ??

  105. Non ho capito se barra grigia = pagina ancora non indicizzata oppure = pagina di serie B con page rank sotto zero, viste le recenti considerazioni sul Google Hell e via dicendo 😀

  106. Sembra che la barra grigia abbia preso il posto della barra bianca con PR=0 – è da escludere una categorizzazione delle pagine in base al PR.

  107. Hey you pinched my topic!

    Seriously, it’s a good post. That’s the good thing about this contest – lots of new blogs to check out.

  108. io per testare i Datacenter uso ping.magicnet.it
    voi cosa utilizzate?
    saluti
    L

  109. Non sono un fan dei data center – non li seguo. Diventa una perdita di tempo per un motivo semplice e cioè non è possibile sapere con certezza qual’è il posizionamento del sito oltre quello che vediamo dal nostro IP. Capita sempre più spesso di vedere risultati diversi di regione in regione (in Italia) figuriamoci come possono cambiare spostandoci di continente in continente.

    Faccio riferimento alle mie statistiche di accesso – quelle si che sono dei data center affidabili e nemmeno tanto … perchè con 4 sistemi diversi di analytics ho 4 valori diversi in termini di accessi, anche con forti oscillazioni.

    Insomma questa è la scienza del circamenoquasi e lo sarà sempre di più all’affermarsi dei network sociali alla web 2.0 – meglio abituarsi e concentrare gli sforzi sul proprio sito – migliorare l’architettura, promuoverlo in continuazione, produrre nuovi ed interessanti contenuti.

  110. ben fatto, Sante.

    io ho tolto il nofollow da quasi un anno e non ho quasi avuto casi di commenti fatti apposta per ottenere indietro il link. ed il solito spam viene ben bloccato da akismet. quindi nessuna controindicazione.

    dici benissimo quando scrivi “Da un po di tempo sembrano essere diventati tutti tirchi ed un po stitici quando si parla di linking”. ed è vero: viene fatto fondamentalmente per non passare ad altri il proprio pagerank, come se davvero questo aiutasse il posizionamento…

    io dico che se i commenti di un blog vengono monitorati, il nofollow non ha alcuna ragione di esistere.

  111. Ciao Sante,

    innanzi tutto è stato un piacere conoscerti di persona al SES.
    Mi permetto di fornirti un consiglio. Qualche mese fa anche io ho rimosso il nofollow ( http://www.simonecarletti.com/blog/2006/12/nofollow_trackback_gadget.php ) fornendo indicazione su come procedere con alcuni blog http://www.simonecarletti.com/blog/2007/01/movabletype_link_diretto_commenti.php .

    Attenzione però, perché da quel momento (anche grazie all amia posizione in SERP) sono arrivati tantissimo utenti zelanti da query come ‘blog nofollow’ e simili con il solo scopo di postare commenti inutili al fine di quadagnare backlink.
    Ecco un esempio: http://www.simonecarletti.com/blog/2007/04/commenti-spam-parte-2.php

    Preparati quindi a tenere sotto controllo gli interventi. 🙂

  112. Piacere mio Simone 🙂
    Sono sicuro che arriveranno molti a provarci e sono pronto !

  113. fantastica iniziativa … anche io ho tolto il tag nofollow da subito … (ottima strategia per invitare i lettori a lasciare un commento) poi come dite voi se i commenti sono modereti non si c’è nessun problema ..

  114. Well done interview, it does sounds very professional. It would be nice if you could post some updates of Jatalla

  115. Haven’t heard from them in a while – I’ll gladly post any news should it come my way

  116. Thanks for the great links.

    The Smashing Magazine ‘exposé’ on PageRank especially makes very interesting reading, and I’m looking forward t their promised PDF version of that article. Worth a download, I think.

    I wonder how much human effort, research, and “man hours” are spent in trying to unlock the secret of Google’s PageRank. A staggering figure I’m sure. 🙂

  117. Hi Samir,
    I think we have reached a point where Page Rank and technical issues are becoming more of secondary importance, and it is more rewarding to concentrate on the website and all external factors that help build 2 fundamental factors: popularity and reputation – the rest is just noise.

  118. Nice spot and a good idea but Ask is so far behind.
    I don’t see how they could catch up with the 3 big search engines
    just my opinion though 😀

  119. ciao, sono un po’ “nuovo” nel campo dei blog… sopratutto perchè ritengo portino via un po’ troppo tempo (che è sempre quello che manca), ovviamente non sto ad elencare tutti i siti fatti sennò mi banni il commento 🙂 ! comunque ho da poco messo online il mio nuovo sito BlogsNotes.com e per farla breve è un bel casino editor per gli utenti che non vanno, template che non si modificano a video plugin che funzionano a metà… per non tirarla alle lunghe disattivato il no-follow !

    PS: commenti ed aiuti sono graditissssimi, anzi se ci capite un po’ vi posso sempre offire spazio gratis (what’s in it for me ? ) in cambio di un minimo d’aiuto..
    Mario Imperia

  120. This is a really useful link. I’m going to use it for a few sites I’ve just started to run.

  121. l’inizio del tuo post contiene la risposta 🙂

    se la maggior parte dei siti appartengono alla stessa classe C, google ne deve tenere conto, non penalizzando/svalutando link provenienti dalla classe C in questione.

  122. Non capisco appieno la tua risposta Stefano. Non possiamo dire che il 50% dei link entranti così fatti possano essere “spontanei” e quindi degni di considerazione alla pari di link provenienti da Directory di qualità – almeno a come la vedo io e per quello che ho sempre saputo in termini di linking e strategie di linking – mi sa tanto di mini nets questo discorso, sistemi che i motori di ricerica possono vedere come il fumo agli occhi … almeno a parole, poi nei fatti vedo che funziona ancora molto bene.

    E adesso che mi hai catalizzato la dico tutta: E’ scorretto fare queste cose così come è una mancanza di rispetto non penalizzarle per tutti quelli che si danno da fare per trovare link ed allacciare rapporti di networking che sono fondamentali oggi (e lo saranno sempre di più nel futuro).

  123. scusa il commento un po’ criptico 🙂
    mi spiego meglio: un server su Aruba può ospitare come ridere 10.000 siti web, ma raramente c’è relazione tra i webmaster di questi 10.000 siti. se quindi spontaneamente uno di questi linka il sito di un altro webmaster sullo stesso server, google farebbe un colossale errore a considerarlo un link non valido in quanto proveniente dallo stesso ip (neanche dalla stessa classe, proprio ip!).
    quindi, google ha interesse a trovare tutta un’altra serie di elementi che possano fargli capire meglio la relazione tra i due siti rispetto all’ip (che con l’avvento e la diffusione dei virtual host hanno perso molto del loro significato). il primo di questi elementi che mi viene in mente sono i dati che si estraggono dal whois. quelli dicono molto di più.

    ovviamente, è tutta una questione di proporzioni. un sito che riceve 10000 links ma tutti dallo stesso ip è statisticamente improbabile, e quindi facilmente penalizzabile. ma mi sembra un caso abbastanza limite.

  124. Si adesso capisco il tuo ragionamento e la logica che gli sta dietro ma non mi trova in accordo lo stesso.

    Intanto perché sappiamo tutti che l’avere 10.000 siti su un IP è come dire che uno abita in una barraccopoli oppure se è in villa (IP dedicato).

    Per me è comunque una attività anomala l’aver “tanti” link da un IP.

    Vediamo cosa ne pensano gli altri a tal proposito – se qualcuno vuol intervenire …

    AGGIORNAMENTO:
    Avevo fretta di chiudere per andare che mi aspettavano a casa per mangiare.
    Volevo aggiungere che il mio ragionamento non era completo, in quanto la mia critica all’approccio verso i link che provengono tutti dalla stessa classe C è dovuto al fatto che sono tutti UGUALI TRA DI LORO, anche i nomi delle pagine sono uguali.
    Ora se io che sono un SEO casereccio riesco a capire queste cose con quei (pochi e piccoli) strumenti che ho a disposizione, allora un motore di ricerca può (e come se può capire) se c’è l’intento di fare spamdexing e quindi scontare quei link che invece danno forza al posizionamento in maniera artificiosa.
    Ringrazio Stefano per avermi stuzzicato arricchendo così la discussione.

  125. Le tue sono indicazioni molto prezione per il mio “kit di argomentazioni”, da utilizzare nei casi in cui cliente (o potenziale cliente) non vuole capire (o meglio non è disposto a investire) per una seria attività di link building & optimiztion.
    Una nota: lo spam protection chiede solo somme vero? perché con le sottrazioni con riporto e divisioni a due cifre ho qualche problema.

  126. This is pretty interesting. I have a 4 year old daughter and we play games and visit learning sites all the time. I never thought about letting her blog when she gets ole enough to type. Your post certainly gives me something to think about.

    Also, just FYI, the formatting is off on this comment section. I’m using Firefox and it looks like everything is shifting to the right over onto the sidebar. BTW, I found your site through Coutney’s D-List.

    Thanks again for making me think!

    Don

  127. Thomas began to show an interest just a few months ago. It all happened quickly and naturally. It might work out the same for you. Here’s a tip: i she does want to start, make he do it on her own domain name and not on a free blogging platform. One day, if she really develops a liking and passion for blogging, she’ll want to move on to a more robust and performing platform and then she’ll be faced with the problem of migrating years of online presence and that will be a BIG problem.

    On the other hand, setting up a domain name with a WordPress blogging platform is a minor expense you can look at as an investment in her education and future 😉

  128. sto lavorando ad uno spam protection basato sulla risoluzione di equazioni differenziali a derivate parziali per rendere tutto più semplice 🙂

    Per quanto riguarda le argomentazioni siamo alla quadratura del cerchio: Molti vogliono il miglior posizionamento nei motori di ricerca ma senza sapere come ci si arriva e non disposti ad investire il giusto per farlo – hai detto bene bisogna farsi un kit di argomentazioni …

  129. Nice blog. I’m liking how the dofollow movement is really gaining steam! You bring up some good points, but I agree that the pros far outweigh the cons.

  130. Thanks for your comment and remember: Think out of the box !

  131. nice website you have here. 🙂

    Very good point indeed. Even the company I work for almost fell into that trap. Submitting your site to search engine might be needed if your site is brand new but just because your site is submitted doesn’t mean it’s going to rank well for any keywords(as you have already stated).

  132. I think that the whole concept of no-follow is crazy. I like do-follow so much. It is an amazing method to help all of of us communicate better and understand what each of us have to offer. What have you found so far?

  133. As you can see there are a number or reactions here and I am having very positive responses to the DoFollow movement – let’s keep thinking out of the box 😉

  134. Kila

    Ma internet deve essere una rete di scambi. Tu fai una prevenzione di hotlink, io la cracco. Oppure cerca su google e ne trovi parecchi di script. Invece, lascia aperto e disponibile il contenuto e con l’inteligenza (che sembra sia molto cara a te) cerca di trarne il guadagno.
    Internet libero!

    Bella la spam protection … haha.

  135. I’ve used that site, and it works. Feedburner gives you a cleaner look though…. Even with all the chicklets, I never noticed any traffic gain, but after switching to the single button, I’ve picked up multiple subscribers. Just something to think about…

  136. Great plug in, I want to try it myself, thanks for sharing. I just hope it won’t slow down the database, like some plug ins, unfortunately, tend to do…

  137. Yes, bloggers are more inclined to leave a comment if it “pays out” with a backlink, however, i did this on my blog and now have tons of pretty useless comments, made obvious just for the sake of the link, not because they have something to say.

  138. I generate a rather decent revenue off sponsored posts so i should think it’s one of my leading revenue sources, at least on some blogs. If avarage blog makes a few dollars a day off ads, you can make up to 10 or even more dollars per review, EVERY day, so in my case, adsense falls behind PPP.

  139. Thanks for these SEO tools… I’m always looking for new ways to improve my site’s ranking. Keep up the great work!

  140. mi sembra giusto premiare
    chi tiene viva una pagina.

    Se poi scrivesse qualcosa di interessante sarebbe meglio 😉

  141. Caro Sante,
    stavolta non mi trovi molto d’accordo con la prima parte del tuo post.
    Cerco di spiegare il perchè.

    Contestualizzare il concetto di alpha e beta nell’evoluzione di un essere umano è, purtroppo, banalizzare tutto il processo di crescita.
    Inoltre la fraseologia tipicamente industriale poco si adatta e rischi di generare problemi etici e morali molto più grandi che non un semplice discorso costruttivo di crescita individuale e/o collettiva.
    Lasciamo la terminologia dell’alpha e del beta ai prodotti e riprendiamo quella dell’alhpa e dell’omega, che sicuramente è di più ampie vedute e spiega molto meglio la tendenza a crescere.

    Per quanto riguarda invece la seconda parte del post: è pressochè ovvio che l’alter debba funzionare meglio dell’ego.
    Racchiude le nostre convinzioni e le nostre speranze: tu quando la mattina ti connetti per la prima volta, lo fai per diletto o per business? in entrambi i casi un disservizio del fornitore di connettività è molto seccante.
    Ma se invece non ti connetti, e perdi una comunicazione importante o la leggi in ritardo prendi a testate lo specchio oppure cerchi di dare la colpa al sonno, alla stanchezza alla (perdonami la battutaccia) età che avanza 😛 ?

    Io ti conosco e so che cerchi sempre di mediare e di non cadere in questo errore, ma ricordati che è umano così come dovrebbe essere umano, a questo punto, tutto l'”interfacciamento” verso questi servizi che tanto ci sono cari.
    Poi, ma solo poi, se volgiono dilettarci con una regata… io per primo sono ben contento 😀 😀 😀

  142. Concordo con Raimondo…soprattutto per la seconda parte…

  143. Finally wordpress become a one of the best seo friendly tool… 🙂

  144. The theme generator sounds pretty useful. I wish I had known about it when I started my blogs!

  145. nice list, i am using only robots.txt generator and that pagerank tool from the above list.

  146. A good list. I loved the link to the Perfect Link Builder. A very interesting read. I’ve often thought about hiring someone to do the boring stuff, but my blogs aren’t making that much..yet. Of course, they may not be making that much because I don’t have a full time link builder!? 🙂

    Don

  147. We’re currently redesigning our site and I’m probably rather like your client – I love our new design (its not live yet) and do gaze at it adoringly. However, we do also understand that its primary purpose is to help us sell our services to more customers.

    A bounce rate of 77% certainly sounds very high and whilst I realise this is a very open question, what sort of rate would you consider acceptable?

    Thanks

  148. Hello Julian,
    thank you for stopping by and leaving your comment rich in details that gives me the opportunity to elaborate a bit on the subject. I took a look at you design and I too like it very much at first sight. Very elegant loads quickly, it gives me a good feeling.

    I ran a quick analysis for you – here are the results:

    At first sight I would say there hasn’t been much on site optimisation here – the look and feel of your titles is a bid “stiff” not keyword rich, not user friendly in the sense to reach out to the user and make a call for action. I may be wrong

    I took a look at your sitemap and I’d change it around a bit: keep in mind that you shouldn’t have more than 100 active links on a page if you want to be sure that the search engines will crawl them. Your best bet is to make a 1st level sitemap containing links to your main categories, hence linking out to pages with links to category pages always keeping in mind the 100 l ink threshold you don’t want to exceed.

    Overall the site looks good on Google, supplemental results show up well after the 95th page when issuing a site: command. This is very important, but you want to keep you eyes on what’s happening, your titles are not very strong and personalised.

    congratulations on your deep link ratio, well over 84% – that’s great news for your website – it means many links are point to inner pages of your website.

    Now having said all that, let’s get back to the bounce rate – levels of 40% are more than acceptable in most cases maybe even lower but I wouldn’t push too far in saying how low it should be.

    IMO 50% is a good starting point from which you might want to start your on site work and attempt to identify just what is it that’s driving people to leave your site.

    It could be there are landing on your website with the wrong keywords, and you’ll need to study the dynamics of user interaction to understand this.

    Software like clicktracks is good, or Google analytics can help you in your performance studies. There is no such thing as an ideal bounce rate as fare as i know – In the web analytics filed there are still debating on the definition of bounce rate, so focus on your fundamentals adn give me a call when you decide to enter the Italian market for a quote on translating and optimising your site 😉

    (Sorry couldn’t resist the temptation …)

  149. Tutto ciò (aimè) dimostra quanto la “voce della blogosfera” sia ancora troppo debole per incentivare dei cambiamenti nel rapporto tra aziende e clienti.

    Mi permetto di proporre le “mie” certezze grazie a questo articolo 🙂

    1. Le aziende italiane (Telecom) non hanno la più pallida idea di cosa sia la Customer Relationship, tantomeno l’analisi della propria reputazione.
    2. I media mainstream (giornali) sono ancora molto più potenti del web (blog).

    Roba da terzo mondo!

  150. This is useful stuff! I’m downloading it already. Although one must watch not to make a logo that would make one’s text unreadable!

  151. Past performance is always indicative of future success (sp?).

    Do a little tiny deal with ’em.
    See what happens.

    99% the results will be the same in the future.

    Simple as…

  152. i agree with you, but there is a way i thought of. yes i am coming to put my link it is my site so if i post why not get a link. but to really fight spammers you can give a link per post only the name, no html in text. you should not let people replay with less than 10 words at least to avoid “great post” comments.

  153. yes in fact I am NOT publishing comments with a few words – some people just give it a try with short prhases like

    Great post !

    or

    Really helpful links !

    You gotta earn your link if you want one 😉

  154. yes you can not fight them they are expert at these sort of things better sit down and find a new solutions

  155. yes, you are right. sometimes it happens. this is why i quit looking for supplemental results.

    i’d have many examples, if i didn’t forget about them 🙂

  156. I don’t understand Google at all. My pages go in and out of supplemental. My traffic increases via Google keyword search, but my PR rank drops. Sometimes my Google keyword search jumps and drops dramatically. I increase link backs to my site, but my PR went from a 4 to a 3. So go figure. I’ve stopped looking at Google PR and Google supplemental results. I can’t figure it out. It’s up to the Google god!

  157. A me non risulta che blog.achille.name/tag/web-2.0-per-il-governo/ sia un risultato supplementare…

    Fai questa ricerca su google (senza doppi apici):
    “site:www.studiodentisticoortuso.it”

    Noterai che gli ultimi 5 risultati sono supplementari (c’è anche scritto) ed infatti per farli venir fuori da una ricerca devi fare i ricerche impossibili… E comunque anche in quel caso è indicato.

    Spero di non aver scritto troppe idiozie…

    Ciao.

  158. Ok hai ragione.

    Però non capisco come mai, a differenza dei link indicati da me, con una ricerca del tipo: site:blog.achille.name “per il governo”
    la pagina in questione non venga messa tra i supplementari
    mentre con
    site:www.studiodentisticoortuso.it “Tramite interventi di”
    la pagina rimanga un risultato supplementare.

    Forse nel tuo caso, la pagina di cui parli sia nel limbo, a contatto con la membrana di cui parli…

  159. A me sembra di capire che la situazione sui risultati supplementari di Google è molto fluida.

    Penso all’enorme quantità di dati, in costante crescita, con cui hanno a che fare e la domanda ceh si fanno quotidianamente: Come fare a scegliere i risultati da proporre agli utenti del nostro motore di ricerca ?

    Con ogni probabilità c’è stato un aumento del peso relativo del fattore link esterni: se una pagina non ha molti link esterni è possibile/probabile che gli venga messa la pecetta risultati supplementari.

    Da quello che vediamo questa etichetta non equivale al bacio della morte.

    Senza dubbio fattori come autorevolezza e reputazione sono determinanti ai fini della visibilità di un sito o blog che sia.

    Il consiglio: concentrare gli sforzi nel fare un sito che sia uno tra i migliori e che attragga una audience interessata a leggerne i contenuti – il resto avverrà naturalmente – ne è prova quanto documentato nel mio post – fino ad oggi ovviamente …

  160. ciao, sarei curioso di conoscerlo, mi manderesti un invito?
    grazie e buona giornata
    nicola

  161. Invito in arrivo – controlla la posta

  162. I do hope this ‘No Nofollow’ movement really takes off.
    I think your list of the positive advantages will help.
    Keep up the good work.

  163. To a newbie like, this just gets too confusing. Perhaps, later I can have the nerve to figure this out, but for now… well, I’m letting fate do its job.

  164. Nothing new there… Blogs are just SEO-friendly auto-made sites…

  165. Same goes to newbie like me who hardly understand the topic at all but I am pretty fast in picking up new informations. So, I have understand now a little bit about Google supplemental result after reading your article. Thanks

  166. Rationalization? Uh oh… sounds like self-imported intellectual elitism 😉 but I’ll give it a run if you’re still offering.

    cheers,

  167. The invitation is on it’s way to you – enjoy !

  168. Nice tips. My blog also helps to learn SEO :). Thanks!

  169. Yes I’m agree with you. Link exchange means reciprocal link right and in SEO there is no value of reciprocal links. So I like only oneway links. By the way that was a nice read.

  170. Re-directs can be pretty tricky and useful at the same time.

  171. Compimenti per il plugin! E’ possibile vedere una demo di un blog sul quale è stato applicato il plugin? Grazie

  172. Ciao Giulio,
    il plugin è all’opera su questo blog ovviamente 😉

  173. Spettacolare! Potrebbe rappresentare la svolta definitiva a favore di WordPress… adesso però sarebbe interessante sviluppare dei temi dimostrativi basati su Blog Slot, con lo scopo di dimostrarne le funzionalità e potenzialità. 😉

  174. Si certamente lo faremo, intanto il plugin è utilizzabile con un minimo di personalizzazione – se sei uno sviluppatore è l’opportunità di proporre WordPress come CMS (anche per siti multilingua), proponendo la piattaforma di blogging su cui implementare delle personalizzazioni e quindi dare del valore aggiunto ceh ti permette di offrire servizi innovativi di cui molte piccole e medie imprese hanno bisogno – Enjoy  !

  175. I have heard a lot about your site, and was very disappointed when I got here and it is all in Italian!! Maybe I will start learning Italian like I have always wanted to…

  176. Hi Emily,
    I do blog in English – the blog is bilingual – I try to keep everyone happy 🙂

    Stay tuned !

  177. Thanks for this great plugins!

  178. si si hai ragione! forse no lasciano messaggi perchè hanno paura di sbagliare? di fare danni… oppure perchè non sanno cosa dire… forse siamo troppo “berbenisti” chissà! cmq io non ho capito a che serve del.ici.us Serve per fare statistiche? Per vedere quali pagine sono più referate su blog e siti?! ciau!

  179. no per nulla, non è un servizio di statistiche. del.icio.us è un servizio di segnalibiri online: io metto online i miei segnalibro, con l’obiettivo di condividerli con tutti gli altri che fanno come faccio io. Tutto qui da un punto di vista tecnico.

    Uno dei benefici di questo comportamento è l’avere a disposizione una classificazione di siti che segue il criterio soggettivo delle persone che lo hanno censito. Facendo una ricerca su del.icio.us si possono scoprire dei siti che nei motori di ricerca sarebbero molto ma molto difficili da intercettare.

    L’altro punto è la creazione di una community di persone attorno ad un argomento.

    Da un punto di vista pratico l’utilizzo di del.icio.us è molto comodo e conveniente in quanto è possibile gestire i segnalibro con molta facilità e fare delle ricerche tra i priori segnalibri.

    Fatti un account e comincia a sperimentare, vedrai che lo troverai molto utile 😉

  180. si ma di quel “comando” se ne parla da anni, ogni volta con fini diversi. prima per la sandbox, poi per i supplemental… ( rif. a caso: http://www.webmasterworld.com/forum30/27578-2-30.htm )

    solo che quel comando fa qualcosa di più semplice, che poi ha alcune implicazioni interessanti (come il far pensare che sveli qualche segreto).

  181. Gran segreti non ne svela infatti, mette il webmaster (o chi per lui) nelle condizioni di poter verificare quali pagine sono nei supplementari con un grado ragionevole di certezza – e questo non è poco, o quanto meno potrebbe essere una informazione semplice ma utile.

    Allora se non si vuole far sapere quali pagine sono supplementari allora che togliessero la scritta supplemental e bona …

  182. I like the idea of the survey plugin. In what ways have you seen it used? Would there be any way to benefit from surveys as far as seo?

  183. A tip – before a reader goes into the effort of tackling the Long tail, they may wish to try testing the short-tail with some PPC to see if they can properly monetize the traffic flow. Short tail might convert less frequently, but the traffic stream is there and could potentially avoid a major waste of time and resources.

  184. Yes, that’s a good point. In fact if you feel clueless about which keywords are most appropriate, the best thing to do is invest in a small PPC effort – it will certainly give you important information on keywords offering optimal conversion rates.

  185. Hello,

    Congrats, your site is now listed on the updated Do Follow List!

    Regards,

    Nicusor

  186. però non capisco. lo stesso comando (che in realtà, puoi fare -qualsiasi -cosa -che -ti -venga -in -mente -meglio -se -inventato -tipo -asdhjaskdjhajfhajhadhajshfd) oggi dice quali sono i risultati supplementari (che pure qui, quante storie per niente. vedi supplemental e poi la pagina si posiziona al primo posto…) mentre ieri diceva se un sito era in sandbox?
    e domani cosa ci dirà?

  187. nice blog.. thnx for the links..it was very helpful

  188. The way I see it you can use such plugins to increase interactivity with your readership – and that is very important.

    I actually do have one installed, but my web master has yet to fix it for me after migrating to a new look and feel – keep reading and you’ll see it back online soon …

  189. ITagWords sounds like a very cool service, have you actually tried it?

  190. Yes – I set up “Web Marketing Italy” 🙂

  191. Ciao,
    Per una parte interessante perché é un tema nuovo nella TV, ma per l’altra, mancano diverse cose, sembra come fatto in fretta, penso come te, non credo che possa avere successo.
    Saluti.

  192. How can you add a translator ?

  193. I’ve never looked into adding a translator because they just don’t work. The quality of the translation is pretty bad – at least what I have seen so far when it comes to automatic translation English-Italian and vice versa.

  194. Have a look at http://iNeedSomebody2tag.com/welcome/en. There is a web experiment regarding to folksonomies and collaborative tagging systems.

    Maybe it is of interest for you.

    Regards,
    Tobias Kowatsch

  195. Hi Tobias,
    I went over to your website and took the survey – not too sure about answering correctly to all questions, or about the rational behind proposing a lot of similar websites for tagging purposes – but then it is your thesis !

    I wish you all the best in your efforts and look forward to hearing from you when the results are in – if you like I’d be glad to publish them here on my blog

  196. ottima iniziativa…non mi piace che certi la sfruttino usando come nome (che poi diventa l’anchor del link) una key…de gustibus…

  197. Just another ads. Where’s content?

  198. I don’t get the concept- your suppose to have a tag cloud or something linking to others? Seems spammy 2 me.

  199. Wow!
    Qu’est ce que c’est que super blog?
    J’aime bien l’italien moi aussi.
    peu etre que je vais blogger en italien
    sur http://www.blogadollar.com bientot.

  200. I like how informative all your posts are..

    Dominic Essex

  201. Plus the next update is looming!

  202. Writing duplicate content can make nearly 100% of your normal results appear in the supplemental results too. This is to counter-act the bots copying peoples websites.

  203. <p>Matt Cutts said buying links can actually HURT your website. So this may do more damage than it helps.</p>

  204. Ciao,

    il tema del SEM per gli alberghi credo sarà fondamentale nel prossimo futuro.

    Ci sono cambiamenti enormi a livello internazionale e l’Italia ha i soliti problemi di ritardo, sia dell’analisi del mercato che conseguentemente dei provvedimenti giusti da prendere…

    Nel caso delle keyword, c’è un evidente calo delle ricerche…oggi ci sono risorse in rete che permettono di trovare l’hotel più adatto alle esigenze personali in modo molto più efficiente e funzionale, facendo le proprie “richieste” ai sistemi di Social Networking invece che al motore di ricerca. Sempre più utenti, fra quelli seriamente intenzionati all’acquisto, seguono i consigli di TripAdvisor ed altri siti di CGM e ricercano in portali come Tvtrip…

  205. Il problema dell’Italia è che l’albergo tipo è a conduzione familiare o di micro impresa che fatica a capire che il web marketing non è una attività da due lire dove qualcuno “mette” le parole chiave nel sito e questo magicamente appare nelle prime posizioni dei motori di ricerca. Purtroppo sono stati abituati a questa metodologia.

    Lavoro molto con alberghi, conosco la mentalità, anche di strutture lusso ed extra lusso dove il valore dei servizi dovrebbe essere apprezzato – di fatto ancora non lo è in provincia, per le città a flussi turistici più intensi c’è stata una evoluzione negli ultimi 2 anni.

    La mia percezione è che c’è e ci sarà sempre un mercato che va segmentato: Ci saranno sempre quelli che guardano solo ed esclusivamente al prezzo, ci saranno quelli a cui interessa la struttura che offre il miglior rapporto qualità presso, ci saranno quelli a cui non interessa quanto spendono … ogni hotel deve collocarsi nel mercato e promuovesi utilizzando gli strumenti che oggi sono disponibili – non c’è tempo da perdere

  206. Thank your for this nice posting and the tips. I will use them for our corporate blog.

  207. Best of luck on your efforts 🙂

  208. I tried Synergy on a friend computer system and I do not know if it was the specs of my friends computer but the lag was ridiculous.

  209. I have a real estate website, and have just started a real estate blog, and I am finding out about this rel=nofollow stuff. I do see the idea behind it, but I think it does not do a proper job. Spammers are pretty smart,so I think the search engines need to come up with a new idea that will make everyone happy.

  210. In fact that’s why I got rid of it …

  211. One of my dreams is to go to Italy. Me and my wife had had an awesome year up to now so i hope i get my chance this year. What time of year would you recommend?

  212. Hi Vic,
    I have been here all year round always traveling for business. In my opinion the best time of the year to travel to Tuscany is mid Sept. it’s simply beautiful.

    I can also advise you to stop off in Abruzzo where I come from – there is some breath taking nature to see as well.

    Take a look at my flickr for some photos of the rugged abruzzo nature – I took them just a few days ago.

  213. Quality over quantity for the backlinks is a must. For example, I own a forum called Geek4ums, with barely any backlinks, but a PR of 4. But the backlinks I DO have are very high ranking ones.

  214. bikeman

    It may be amateurist but it worked – google didn’t anticipate it so the google staff aren’t as clever as they think they are – less doughnuts and more effort and they might be one step ahead.

  215. Thanks alot sjachille for adding my post http://www.thecredence.com/joomla-plugins-for-seo/ into your list of url’s. By the way, is the partial content of blog in italian or in german ? I am sorry but I don’t understand non-english languages 🙂

    Hope to continue this conversation

  216. You’re welcome,
    My blog is bilingual – you don’t run into someone who blogs in 2 (or more languages) every day. I hope you’ll enjoy my posts (in English) and wish to recommend reading my blog to your readers 😉

  217. Chamonix

    Nice tool. I’ve been looking for something like the Brilliant Button Maker to use on some of my blogs. Thanks for the heads up.

  218. vero, approvo il tutto anche se a volte spero di non essere l’unico a domandarsi il perchè di certi comportamenti “illogigi” dei motori di ricerca… ad esempio il mio K Annunci, è all’interno di google con oltre 24.000 pagine indicizzate e con un PR in Bianco (ormai da molti mesi..)… booo ho già cancellato di tutto, e se continnuo così cancello che gli annunci… ;(
    il SEO mi sembra sempre più l’inizio di una frase ” SEO fortuna”,

    scusa il piccolo sfogo, e complimenti a chi fa centro anche solo 4 volte su 10 !

  219. La tua lamentela non mi sorprende anche se, come professionista, mi verrebbe da analizzare la quantità e la qualità di link esterni che hai prima di pronunciarmi.

    E’ capitato anche a me di implementare la stessa identica soluzione su siti diversi che hanno risposto in maniera completamente diversa.

    Ma devi sapere che alla fin della fiera i motori di ricerca sono dei sofisticatissimi applicativi software. Per quanto tu possa sforzarti di simularne e prevedere il comportamento non ci riuscirai MAI.

    Vedi il motore come una scatola nera che ha all’ingresso i siti e come uscita il posizionamento. Ogni piccola modifica all’ingresso può risultare in modifiche sostanziali all’uscita.

    Per tornare con i piedi per terra la tua barra bianca merita approfondimenti ed analisi per cercar di individuare le cause che hanno scatenato l’anemia perniciosa che lo affligge.

    A volte si rimane “incagliati” in un aggiornamento dell’indice e bisogna aspettare un nuovo aggiornamento per sistemare gli errori della precedente – un po come succede in questi giorni con gli aggiornamenti di Microsoft che ci impone gli aggiornamenti di XP che generano schermate blu …

    In bocca al lupo.

  220. Nice – great tip!

    Someone always says bad things related to seo, but where do i have to buy? Its free there!

  221. You can also be active on social sites in your industry. Digg, Reddit, Delicious eat everything, but there are many more sites, such as Sphinn/PlugIM for Internet marketers.

    This way you can always find great content to write about, visit other blogs and introduce to active socializers in the industry by posting your content/getting posted and commenting/discussing stuff there.

  222. Thanks for sharing. to get 10.000 backlinks really are fabulous. that should increase pagerank dramatically.

  223. Michael Erik

    Interesting. But I must say we always have to end up playing too many SEO tricks and keyword games it seems, rather than focus more on content.

    Thanks though, some good points.

    – Michael Erik
    Quality Blog Critic
    http://www.qualityblogger.com
    “The Best Things In Life Are Free”

  224. Well I don’t really agree, the point is that tricks and tactics kick in when people realize how much work is involved in maintaining a quality site, want the results, but aren’t willing to invest time and money to achieve their goals.

    In essence, this is a hell of a lot of work: I can agree the best things in life are free, however everything comes at a price you must be willing to pay.

  225. I am 100% statisfied bit 1000 back links in three month!!
    Great job!!

  226. Publicitae

    Vorrei avere un invito! Grazie!

  227. Great link!

    Thanks for posting it… Keep up the good work. I have found a wealth of information here.

  228. perdonami l’ignoranza, Sante, ma da dove vedo i risultati supplementari su Webmaster Tools.
    Grazie!

    Marco

  229. Marco,
    Li vorremmo vedere tutti i nostri supplementari !

    Devo aver scritto male leggendo, riassumendo e traducendo mentre scrivevo il post: Quello che volevo dire (e che era il senso del post) è che in un prossimo aggiornamento degli strumenti messi a disposizione dei webmaster, Google dovrebbe dare piena visibilità (in camera caritatis cioè solo da webmaster central) ad ognuno di noi delle pagine che sono supplementari.

    Quindi al momento non abbiamo tale visibilità e ci auspichiamo di averla quanto prima – staremo a vedere …

  230. If blogdimension is supposed to search only inside blogs it will be a nice tool. Nowadays, blogs are being more and more popular and many people try to create their own one. Search for a particular topic between thousands of blogs will be soon necessary. Better say, it is already a necessity.

  231. capisco,
    perdonami ma non avevo afferrato immediatamente il concetto.
    grazie!
    🙂

  232. Ciao,
    molto interessante. Nel tuo post fai cenno anche al calo di visitatori che hanno subito diversi siti più o meno importanti. Mi riferisco a serp che sono finite in ultima pagina (proprio prima dei risultati supplementari), tu ne sai qualcosa? Hai avuto modo di monitorare la situazione o di conoscerne le cause?
    Ciao

  233. Ciao Mel,
    questo problema si è manifestato da qualche mese – ad iniziare dalla primavera e con una certa insistenza/consistenza, siti sono stati “messi in cantina” da Big G, cioè sono letteralmente spariti dalle prime posizioni dei motori di ricerca.

    Il ragionamento che possiamo fare secondo me è questo: Con ogni probabilità c’è stato un aggiornamento molto vistoso nei criteri di valutazione dei siti e questo aggiornamento valutativo ha fatto si che alcuni siti, quelli che non hanno soddisfatto i nuovi criteri, sono stati “declassati” –> supplemental.

    Non ritengo opportuno stare a parlare delle cose altrui qui in pubblico, ma posso dirti che sono stati colpiti anche siti con una rilevanza nazionale e con decine di migliaia di utenti al gg.

    Mentre prima l’attributo supplemental era limitato a siti che aveano delle carenze di tipo strutturale (ad esempio una mancanza di personalizzazione dei TITLE TAGS, contenuti duplicati ecc.) con l’inizio di quest’anno c’è stato un allargamento della sfera di influenza dei supplemental che di fatto sta alzando le poste per chi vuole posizionarsi bene su G.

    Insomma diventa più difficile (= ci si deve lavorare di più di quanto non fosse necessario in passato)

  234. Ciao,

    anch’io ho letto con molto interesse questo tuo articolo.

    Ma ho fatto delle prove con il comando:

    site:www.nometuosito.it/&

    Alcune pagine bene posizionate in serp abbastanza competitive vengono conteggiate anche fra i supplementari.

    Poi, volevo chiederti un’altra cosa: come ti spieghi che alcuni siti, anche piuttosto autorevoli, entrano ed escono dalle serp in continuazione?

    Queste generano fluttuazioni sinusoidali a volte con frequenze bassissime (si parla di down di 20-40 giorni consecutivi ed altrettanti di up).

    Hai rilevato altri dati a riguardo?

    Grazie per la collaborazione,
    a presto! 😉

  235. Il comando lo devi prendere per quello che è – un tool che non sappiamo quanto possa essere affidabile in termini di risultati – l’ho appreso stamani all’apertura dei miei feed – ho fatto una prova al volo per vedere – non che avessi dubbi che Danny Sullivan raccontasse cavolate …

    Io non vedo fluttuazioni così notevoli nelle SERP tra i siti che seguo – sono stabilmente posizionati (parlo in linea generale). Penso dipenda anche dalla keyword – se c’è una cosa che ho imparato è che si sbaglia facilmente a generalizzare

  236. Really a nice collection for any webmaster.

  237. Il servizio di wordsfinder.com e’ un servizio online che ti permettera’ di risolvere indecisioni su quale parole chiavi scegliere per il vostro sito internet o fare un offerta su Pay Per Clcik di google, Yahoo o MSN.

    In parole povere, e’ una utility che permette l’estimazione del traffico per una parola o frase su i tre motori di ricerca principali : google, Yahoo e MSN La valutazione del traffico e’ basata sul volume di traffico mensile di Overture (Yahoo).

    http://www.wordsfinder.com/it/find_traffic.php

  238. Però Overture offre delle stime molto sovradimensionate – bisogna stare attenti a prendere quei valori a riferimento …

  239. Com’e’ andata a finire? Sono in ansia per il bosco…ovunque si trovi San Giuliano.

  240. E’ andato tutto distrutto – il fronte delle fiamme si è ampliato con lingue di fuoco che hanno tenuto la città sveglia tutta la notte … ed ancora non se ne vede la fine …

  241. Supplemental results aren’t matter of past. They still exist, however Google doesn’t show them.

    Just for instance, try site:something.something and then put this into the Google query box: site:something.something/& – this will show you what’s still marked as supplemental. Then u can play with it and if you’re capable to lower this number as time goes by, you’re good at SEO 🙂 .

  242. yes i know supplementals aren’t gone at all – things are getting tougher at competition rises and so does the amount of money at stake – I suppose it’s only natural.

    In principle we know why it happens and what should be done to prevent going supplemental, but it will depend on how much people will be willing to spend …

  243. I’m really not sure how useful PageRank is, I mean if what you’re doing works you’ll see the results in increased traffic and conversions. So, why stress over PR? Just do your best job in SEO both on page and off page and judge the results by your traffic.

  244. super, thx. seems to be working!!!

  245. Ciao Achille,
    pensa, di questo problema (nella sua forma forse meno maliziosa, ma comunque non meno pericolosa) se ne parlò più di un anno fa sul forum GT (http://www.giorgiotave.it/forum/).

    Nel post che segnali vengono esposti molti più dettagli e soprattutto un uso volutamente black del presente bug.

    Mi sono letto tutti i commenti al post, nonché altri post collegati ed i commenti su sphinn, però nessuna delle soluzioni proposte mi sembra risolutiva. o meglio, non ne vedo una che da sola risolve tutti i rischi. secondo me, servirebbero tutta una serie di accorgimenti insieme, per arrivare ad evitare quasi tutti i rischi. nell’attesa che Google trovi un modo per capire chi è l’autore originale e chi invece copia…

  246. Ciao Stefano,
    intanto ti chiedo scusa per l’editing che vedi nel tuo commento – il link stava bloccando la pubblicazione del tuo commento … strano devo controllare con l’ultima infornata di plugin che ho messo qualcosa deve essersi “sconfigurato”.

    Beh qui di soluzioni definitive è difficile parlare in generale – Quella che mi sembra la migliore in termini di performance è quella del cloaking inverso che però deve essere accompagnata da una stratta collaborazione dei motori di ricerca per l’autenticazione degli agent per lo spidering.

    Resta comunque il fatto che queste soluzioni sono molto costose e non alla portata di tutti – non che l’hotel dell’Aquila (almeno per adesso) si debba preoccupare di questi problemi …

    Di fatto queste cose fanno capire quanto si è evoluto questo mondo e come tutti hanno trovato una giusta collocazione>/i> nell’habitat online.

    Torno a ripetere: se si spendessero le stesse energie per fare un bel sito e non buttare alle ortiche quegli degli altri il mondo sarebbe un posto migliore … a tal proposito consiglio (a tutti) di (ri)vedere il file del grande Alberto Sordi
    Finché c’è guerra c’è speranza:
    http://www.imdb.com/title/tt0071500/

  247. Da meno di un mese ho cominciato a seguire il mondo del seo, quindi spero perdonerete eventuali banalità.

    Credo che all’interno di qualsiasi attività di qualsiasi settore (escluso forse per la grande industria) ci sarà a breve bisogno di una persona se non di una divisione che si occupi giornalmente dello sviluppo della propria immagine sul web.

    Oggi ci si può affidare a società che curino gli aggiornamenti di un eventuale blog e che partecipino alle community, ma in futuro chi meglio di noi (propiretari di attività) può dare il taglio corretto al modo di scrivere e al partecipare.

    Per quanto riguarda le strutture turistiche, se non ho capito male, il problema è di muoversi su moltissimi fronti sia italiani che stranieri. Sarebbe opportuno lavorare su tutti i paesi che portano potenzialmente clienti. E’ effettivamente difficile da assorbire come concetto per un agriturismo diciamo, che non ha sicuramente grandi budget da impiegare e spesso hanno amici che hanno “goduto” di esperienze negative perchè si sono affidti a società poco serie.

    Quante volte è capitato di incontrare clienti scottati?

  248. Ti capisco perfettamente, ma come in tutti i settori merceologici trovi persone e Società serie e trovi cialtroni, gente che vive alla giornata ed a cui interessa solo portarti via soldi oggi – poi domani si vedrà.

    Penso che tu abbia colto nel segno sulla quantità e sulla qualità del lavoro che c’è da fare ed io sono convinto che la maggior parte del lavoro operativo debba essere portato in casa perché tu sei il miglior conoscitore del tuo mestiere che c’è al mondo, e nessuno SEO o web agency può sostituirti – ti può aiutare ad impostare l’attività, darti consulenza su come migliorarla o modificarla ma dovrai essere tu a farlo.

    Per questo formazione è indispensabile, così come è indispensabile cambiare ottica e guardare al web come una naturale estensione della propria attività e non come un perditempo.

    Il fatto è che molte piccole realtà vivono l’online come una cosa lontana e misteriosa, a volte provando una repulsione per questo mondo – un rapporto di odio (quando lo devono utilizzare) ed amore (quando porta prenotazioni): l’ho visto tante volte ripetersi nel tempo.

    Quindi forza, coraggio e strategia: il fatto che c’è tanta concorrenza si deve vedere che ci sono tante opportunità e si deve lavorare attivamente per coglierle – non si può rimanere in stand by aspettando 🙂

    Quanto a Clienti scottati si se ne incontrano molti – son quelli che devono imparare seguendo la via più difficile: cercando il prezzo più basso. Potrei scrivere per ore con 12 anni di questo mestiere alle spalle … ma il mercato è bello proprio perché c’è quella magia dell’incontro di una domanda e dell’offerta fatta da persone che hanno modi simili di vedere le cose e di condurre il proprio business – proprio come in tutti gli altri mercati più maturi

  249. vorrei provarne uno anchio

  250. valentina

    ciao,io ho scaricato Flock ma…non so come usarlo!come faccio per vedere i filmati?nn riesco proprio!

  251. Ciao Valentina,
    non so per quale motivo non ti riesce di vedere i filmati con Flock,posso consigliarti di vedere questi altri post che ho scritto a suo tempo:

    https://blog.achille.name/tecnologie/come-scaricare-i-video-e-filmati-da-youtube/

    https://blog.achille.name/tecnologie/software-per-scaricare-video-da-youtubecom/

    Non dovresti avere problemi 🙂

  252. Another interesting approach to using nofollow (and I’m sure there are plenty more to be found)…

    If blog comments had a useful/nonuseful voting mechanism (similar to Amazon’s review helpfulness, or SEOmoz’s thumbs up/down), then all comments with a net positive rating over some threshold could render free of nofollowness, while those under (either new or negatively rated) would include rel=nofollow. This would, of course, require that sufficient commenting and comment-rating traffic visited the blog in question, but…

    Just pondering schemes that might mitigate the issues. I understand the reasoning for the creation of nofollow, but I also agree with the view that it can have a negative impact on the very Web-ness of the Web (and the core manner of Google’s effectiveness) if overused…

  253. Thank you for your considerations – quite interesting your idea to allow users to vote on comments – if the comment is good then they get the back link, otherwise they don’t.

    Unfortunately many do try forcing their way in with pointless comments that are deleted – your idea is great and I hope to turn it into a plugin !

  254. Hello!
    Are you planning to support WordPress 2.2.2?
    I install this plugin on wp 2.2.2, but the box “Page Slots” is not appear in “Write post” section, only in “Write Page”.

    I’d like to use this great plugin for wp_list_categories too.
    “BlogSlot” is a very useful plugin for me, it’s a pity “BlogSlot” don’t work with wp_list_categories in wordpress 2.2.2…

    Nevertheless thanks for plugin!

  255. We’ll check it out – it is very strange that you encounter this kind of problem !

  256. Thanks for the link, really appreciate it!

  257. You’re very welcome – please stop by again whenever you wish for yet another point if view on Search Engines and Web Marketing 🙂

  258. can i be helped in getting some useful resources like this for finding out DVDs of Fox prison Break…..help me out in this

  259. very clever. what do you mean by deceptive no follow linking? do you mean to say they can fool my browser’s no follow link detector plugin? that would make the world pretty chaotic.

  260. no,
    but in principle there are many people totally unaware of this attribute and some will take advantage of this.

    Of course there will be those like yourself who are knowledgeable and will defend themselves, but I see a lot of slime in our future …

  261. I still don’t understand why the lower indexed ratio will be better. If you have more index on Google, I thought it will be better?

  262. Read the post carefully and you’ll understand 😉

  263. Rel=nofollow does not mean “do not follow”. It means, “do not vouch”. Google submitted it to a standards body and got Yahoo and MSN on board.

    What if Yahoo and MSN suddenly decide that adding rel=nofollow to internal links flags a site a being obviously over-SEO’d? If Google rewards you and Yahoo penalizes you for the same technique (which was originally designed only to combat spam comments), the standard is broken and we would theoretically have to resort to cloaking rel=nofollow links.

    I would be surprised if this recommendation from Google lasts.

  264. Well yes there has been a shift with this latest declaration and, as time goes and word spreads from mouth to mouth (or should I say from blog to blog) it will get distorted even more.

    Like I said, in principle I’m not in favor of manipulating internal linking with nofollow. I will be more careful about placing redundant links within a page and do more detailed page level studies to understand just how much attention a link attracts and see if it is really useful – if the users are clicking then there’s an opportunity for removing it.

    Sounds more natural to me and like a solution that will pay off in the long term – we’ll see

  265. D’accordo che una cosa che funziona bisogna sempre pensarci dieci volte prima di cambiarla, però è anche vero che dire mod_rewrite + 301 non significa automaticamente che si sono fatte le cose per bene… quindi su due piedi non si può dire che non siano stati fatti degli errori.

  266. Si infatti ma è proprio per questo che bisogna starci attento, trovare qualcuno che ne capisce veramente ed avere un approccio modulare al problema – molti sentono parlare di queste soluzioni ed implementano senza pensare troppo alle possibili implicazioni che possono essere davvero disastrose per siti ben posizionati e che generano reddito.

  267. Penso che la più grande paura di coloro che utilizzavano ed utilizzano il nofollow si chiami SPAM.
    Sinceramente anche io ho sposato la via del dofollow in quanto non ritengo che l’indicizzazione dei commenti porti necessariamente ad un incremento dello spam. Utilizzo un blog su piattaforma wordpress e per mia esperienza personale rigengo che il plugin Askimet possa fermare qualsiasi tipo di SPAM in ingresso.
    I follow too U comment? 🙂

  268. Con le ultime rivelazioni di Google adesso è diventato anche uno strumento per veicolare PageRank nel sito … mah … comunque sono in accordo con te e le tue considerazioni – AKISMET frena la maggior parte dello spam – poi tocca a noi capire quei post che possono passare se sono “buoni” oppure no … ho dato una occhiata al tuo blog – in bocca al lupo 😉

  269. Penso sia giusto dare più fiducia agli utente……io dico che se i commenti sono filtrati da un buon antispam come akismet il nofollow può essere benissimo tolto!

  270. La fiducia è alla base di tutto – non che tutti se la meritano … comunque va data a priori – poi magari si toglie se non vengono rispettate le aspettative

  271. That’s an adorable picture… I’m glad you post in English and Italian- do you have separate versions of the site for each language?

  272. I clienti si fanno più accorti ed esigenti, l’omologazione non paga più.
    Le imprese ricettive (alberghi, ostelli, residence, camping, ecc.) sono imprese che per propria natura hanno nel pernottamento la componente centrale della propria offerta e rappresentano il fulcro dell’attività turistica.

    Fin dalla sua edificazione, ogni albergo viene progettato per accogliere un mix di clientela, questo mix può cambiare nel corso del tempo, ma rimane il cardine sul quale fanno centro le politiche di commerciali della struttura, il che richiede specifiche attività di comunicazione e posizionamento sul mercato.

    I nuovi trend di mercato dimostrano inequivocabilmente che la clientela oggi è alla ricerca di un’esperienza reale ed autentica dei luoghi, di contesti tranquilli, di strutture d’atmosfera, di un servizio personalizzato.
    Cresce il ruolo dell’alloggio come esperienza di vacanza in sé (hotel de charme, residenza d’epoca, agriturismo, ecc.). L’alloggio è ormai divenuto la scelta più importante nell’ambito dell’organizzazione di una vacanza, dopo la destinazione.

    Chi necessita di alloggiare al di fuori delle mura domestiche per motivi di svago, relax, affari, benessere, si aspetta di ritrovarsi in una struttura confortevole, seguito dal personale addetto in modo cortese e professionale, di ricevere risposte efficienti ed immediate alle proprie necessità, di poter contare su disponibilità e discrezione, di soggiornare in una struttura funzionale, curata, pulita.

    Persino l’accessibilità ai vari servizi, la segnaletica, l’indicazione chiara e accattivante di prezzi e servizi saranno elementi di giudizio da parte di un’utenza ormai evoluta che nel complesso è in grado di valutare il rapporto qualità/prezzo senza affidarsi semplicemente alle stelle dell’insegna.

  273. Oh! Thanks for this very beautiful four tips to generate links in a short span of time. But i have a doubt regarding how can a quality sites can have that much of link?

    Any way it is a great information for me.

  274. Mora wacker

    Hi,
    Of course this is a very interesting discussion as you told .
    I am going to write favour of pay per cost.Pay per cost plays a major role in SEO.Google announced a limited U.S. only beta for a new service they are calling Pay Per Action ads. These Pay Per Action ads are available to a limited number of AdSense publishers
    Google is accepting U.S. advertisers and publishers into the beta now. Google plans on adding more advertisers and publishers into the program over the upcoming weeks.

  275. i do agree with you.. the contents in the webpages plays a major role in pr and traffic means its that keyword used in content gives us good place in SERPs.. so we have to use the main keywords related to our product and business in our website to promote in search engines to get more traffic..

  276. its great idea of finding our right business partners in our first sight itself by using these tactics like hand shake, smile, look… i felt this is like a kind of body language finding the right one for our business.. not only all these things shows a persons mentality we have to absorb their thought, way of speaking etc., any way great idea..

  277. I’m downloading the plugin now. There is absolutely nothing to lose by doing this. Thanks Sante.

  278. sante grazie per le spiegazioni in merito al nofollow, era da tempo che riflettevo sull’argomento decidendomi ora a cercare altre informazioni a riguardo ed eccomi qui.
    Penso che hai risolto tutti i miei dubbi tranne quello che è inerente ad una eventuale rinuncia al pagerank in caso di dofollow. A tal riguardo ho adottato un piccolo stratagemma sui fogli di stile personalizzabili in Firefox che mi permette di navigare tra i blog dei miei amici ed individuare facilmente chi e dove adotta il nofollow.

  279. Ciao e grazie per avere condiviso le tue riflessioni con me e tutti gli altri lettori – in effetti come vedi è una questione di punti di vista, di approccio (quasi) filosofico al nofollow – c’è chi la vede di un moo e chi di un altro e non è affatto detto che esista una strada maestra: diversi stili portano a diversi risultati che possono essere tutti compatibili con l’obiettivo finale di una buona visibilità nei motori di ricerca.

    Sarei curioso di sapere che cosa hai escogitato per evidenziare i nofollow e se vuoi volentieri ti do uno spazio qui da me – facciamo una piccola intervista e la pubblico – ovviamente con un link verso di te 😉

    Se ti interessa puoi utilizzare lo strumento Search Status per evidenziare i link con nofollow e tanti altre cosette SEO … buon lavoro !!

  280. ciao sante, grazie per l’ospitalità
    Riguardo il sistema adottato ho semplicemente modificato uno dei file di configurazione di Mozilla Firefox (http://www.mozillaitalia.it/firefox/edit.html) e più precisamente il file userContent.css che assegna stili personalizzati alle pagine web.
    Nel css ho inserito questo:
    a[rel~=”nofollow”] {
    border: thin dashed firebrick! important;
    background-color: rgb(255, 200, 200)! important;
    }
    Poi, grazie a questo post, ho scoperto SearchStatus che adotterò prossimamente così come il plugin dofollow. Insomma ho intenzione di aderire al movimento.

  281. Buongiorno, anche io oggi nel mio piccolo ho aderito a questa iniziativa.
    Volevo semplicemente indicare che non è affatto necessario però installare il plugin DoFollow. Basta infatti editare il file php comment-functions.php e sostituire la stringa rel=’external nofollow’ con la stringa rel=’external’.
    Da shell unix è semplicissimo ottenere l’effetto desiderato attraverso un cat e un sed in pipe.

    Arrivederci.

  282. Ottima cosa ! Grazie per il suggerimento – farò da portavoce se non ti spiace pubblicando un post a tal proposito in inglese (sai che bloggo anche in inglese 🙂

  283. Tord Andersson

    I changed the SQL used in the funtion “filter_edit_category” to:

    $count = $wpdb->get_var(“SELECT COUNT(*) FROM $wpdb->post2cat, $wpdb->posts WHERE $wpdb->posts.ID=$wpdb->post2cat.post_id AND post_status = ‘publish’ AND category_id = ‘$cat_id'”);

    For me it seems to be working a lot better now, and am running on 2.2.3. Not sure this is a proper fix though and have only been testing it for 10 minutes.

  284. just an interesting topic about our workplace. Many people around the world are using their mouse on the right hand side of the PC. your information about your illness and how to use the mouse in the left was an interesting one. Thank for sharing your experience with us.

  285. Some other good options are Google Analytics and http://www.phpmyvisites.us/. Google is good for the marketer and phpmyvisites is a little more ‘hardcore’ but is easily extendable.

  286. Thanks for the opinions and info. There are so many reasons on both sides to nofollow or to do follow. It gets kind of confusing for new bloggers to decide which they want to do. I even read a few places that people feel if blogs do not conform to doing nofollow, then Google will eventually begin to penalize blogs that do not use nofollow… who to believe, who to believe.

    Encouraging comments would be a huge help, but that’s added moderation to make sure no one post “K. well love the post, your great…yatta, yatta” I think I may still have to think it over still, but yoru argument has almost swayed me to the dofollow side.

  287. Hey Sante, nice business relationship between you and marco. i read your blog very nice. you shared your business information us, Good. moreover your business techniques its very informative. Even i behave like that only, always be friendly , its only make us relation good and healthy. we should trust our client then we can make our business in good level. Thanks for sharing your experience with us.

  288. Hi Sante, well this is really a useful post for me to make my work easier. hope the rss registration list show the sites present in it are effective sites and quick way for me to gain feed subscribers, increase back links, and site traffic. kindly tell me where the plugin is and how to install it to get ranking for my post in WP.

  289. Hi,
    Its a great post!As i am new to this SEO field it was really very useful to me.you have bring all good points.Today many people using social networks to promote their sites.Because a social network is a social structure made of nodes (which are generally individuals or organizations) that are tied by one or more specific types of relations, such as values, visions, idea, financial exchange, friends, kinship, dislike, conflict, trade, web links or airline routes.Therefore the topic about 45 Working Sites to Quickly Submit Your RSS Feeds really useful for those people.Thanks for your valuable advice.

  290. Hi! Read the post about spams. I feel sorry for not spending the time with your wife and kids. 12 years of experience is more than enough to solve the problems. I have an issue regarding my Personal computer. My system seems to be dead slow for some days. What may be the reason for it? Is there any way to cure it. Another issue is can i keep two user in my system? While keeping two users will the system runs slow? If you give the solutions to these. It will be greatful. Have a nice day.

  291. I understand how nofollow can be useful with external links, but why would anyone want to alter pagerank within their site if not only to influence ad income?
    Just let nature decide.

  292. this is something worth doing, and something i have done on my blog as part of my seo strategy

  293. Bella l’idea della doppia categoria Italiano ed Inglese. Posso chiederti se funziona? Ti arriva traffico non italiano?

    Complimenti per il blog, l’ho aggiunto al mio Google Reader.

    Ciao
    Francesco

  294. Buona sera Francesco,
    grazie per i complimenti 🙂

    Scrivo in Italiano ed Inglese perché sono bilingue e “biculture” nel senso che ho vissuto all’Estero e conosco abbastanza bene anche il mondo anglofono.

    Ho uno share del 25% di lettori internazionali che a dire in vero sto un po snobbando negli ultimi tempi – hai messo il dito sulla piaga !!

  295. I am just visit your site,though I do not understand your language, your good style attracts me a lot!

  296. Good analysis. Just goes to show you that yes, which search engine you use does matter.

  297. Come faccio a scaricare i videos di Metello.it? Ho provato di tutto ma niente. Help!

  298. It’s interesting that it didn’t take into account deeplinking, age etc. Although I do believe that Google is a little too “age-ist”. Oh well…the perfect algorithm won’t ever exist.

  299. Do they have any of these available for 2.3 yet?

  300. I really don’t know. You’d have to check them out individually.

  301. “Loyalty is a 2 way street”

    So true. And unfortunately so often forgotten.

  302. In effetti viaggiare è diventato un problema…

  303. valent

    Related posts 2.04 works well on wordpress 2.3

  304. The fact it’s not working for me might be related to a conflict with one of the other plugins installed

  305. Hai perfettamente ragione, da aspirante ingegnere (3o anno) sono pienamente d’accordo! In questo periodo i webmaster sono estremamente stitici in quanto a link. E la cosa ancor più grave, a mio avviso, è il fatto che la richiesta di uno scambio link la maggior parte delle volte non viene valutata in base alla qualità del sito ma soltanto in base alla “quantità” di pagerank.

    Si spende molto più tempo (e soldi) per ottimizzare fino all’estremo il seo, quando invece la qualità del sito web viene trascurata. E non mi riferisco a ragazzini che cercano di far stare in piedi il loro primo progetto web, ma di siti web affermati con decine di dipendenti.

    Secondo me Google non dovrebbe rendere pubblico il valore del pagerank, ma utilizzarlo solamente ai fini del posizionamento. Tanto si sa…l’utente medio clicca sui primi 3 risultati, se ne infischia del pagerank di un sito.

    Inoltre, ora Google da poca importanza ai link provenienti da siti e directory a pagamento. Motivo? Perchè chi ha un pagerank alto cerca di fare il furbo e di guadagnarci sopra vendendo i link.

    Allora perchè non eliminare il pagerank e dare ai link il loro vero valore, cioè quello di spina dorsale della rete?

  306. hi. It really a great post for SEO people to find Good rich keywords for their website.

    seodigger.com is a best tool to find Rich keyword for websites to get High page rank. there is limitations for Anonymous visitors so its better to go for registration to make good use of it. Is there any Registration charges for it?

  307. anche io ho tolto il nofollow da tempo.
    🙂

  308. bella segnalazione achille….regalando un pc (connesso a internet) a chi non può permetterselo, se può usarlo sicuramente ha una opportunità in più di migliorare la sua vita e quella dei suoi coetanei…

  309. Thanks for that… i was looking for that plugin….

  310. Senza dubbio un’iniziativa interessante. Dopo che gli OLPC hanno fatto parlare di se a lungo per quanto riguarda problemi legati ai costi di produzione, sono contento di vedere che saranno presto disponibili e che ogni persona potrà donare alcune di queste macchine a bambini che potranno migliorare il loro futuro.

  311. The trouble with talking about bounce rates is that every website is different and deals with different variables that can affect the rate. It’s not even correct to say that generally a lower bounce rate is better. It’s better, “all other things being equal”, but since when are all other things equal? If a website’s bounce rate is very low, it might just mean it doesn’t rank for anything and the only traffic it gets is from those persons who are specifically looking for that site. In the case of my firm’s website, I have a three letter domain (mwi.com) and that means there are a lot of other companies out there with the same acronym for their name, and so I get a lot of traffic from people looking for those other companies, who of course bounce right away once they come to my site and realize it’s not what they’re looking for.

    To effectively use data about the bounce rate you must only be doing comparisons about one site’s data compared against itself over time, and every variable that can affect the bounce rate must be taken into consideration.

  312. I agree and I’d go just a bit further to say that every website has it’s own history and users.

  313. Alessandro

    Complimenti per questo sito! L’ho trovato per caso cercando informazioni sul trackback. Ti ringrazio per le informazioni che hai messo gratuitamente in rete, molto utili specie per chi come me è alle prime armi in fatto di blog.

    Tornando allo specifco di questo post, ho avuto a che fare con Vista perchè mio fratello ha avuto la malaugurata idea di comprare un pc con questo sistema operativo già installato. E’ un vero cesso, è lentissimo, molti programmi non girano. Tanto per dirne una, il firewall Zone Alarm nella sua versione free non gira con Vista. Spero sia la volta buona che Bill Gates si autoaffondi. Ciao e alla prossima! 🙂

  314. Ti ringrazio per i Complimenti. Faccio il possibile, tra un lavoro e un altro, per mettere a disposizione cose interessanti … quanto a Vista non fai altro che confermare quanto ho già sentito e visto di prima persona: eppure ci hanno messo 5 anni per tirar fuori questo nuovo sistema operativo – non penso che passerò a Vista ma farò il salto all’ambiente MAC – ci sto pensando seriamente !

  315. Dopo anni di aggiornamento Win XP è un sistema operativo piuttosto stabile, purtroppo affetto, come tutti gli OS targati MS, da miriadi di questi piccoli inconvenienti.

    Però c’è poco da fare, Windows è un OS adatto al 98% degli utenti. Mac è meglio, ma costa troppo.

    Di Vista non ne parliamo, mi chiedo perchè non l’abbiano chiamato Svista. Mi sembra tanto uno step intermedio. Mmmm, mi viene da pensare a qualcosa tipo Windows ME…

  316. Ciao Sante,

    ottima segnalazione, troppo bella come idea! Appena letto il tuo post ho subito richiesto l’iscrizione, per provare subito ad “avatarizzare” i colleghi 🙂
    scherzi a parte, è un ottimo strumento per la grafica web, e non solo

  317. Ciao Elena,
    sono contento che ti è piaciuta la segnalazione, mi è sembrata una piccola curiosità che potrebbe interessare chi mi legge come te 🙂 Buon lavoro !

  318. Ho appena richiesto l’invito…
    Sembra una cosa interessante.

  319. ciao, mi serviva proprio questo addon per firefox, effettivamente è frustrante dover aprire programmi appositi per vedere il codice del colore di qualche sfondo o bottone..

  320. Idea davvero carina! Richiedrò l’invito, mi piacerebbe vedere cosa è capace di fare questo tool. Voglio traformare in cartoni tutti i miei professori universitari…

  321. mary tempesta

    I know exactly where you’re coming from!
    I’m only doing preliminary work setting up my blog..learning about feeds, tags etc.
    it’s amazing how much time flies when you’re sitting at the computer.
    Somone should invent longer days!
    Signed: Mary ( Sante’s wife)

  322. (of course she knows … guess who’s teaching her ? )

  323. Un plug-in molto utile.

    Non per fare polemica, ma mi sembra che ultimamente Firefox sia decisamente, ma decisamente, migliore di Explorer.

    Forse lo pensa anche la MS, visto che ora, per evitare una migrazione eccessiva verso Firefox, il download delle versione IE7 è privo del controllo WGA.

  324. No no, niente polemica ma discussione 🙂

    Si hai ragione che l’ultima versione dell’explorer va molto bene – è veloce e snella e non mi da fastidio per nulla utilizzarlo – è che quando cominci ad utilizzare un browser lo switch non è poi così indolore – a me personalmente piace molto Flock

  325. Ow!! Extremely nice and interesting plugin!
    Thank you, a lot a lot a lot for this!
    I hope this will provide a higher income, or at least a segmented ad, switching to the most effective for each type of user!

  326. omg, are you for real? this sucks big time. i now need to go do the same.

  327. Thanks for the plugin it should work well with what I am working on.

  328. Things are beginning to become more dark. Let’s just hope there will be light for us in the future. I think this policy will be somehow compensated by other features Yahoo will come up with to help us. We will have to wait and see, won’t we ? 😀

  329. Purtroppo non utilizzo gli strumenti di Yahoo per il controllo dei backlinks, però posso dirti la differenza che ho notato su Google.

    La ricerca pubblica “link:www.miosito.net” non da neanche un risultato! Mentre nel pannello degli strumenti per webmaster, ovviamente in seguito all’autenticazione, risultano circa 620 link in ingresso.

    Una discreta differenza! 🙂

  330. Ci vorresti dire quali strumenti utilizzi ??

  331. That a great report. I must spend time to learn from it.

  332. I’m glad you appreciate it – there are certainly many websites interested in multilingual web marketing, let me know how you find it !

  333. These are good points. There are quite a few website owners who would like to have a backlink, but not all are spammers. I like to read about different things and when I see that someone has taken the time to publish their thoughts, I like to leave a response. Adds to the “content” of the blog. 😉

    I have created an “about me” page, showing who I am, where I live, and shows pictures of the area and my pets. This is my “online introduction” of sorts. That’s what I link to in my comments. That way, I have “introduced” myself, and I get a backlink. It’s a win-win

    Angela

  334. Thank you for taking the time to join the conversation Angela, For things to work out it’s always gotta be a win-win situation, we are all asking ourselves the same question: “What’s in it for me ??”

  335. I face the same problems on my blog too. I have no difficulties deleting comments that add no value to the discussion. However, I have struggled with editing parts of comments that are obviously advertising, but other parts with genuine contents. Do you think it is ok to delete the advertising parts while keeping the contents?

  336. con yahoo search, anche se lancio un link:, di fatto, mi restituisce i valori di un site. nello specifico del blog dice 2.450.
    poi provo, da loggato, con yahoo site explorer.
    sempre per il blog dice 2.478 pagine (vicine numericamente ai bl indicati con yahoo search) e 12,182 bl.
    da sloggato, con yahoo site explorer, rilevo 2.498 pagine (quindi un po’ di più) e 2.631 bl (decisamente meno).
    🙂

  337. ah, ora, loggandomi di nuovo, mi restituisce pure una voce nuova: subdomains. indica però solo 1 sottodominio: il www.

    ciao!
    🙂

  338. Anche io ho tolto il nofollow, però non capisco se il fatto di avere pagerank 0 sia dovuto a questo o al fatto che il mio blog è molto giovane (maggio 2007)… Qualcuno ha idea del perchè si becca un pagerank zero?

  339. Non è certamente dovuto all’aver tolto il NOFOLLOW – Il Page Rank verrà con il tempo, occupati del blog e di sviluppare cose interessanti per i tuoi lettori ed il resto verrà spontaneamente 😉

  340. For me it is a good information that to download videos from youtube. Because i never knew that we can download videos from youtube until now. But now i have it. And this information since i am not a programmer. It will not be helpful, of course it might be helpful for the programmers. Thank you for your kind information.

  341. Very interesting and informative blog, i love read keyword tool blogs very much, that blog only give new ideas and new keyword tool site to increase traffic, After i read your blog i can able to know about hittail sites. i like your blog, its very informative not only me surely it will be useful for all people thank you

  342. You’re welcome – always a pleasure to point out interesting websites for my readers – let the link love flow !

  343. i do agree to your comment. great post. your informations are really good and useful for me to find web postition. i do visited the url of the tool. if we want to use the tool means do we need to be registered user ? its free tool or paid one?

  344. the sitemap link is great because its hard for Google to properly index your site without it

  345. I follow, but I’m using drupal 🙂

  346. quick question… why do i need to make my WordPress contents to PDF file?

  347. Many times I’d like to save an article or post from a blog for future reference and saving it in HTML isn’t so easy and manageable so if you give the user the opportunity to print to PDF he can then opt to save it on his hard drive 😉

  348. In linea di massima anche noi abbiamo subito problematiche false con la clientela e subito per causa loro il Bannamento da parte di Booking.com, per aver risposto privatamente e con le rime, ad un ns. cliente, il quale aveva da ridire negativamente a riguardo il soggiorno presso la nostra struttura. Decideranno i ns. Legali contro Booking.com. Bannamento dopo 2 anni di collaborazione.

    Mi piacerebbe affrontare il problema “Diffamazione” per noi Albergatori sui Portali Booking.com e VENERE.

    Grazie e saluti a tutti
    Alex

  349. Hi,
    Its a informative blog.Now i am undergone Keyword research project.So really i feel it is very much useful and helpful for me.I had visited HitTail site and got registered.There i felt real time search hits.I agree it is easy to understand and actionable data.I recommended this tool to my friends and colleagues also.Thanks for valuable and precious information.
    Good Luck!

  350. Segnaliamo che sul nostro blog abbiamo inserito un articolo sulla multimedialita’ nella didattica delle scienze nella scuola secondaria inferiore, scritto direttamente da un insegnante.

  351. E’ un problema da non sottovalutare con la crescita ed importanza che i social media assumono.

    Ci vuole poco a sparlare di una struttura e bisogna difendersi dalle ingiurie degli incontentabili – vediamo cosa ne pensano gli altri lettori – c’è qualcuno che vuole intervenire ??

  352. I bookmarked it.

    Thanks for the links! 🙂

  353. Yes, good plugin. Now user can have a off-line copy of your post.

  354. Thanks for the information.

  355. Flash is really interesting topic. Thanks for the information

  356. Hey well i have experienced some indifferent results. Firefox has slowed down my instant messaging programs. Its not coincidence because i tested out the speed before and after i implemented firefox and it is a real lot slower.

  357. Marco

    Ciao Sante,

    scrivo un commento perche mi sento chiamato in causa, e credo che tu abbia frainteso il tutto, esagerando in questo caso nell’utilizzare paroloni fuori luogo….
    Il sito a cui ti riferisci, è una prova che sto portando avanti da alcune settimane, che spero mi dia qualche indicazione utile su alcune mie idee, comunque ogni articolo che viene importanto via rss, viene pubblicato obbligatoriamente con la fonte.
    Personalmente non ho mai cambiato l’url della fonte di un articolo questo articolo in fatti http://www.posizionamento-motori.com/news/26/nuovo-tag-di-google-per-gestire-indicizzazione-dei-siti/ è un riassunto di un articolo scritto da wmtools, l’unica cosa ” strana” è nel fatto che url si riferisce ad un tuo articolo.
    Questo sicuramente è dovuto al fatto che mentre facevo delle prove di importazione ho importato il tuo articolo, che poi è stato rimosso, e sostituito da un altro, rimanendo però con url uguale…
    Quindi non è stato niente di intenzionale,
    tutto qui..

    Ciao

  358. Prendo atto di quanto scrivi e ti chiedo scusa – credo ancora nella buona fede (anche se meno ogni giorno che passa …)

    Devi concordare con me che veder succedere questo evento su tutti gli articoli a cui avevi fatto dei link (5 nel mio caso) è un po strano, e sapendo che questo fenomeno dilaga pur di accaparrarsi link – la cosa fa incazzare. Se tu vorrai ripristinare gli originali volentieri ti riapprovo i backlink – no hard feelings 🙂

  359. Ciao Sante! Ti ringrazio per l’opportunità che mi hai dato e spero che questo report aiuti a “svegliare le coscienze” di chi opera attivamente nel settore turistico: il web è un’opportunità e non un mostro da combattere o un mezzo di cui diffidare!
    Albergatori, fatevi sentire e dite la vostra…

  360. Ringrazio te per questa informativa così completa – hai detto bene a proposito del turismo – proprio stamani ho avuto un contatto con una struttura di cui parlerò a breve per dire quanto si è lontani da questo mondo eppure c’è tanto bisogno di essere presente e capirne tutte le sfumature …

  361. Credo che la causa sia da ricondurre più alla carenza di PR con cui queste pagine si sono ritrovate, per esempio perchè lasciate senza neanche un link “sano”, più che per altre motivazioni “filosofiche”. Checchè se ne dica, e a dispetto della complessità che gli attuali algoritmi hanno raggiunto, i motori di ricerca non sanno pensare (come va tanto di moda affermare) e quindi certi comportamenti delle serp sono da ricondurre il più delle volte a errori nelle strategie di internal ed esternal linking. Svuotando di valore alcune pagine, si indebolisce l’intero sito, il quale se è già precariamente ottimizzato può subire scivoloni anche molto pesanti.

  362. Permettetemi di dissentire. Ciò che ho letto, cioè che il pagerank interno è poca cosa rispetto al pagerank che viene da fuori, è un concetto che andrebbe un attimo chiarito. Sono d’accordo sul fatto che il pagerank sia solo uno dei tanti fattori che fanno posizionare una pagina in una serp. Ma accantonando un attimo queste altre variabili, e considerando la nuda e pura equazione del pagerank, non si può negare che il flusso di PR tra le pagine di un sito non è così trascurabile come sembra, poichè è la media del PR ad essere costante, ma non il PR delle singole pagine. Così è chiaro che se voglio concentrare il PR su una data pagina (ottimizzata per una data keyword) la linkerò il più possibile inserendo nel contempo meno link possibili nella pagina. Contemporaneamente, eviterò di linkare troppo altre pagine meno essenziali o, se necessario per esigenze di layout grafico e di navigazione, le linkerò usando l’attributo nofollow (ma lasciando sempre almeno un link “normale”). In questo modo è possibile concentrare fortemente il PR a favore di pagine altamente ottimizzate, senza danneggiare l’indicizzazione nè la navigazion. Ecco 😉

  363. Ciao Giuseppe,
    gli eventi di questi giorni credo che abbiano gettata una luce nuova sull’uso del NOFOLLOW.

    La mia esperienza mi insegna che variazioni di questo tipo non hanno impatti decisivi sulle sorti delle pagine nelle SERP, salvo quei casi in cui le pagine erano veramente carenti (mancanza di titoli per dire una cosa).

  364. Si Giuseppe, capisco quello che mi dici e concordo in linea di principio con quello che dici ed anch’io, nel mio piccolo, faccio i possibile per non “disperdere” inutilmente PR nel sito – sopratutto nei casi in cui ci sono menu di navigazione che si ripetono uguali a se stessi.

    Totò diceva che la somma fa il totale.

    Quello che ho cercato di mettere in evidenza è la scarsa efficacia del solo PR interno se non si sistemano anche fattori esterni: vedo molti webmaster accanirsi sulla conservazione del PR interno e poi non hanno buoni link esterni attraverso cui conferire autorevolezza e reputazione al sito e questo è un esercizio inutile di autoreferenziamento che non parta molto lontano …

  365. Certo, ovviamente senza dei buoni backlinks si fa poca strada 🙂

  366. Very cool idea! I liked it. Thank you very much for informing. There are some important things.

  367. I love firefox and it’s features. Thanks for the links.

  368. Thank you very much for your excellent ideas. I think it will make the page more impressive.

  369. Hi, good Blog!
    Saluti dall’Italia
    By Francesco

  370. AFrance’ – guarda che sto all’Aquila !

  371. Guardate i siti http://www.TurboDemo.com e http://www.ALLCapture.com per avere due pacchetti di software ideali per fare gli sketchcasts!

  372. Queste esigenze si potrebbero percepire anche dai commenti sun blog.

  373. I’m starting to teach flash by my own and for that these are really impotant. thanks dud………..

  374. Vero ma non è sempre così immediato – dare l’opportunità ai lettori di chiedere chiedere direttamente è una ulteriore opportunità di interagire e parlare

  375. These ‘trap-comanies’ should be blocked by search engines

  376. A volte la soluzione è la più facile…
    Se hai explorer, carica totalmente il video in streaming. Poi clicca su Strumenti-Opzioni internet-Generale
    File temporanei internet, vai su Impostazioni, Visualizza file.
    Cerca il file della lista, che, ha dimensioni più grandi degli altri e contiene la parola “youtube”; lo copi e lo salvi in altra cartella.
    Il file che viene salvato automaticamente come “get video”.
    Rinominalo con estenzione .avi ed il gioco è fatto.
    Provare per credere.

  377. Hai qualche notizia in più sul funzionamento di questo widget? cioè è un sondaggio o lavora in base alle ricerche o non so?

    perchè secondo me si può capire usando un misto di analytics, commenti e social network…

  378. 100 M.ILIO.NI DI T.ONN.EL.LATE

    TERZA GUERRA MONDIALE: LE OPERAZIONI ITALIANE

    @@@Dici spesso che è in atto la terza guerra mondiale, in quali operazioni di guerra è coinvolta l’Italia?—

    Copio dal sito del Ministero della Difesa.

    Le operazioni in atto il 15 Novembre:

    * Afghanistan – ISAF
    * Afghanistan RC-W – PRT- FSB
    * Albania – ALBANIA 2 – 28° GRUPPO NAVALE
    * Albania – DIE
    * Albania – NATO HQ TIRANA
    * Bosnia Erzegovina – EURFOR ALTHEA
    * Bosnia Erzegovina – EUPM
    * Bosnia Erzegovina – NATO HQ SARAJEVO
    * Egitto – MFO
    * Fyrom – NATO HQ SKOPJE
    * Hebron – TIPH 2
    * India – Pakistan – UNMOGIP
    * Iraq – NTM-I
    * Kosovo – KFOR
    * Kosovo – UNMIK
    * Libano – UNIFIL – Operazione “Leonte”
    * Malta – MIATM
    * Marocco – MINURSO
    * Mediterraneo Orientale – ACTIVE ENDEAVOUR e FORZE NAVALI PERMANENTI DELLA NATO
    * Middle East – UNTSO
    * Palestina – Egitto – EU BAM RAFAH
    * Repubblica di Cipro – UNFICYP
    * Sudan – AMIS II

    100-milioni-di-tonnellate.blogspot.com

  379. Si certamente si può capire, ma una cosa è capire da un atteggiamento ed altra cosa invece è chiedere direttamente, non credi ?

  380. ho riletto questo post e non mi sembra di aver parlato di terza guerra mondiale – se comunque ne vuoi sapere di più di guerra moderna e come si manipolano le masse allora consiglio http://reopen911.org/

    Tragicamente illuminante …

  381. ivano

    Ciao, anche io ero a Roma.
    Condivido pienamente quanto tu racconti: penso che chi era presente lì era più che altro un “manager”, mai passato per un semplice booking o ufficio prenotazioni, il primo passo per chi voglia fare web marketing o crm. Inoltre, tornato a casa, sono rimasto deluso dopo aver visto http://www.nozio.com: sinceramente non ce l’avevano raccontata proprio così. Grazie per l’attenzione.

  382. Prego Ivano,
    non sei l’unico a pensarla così – da quando ho scritto questo post ho avuto modo di sentire anche altri tutti con la stessa percezione dell’evento: eppure hanno speso molti soldi ed energie per l’evento- possibile che non si pongano il problema dei bisogni e delle aspettative della platea ?

    Per rimanere in tema, mi aspetto un commento di nozio su questo blog nel giro di qualche ora – hanno detto di conoscere il web 2.0 vero ?

    Io ho attivato meccanismi di reputation management che mi avvisano quando qualcuno da il mio nome – vediamo se anche loro lo fanno …

  383. si si, infatti mi chiedevo il modo in cui intendono chiedere 😀
    mi incuriosice!

  384. Hi,
    Its a informative blog.Actually i am looking for the information regarding link exchange softwares and i am glad i found your blog.I am new to this seo field, so i am not much aware of seo tools and techniques.you provide a useful information in your blog.so really it is very much helpful for me.I going to try this Zeus right now.Thanks for sharing with us!

  385. Dear,
    How Many Back links Web Site Contains Is Not Accurate Till Now.
    I Have Used So Many Tools There Is Lots of Difference Between Those Results.
    Does Google Show All Back Links Contains our Site ?
    There Is Large Amount of Difference Between Google And Other Webmaster Tools.
    I Would Like To Know That Links Are Having No Follow Attribute Couldn’t Help For Getting Higher PR or Shown More Results in Google ?
    Nofollow Attribute Is Using Many Ways Simply External, or Nofollow, or External Nofollow. Is There Much More Difference Between Those Attributes ?

  386. It is very much useful to get success in blogging. People like to do new thing as days pass. It will give me much useful idea.

  387. Thank you for your guidelines. It will help to get to know better.

  388. Hai buddy, I have so many doubts in SEO tools but now I cleared in the SEO tools – web position for search engine optimization and positioning, WP has change quite a bit, version 4.0 has implemented a number of useful features for tracking and monitoring search engine placement.

  389. Thats a cool plan. And Flash is great and will help people to blog a success.

  390. Eccoci qua, quando il tempo ce lo consente ed il blog lo merita 😉
    Rispondendo al quesito principale, siamo concordi con voi che la platea non ha avuto modo di comprendere fino in fondo i contenuti presentati, ma riteniamo che la ragione principale risieda nel pochissimo tempo a disposizione riservato ai relatori (ca. 25 minuti ciascuno). E’ difficile fornire alla platea tutte le informazioni necessarie per chiarire le dinamiche del turismo on line in un tempo così ristretto. Abbiamo però anche organizzato, da gennaio 2007 ad oggi, oltre 15 seminari in tutta Italia della durata di ca. 5/7 ore a seminario, riservati a tutti gli hotel italiani e dedicati agli argomenti presentati al Convegno Web in Tourism; abbiamo, inoltre, dedicato oltre 30.000 ore di formazione one to one ai nostri hotel affiliati sempre da inizio anno. Cerchiamo di fare il massimo, ma l’impresa è molto impegnativa.
    Vi chiediamo anche la cortesia di fornirci qualche dettaglio sugli aspetti che vi hanno “deluso” del portale http://www.nozio.com in modo da poterne prendere spunto per migliorarlo.

  391. Ti ringrazio per il tuo contributo alla discussione che sono sicuro ti/vi farà riflettere su come impostare la comunicazione – mi sarei aspettato di vedere questo commento arrivare con più tempestività – non credi ?

  392. Ciao ! eccellente blog a molto interessante la tua storia.

    Anche voglio dire che tutti i consigli per i nuovi entrepreneur sono fantastichi.

    Buon anniversario e saluti da Messico.

  393. Giovanni

    Ciao, senti anche io ho un problema del genere: la sorella di un mio amico non riesce ad aprire alcune pagine ad altre invece si….ho chiamato al 190 ma niente…..ora l’ultima spiaggia credo sia questa…..ma il programma di cui hai postato il link prevede un upgrade del firmware?? potresti mandarmi sulla mia e-mail il file eseguibile del programma starhub?? grazie mille……spero tuo padre ora stia meglio, anche mio padre quest’anno hao dovuto subire un intervento al cuore e posso capire il livello di preoccupazione. Ti ringrazio ancora.

    PS: ma sei a L’aquila??

  394. Caro Giovanni,
    grazie per le tue parole – proprio oggi lo operano (lo abbiamo saputo ieri mattina). Speriamo bene – si entra nel tunnel …

    Adesso veniamo al problema che mi segnali – allora cavolo ci sono problemi con questo software miracolo che fa tutto da solo e poi alla fine combina solo casini.

    Il link che ho segnalato nel post è anche al software ed è la prima voce che si chiama “Drivers and Dialers” . Scarica e scompatta lo ZIP ed installa.

    Il problema a cui fai riferimento si potrebbe risolvere con questo software – prova ma fai attenzione alla configurazione dei parametri, in particolare all’APN ed il DNS – potresti mettere anche un DNS di tua fiducia (=uno che sai funzionare bene e verificare che sia aperto alla navigazione anche sulla rete Vodafone).

    Si sono dell’Aquila e vivo a L’Aquila 🙂

  395. ciao,
    ho letto il tuo post riguardo la internet box di vodafone
    avendo il tuo stesso problema, riusciresti ad essere un pochino più preciso in
    merito alla configurazione di StarHub, tenendo presente che ti scrive è
    piuttosto analfabeta, in merito a pc, connessioni ecc ecc
    Nello specifico: uso la connessione internet su un pc portatile, da casa quasi
    esclusivamente.
    Fino ad ora ho utilizzato e sto utilizzando per qualche giorno ancora Alice
    Telecom, con l’intenzione di passare a Vodafone. Vorrei fare delle prove sulla
    Internet Box, prima di cancellare definitivamente la connessione Alice. Ma, come
    a te, il decantato auto installante, non auto installa nulla
    grazie in anticipo
    franco

  396. Ciao Franco,
    la tua è l’ulteriore conferma che il software non è stato progettato a regola d’arte: E’ ridicolo pensare ad un applicativo software senza prevedere che il computer dove si vuole fare l’installazione abbia già delle altre configurazioni ad internet attive !!

    Per quanto concerne la configurazione il software a cui faccio riferimento va installato e configurato utilizzando i parametri che ti segnalo nel post – l’unica altra accortezza è questa:

    Quando colleghi il Vodafone Internet Box al tuo PC si attiva il software Vodafone con l’iconcina e la spunta verde nella barra di stato – devi chiudere quel software, ed attivare lo starhub.

    Starhub ti chiederà il PIN della tua SIM trasmissione dati, autenticandoti sulla rete UMTS.

    A questo punto basta personalizzare il profilo di default oppure creartene uno nuovo – capisco (ao contrario di Vodafone) che questa operazione è un pochino articolata e se i riesce farò un breve video per farti vedere come configurare il tutto.

  397. Giovanni

    Innanzitutto volevo ringraziarti per le informazioni che mi hai dato e soprattutto volevo farti l’in bocca al lupo per tuo padre…..spero vada tutto nel migliore dei modi. Anche se mi secca chiederti informazioni in questo momentod delicato, vorrei gentilmente chiederti un unlteriore piacere: potresti indicarmi anche i paramaetri di configuraione che tu utilizzi per far funzionare internet con vodafone? Ti spiego: la sorella del mio amico nn è una maga del pc e stando a piacenza devo inviarle tutte le informazioni ( numeri, indirizzi da inserire e quent’altro) in maniera chiara. Se non puoi postarle sul forum per via di qualche regolamento che vieti tali cose, ti chiedo gentilmente di inviare le informazioni al mio indirizzo e-mail: giovi87@freemail.it. Ti ringrazio di cuore e ti rinnovo l’in bocca al lupo per l’intervento di tu padre. ciao

  398. tutto chiaro
    stamane ho scritto a vodafone chiedendo a mia volta lumi

    ti faccio sapere cosa (e se) mi rispondono
    grazie
    franco

  399. Giovanni,
    basta chiedere al 190 le istruzioni che comunque ti ho inviato adesso per posta elettronica – se queste non dovessero bastare, allora non puoi fare altro che chiamare il 190 e chiedere assistenza sperando che siano disposti a dartene !

  400. Giovanni

    Ti ringrazio di cuore. A presto.

  401. Can also give Keywordspy a try. KeywordSpy.com is a Keyword Research Tool that helps identify what keywords competitors use, with results actually reflecting what advertisers are using at the current time. – http://www.keywordspy.com

  402. intanto ti confermo che tutto funziona alla perfezione in HDSFA e direi che rispetto all’adsl telecom la differenza è quasi impercettibile

    gli amici di vodafone latitano, in ogni caso

  403. Funziona con il software StarHub ? Confermo che le performance della rete sono buone e si può laarovare bene – parola di uno che vive in rete 🙂

  404. si certo con starhub!

    alla connessione mi indica “connesso a 7.2 Mbps” chiaramente nominali

    non so se la cosa può interessare, ma per completezza dell’informazione la diciamo

    leggo da più parti che con internet box e scheda pcmcia di vodafone non si possa effettuare peer to peer

    io lo devo ancor verificare personalmente ma un utente amico mi conferma che downloada tranquillamente anche a 100 kbps utilizzando Transmission : unico particolare, ha un mac, ma credo questo non influisca

  405. Giuseppe

    Salve a tutti ragazzi, anche io oggi ho acquistato questo gioiellino (tutti i problemi dipendono solo da quella schifezza di software branded che ci piazza dentro la vodafone) e ho superato il problema semplicemente disinstallando il software vodafone e installando quello originale della Huawei che potete scaricare a questo link http://www.huawei.com/mobileweb/en/doc/list.do?type=-1&id=1720
    in realtà starhub non e’ nient’altro che una versione brand del software originale Mobile Partner della Huawei e siccome a me i brand stanno un po stretti ho optato per quello originale… cmq sia uno che l’altro funzionano sicuramente molto meglio del soft voda in dotazione 😀 PS non so su starhub ma a differenza del software vodafone la connessione hsdpa la visualizza come WCDMA 2100 ma e’ uguale la sostanza non cambia e la saponetta vola (almeno qui da me a Bologna ho scaricato anche a 450Kbs) ps in bocca al lupo per tuo padre achille PPS okkio alle porte usb su cui collegate il Box ho effettuato dei test nel pomeriggio e porte usb 1.1 vi bloccano a circa 1,4 Mbs e spesso necessitano di utilizzare il cavetto con l’alimentazione e gli HUB 2.0 connessi su porte 2.0 non vi danno il massimo della banda quindi usate una porta 2.0 sul pc se volete sfruttarlo al massimo…

  406. Giuseppe

    PPS ancora scusate ma ho dimenticato di scriverlo vi consiglio di non impostare il dns vodafone ne su starhub ne tantomeno su mobile partner per una semplice ragione… il programma vodafone imposta quel dns in automatico su tutti i tipi di connessione vodafone.. provate ad immaginare quante persone usano vodafone per connettersi passando tutti dallo stesso server!! in realta’ i dns di vodafone sono parecchi e lasciando il dns vuoto non si rischia di trovarsi bloccati in mezzo al traffico web come a ferragosto al casello di salerno 😀

  407. Giuseppe

    Salve a tutti ragazzi, anche io oggi ho acquistato questo gioiellino (tutti i problemi dipendono solo da quella schifezza di software branded che ci piazza dentro la vodafone) e ho superato il problema semplicemente disinstallando il software vodafone e installando quello originale della Huawei che potete scaricare a questo link http://www.huawei.com/mobileweb/en/doc/list.do?type=-1&id=1720
    in realtà starhub non e’ nient’altro che una versione brand del software originale Mobile Partner della Huawei e siccome a me i brand stanno un po stretti ho optato per quello originale… cmq sia uno che l’altro funzionano sicuramente molto meglio del soft voda in dotazione 😀 PS non so su starhub ma a differenza del software vodafone la connessione hsdpa la visualizza come WCDMA 2100 ma e’ uguale la sostanza non cambia e la saponetta vola (almeno qui da me a Bologna ho scaricato anche a 450Kbs) ps in bocca al lupo per tuo padre achille PPS okkio alle porte usb su cui collegate il Box ho effettuato dei test nel pomeriggio e porte usb 1.1 vi bloccano a circa 1,4 Mbs e spesso necessitano di utilizzare il cavetto con l’alimentazione e gli HUB 2.0 connessi su porte 2.0 non vi danno il massimo della banda quindi usate una porta 2.0 sul pc se volete sfruttarlo al massimo… (Scusate l’ordine sparso dei mess ma lo spam protection che non avevo visto m’ha cancellato il primo :S )

  408. confermo anche la possibilità del peer to peer
    sia emule (con risultati inferiori all’adsl) che bittorrent funzionano

  409. Roberto

    ciao a tutti.

    Spero sia andata meglio per tuo padre, Sante. Io ho l’Huawei E220. Visto che mi sembra che questo sw sia interessante, chiedo se qualcuno lo abbia provato anche sul 220 oppure se ne esista una sua versione

    Ciao ancora

  410. Ciao Roberto,
    sono qui con lui adesso per stanotte … non auguro il male a nessuno … per il modem ho visto software anche per altri modelli – vedi gli altri commenti oppure fai una ricerca per huawei E220 +software +download su google e vedi cosa viene fuori 😉

    Buon fine settimana

  411. I have been wanting to modify the windows for some time now, thanks.

  412. celestina

    ciao ho anch’io acquistato l’ E 270
    da un mese che non riesco a visualizzare le pagine alcuni si aprono altre no oppure si blocca internet
    ho letto attentamente tutti i commenti
    ho installato starhub come hai suggerito
    al momento della connessione mi appare questo messaggio: “you can’t connect before register an available network”
    che significa
    che cosa devo fare
    se mi puoi aiutare
    grazie
    ps: come sta tuo padre se non è troppo indiscreto

  413. I think the Google Reader Widget is the best of the bunch…I’m a plugin fiend and a casual wordpress user. It’s really amazing how many quality wordpress plugins there are…people have taken that format to a different level

  414. Ciao Celestina,
    grazie per l’interessamento – il papi migliora 🙂

    Per l’E270 quando lo attivi ti dovrebbe chieder e il PIN della tua SIM trasmissione dati – una volta autenticata allora ti fa vedere la rete disponibile per il collegamento – te lo chiede il PIN ? Da quello che mi dici non credo Io lo sto utilizzando adesso (appunto dall’ospedale …)

  415. celestina

    ciao
    infatti ora che me lo chiedi non mi ha chiesto il pin
    ora ci riprovo
    missà che mi rivedrai

  416. celestina

    rieccomi
    ho fatto io la richiesta del pin ma manda lo stesso messaggio
    su profile management/authentification/access number: *99# non è che c’è da aggiungere altro per esempio *99#16
    l’unica cosa che mi fa piacere è che non sono l’unica ad avere problema con l’e270
    ma quanto mi fa arrabbiare
    ti vuoi fare un piccolo piacere, spendi quasi un terzo dello stipendio, e che risultato hai? un immenso dispiacere
    ma poi alla fine ti dici per confortarti che c’è di peggio intorno, sii contenta e stai zitta, non lamentarti ma….

  417. Clestina,
    da quello che dici c’è qualcosa che non va nella installazione/configurazione del modem – ti suggerisco di far vedere il vodafone internt box con il tuo PC al venditore che te lo ha venduto e sono sicuro che ti potrà assistere –

    Quello che fa rabbia è che sto trovando la rete 3G molto ballerina – sono 3 giorni che sto lavorando dall’ospedale e mi va sulla connessione 56K. Oggi dovevo spedire una presentazione per una attività su Milano e non l’ho potuto fare – spedire 10 Mbyte di presentazione sui motori di ricerca con una connessione 56K non è possibile, infatti a metà strada è caduta la linea 🙁

  418. ciao sante
    sto usando la connessione frequentemente, Verona città, non cade praticamente mai
    permangono problemi e perplessità sulla gestione delle porte da parte di vodafone (si cerchi con google, c’è da farsi una cultura)
    tutto sommato, posso dirmi soddisfatto, tuttavia.
    buona fortuna per tuo padre

  419. celestina

    ciao
    sono riuscita a stabilire la connessione con starhub tramite l’aggiornamento del software della compagnia huawei riesco ad aprire tutti i siti
    un problema persiste e come
    non riesco ad aprire la mia posta (libero) mi si blocca internet explorer e se vado anche sul sito della mia banca mi fa la stessa cosa si blocca
    dipende sempre dell’e270
    o è un problema del computer
    ho provato anche con il vodafone internet box precedente all’e220 e mi fa la stessa cosa (invece prima no)?
    non riesco più a capire
    parlando della velocità mi ha appena fatto una caduta di velocità si è messo su gprs non so a che cosa è dovuto
    ma so che, attraverso molti siti, ci sono tante persone che si stanno lamentando della vodafone ma non è per questo che la vodafone fa qualcosa per trovare una soluzione
    vodafone it isn’t now but never

  420. Ciao Celestina,
    questo mi sembra un problema legato alla tua configurazione di PC e ti consiglio vivamente (se non vuoi perdere la ragione appresso al PC) di farlo vedere a qualcuno e potrebbe essere necessario del tempo per capire cosa affligge il tuo PC – ricordo che qualche tempo addietro ho dovuto re-installare internet explorer 7.0 perché non mi si collegava al web con una connessione di rete aperta !

    Un consiglio che ti posso dare è di utilizzare un altro browser – prova Flock ! è bellissimo http://www.flock.com – diventa uno di noi 😉

    In bocca al lupo – a proposito di lupo mio padre (così lo chiamiamo in famiglia) si sta riprendendo bene – oggi sembra andare molto meglio – dico sembra perché non sono con lui oggi ed adesso sono alla stazione di Roma Termini in Partenza per Milano – Scappo a prendere il treno !

  421. Joan Gou

    I am on a “Listen” position…… thanks for your excelent post.
    Best regards from Costa Brava (Spain).

  422. Hola Joan – thank you for taking the time to leave a comment. Link generating is a strategic part of a web marketing and search engine effort – I thought I’d share some information with my readers – there wiull be more to come soon – I hope to be able to get back to some blogging over the next few weeks 🙂

  423. marco

    ciao niente ti volevo ringraziare perchè sono giorni e giorni che cerco di capire cosa ha la mia internet box e 270 che dice che è connessa ma non naviga e stavo proprio impazzendo ho messo starhub e va che è una meraviglia grazieeee!!! tra l’altro prima non riuscivo ad aggiornare l’antivirus avg e questo non mi permetteva neanche di usare outlook express perchè non solo non aggiornava l’avg ma non gli permetteva di connettersi al server e fare la scansione mail. con starhub tutto risolto!! veramente grazie e in bocca al lupo per tutto!!
    ciao
    marco

  424. marco

    ciao un’altra cosa ho letto tra i vari comenti e risposte che qualcuno ha il problema che quando si connette esce la scritta: “you can’t connect before register an available network” e non permette di collegarsi: io ho risolto il problema così: prima di inserire la usb dell’internet box nel pc apro il programma starhub (già configurato la volta precedente), una volta aperto il programma inserisco la usb dell’internet box a questo punto starhub la rileva subito e chiede il pin prima che l’internet box inizi la configurazione con il software della vodafone e quindi clicco connetti (se ho già configurato starhub) oppure configuro starhub come indicato nelle pagine sopra e poi clicco connetti e tutto funziona bene!! grazie ancora a tutti e buona fortuna

  425. Prego – avevo il sospetto che non fossi l’unico “cretino” a cui non riusciva far funzionare questo apparecchio davvero interessante – altro che problema della mia configurazione !

    Le risposte come la tua sono la conferma di un problema che Vodafone ha sottovalutato – chissà se qualcuno (di Vodafone) legge …

  426. Michele

    Ciao
    Non riesco ad installare il software starhub, dopo averlo scaricato e
    scompattato al momento dell’installazione mi compare l’errore “Cannot intall:
    SETUP or INTALL program or filename contains folder information. Use
    Actions/CheckOut Instead”
    Potresti aiutarmi a risolvere il problema

  427. Nando

    Ciao Sante,anche se con ritardo devo dirti grazie al tuo blog se sono riuscito a connettermi con il mio HUAWEI E270 .Dopo aver lottato contro la vodafon(continuavano a dirmi che era problema di pc),ho provato Starhub e come d’incanto tutto risolto.Mi sa che hai ragione nel dire che vodafon ha sottovalutato il problema.Aggiungo ancora una cosa (spero che qualcuno della vodafon legga),fate in modo che i tecnici che operano nei vari punti vodafon siano preparati e non che per ogni problema che non riescono a risolvere danno sempre la colpa alla configurazione del pc.Oppure ti fanno spendere soldi nell’acquistare un’altro internet box e poi ti accorgi che non hai risolto ugualmente il problema.
    Di nuovo grazie e tanti auguri

  428. Michele

    grazie ugualmente ho risolto il problema e la connessione sembra vada bene…
    p.s. tanti auguri a tuo padre.

  429. aliasgirl

    Ciao ragazzi,

    ho visto che nn sono l’unica ad avere problemi e la cosa mi consola!!!ho l’E270, contratto a 24 mesi e quello stupido coso si connette solo a msn e sporadicamente al server di libero…io nn so cosa diavolo fare, di computer ci capisco poco e nulla però ci lavoro un sacco, ricevo tutto il lavoro tramite mail…sembrate espertissimi, voi, mi date una mano? devo scaricare quel software??eventualmente potete contattarmi??

    Ps. spero tutto bene con tuo padre

  430. Michele

    per aliasgirl

    anche io non sono un genio del computer ma seguendo passo-passo le indicazioni fornite da Sante J. Achille sono riuscito a risolvere il mio problema che a quanto pare era comune a molti.
    Tieni presente la sequenza che viene indicata per l’installazione di starhub e vedrai che non avrai più problemi.

  431. E quando parlavo di alberi mi prendevano per matto ;o)
    Purtroppo non c’ero al convegno, ma complimenti per la presentazione.

    GM

  432. Grazie 🙂

    ho caricato su slideshare copia della presentazione ieri ma l’upload non deve essere andato a buon fine visto che non lo vedo lì – appena ho una connessione decente lo carico e te la puoi scaricare

  433. Giuse

    Ciao ragazzi,
    anche io come voi ho problemi con il mio internet box E 270, ho seguito passo passo le indicazioni di Sante, ma probabilmente mi manca la sequenza delle impostazioni dello starhub! Qualcuno può aiutarmi please?

  434. Mi sembra che tu abbia coperto egregiamente tutte le due giornate di convegno.
    …ecco perchè ti vedevo sempre chino sul portatile 🙂
    Alla prossima, è stato un piacere conoscerti di persona!
    Alberto

  435. purtroppo ho saltato.. ci si vede alla prossima però!

  436. Non conoscevo WP-Footnotes, grazie per la segnalazione! 😉
    Purtroppo FeedSmith presenta un problemino: non è compatibile con i feed dei tag (sia di UTW che di quelli nativi di WordPress), e fa il redirect al feed di feedburner:
    https://blog.achille.name/tag/word-press/feed/
    Se ti interessa ne ho parlato qui:
    http://www.techlog.netsons.org/pc/guide/feedburner-utw-272/

  437. Ciao Achille, al di là della cautela 🙂 e a parte All in one Seo, che plugin consigli per l’ottimizzazione per i motori di ricerca?

  438. Bella domanda … tutte le strade portano a Roma … trovo importante un buon re-write la personalizzazione di titoli e META DESCRIPTIONS ed un uso ottimale dei TAGS (che al momento gestisco con Ultimate Tag Warrior ma che con la versione 2.3 non credo sia da utilizzare più).

    Penso che oltre questi plugin sia importante personalizzare il proprio blog utilizzando plugin che diano interattività ottimale con i proprio lettori, quindi avvicinarsi alle aspettative ed esigenze dei propri lettori 🙂

    Comunque farò un post appena possibile con tutti i plugin che ho installati sulla mia versione di WordPress

  439. Buen poste, gracias por las extremidades

  440. Mi occupo di mercatini dell’usato e ti garantisco che piazzandone due vicini, lavorano meglio entrambi. Il fatto di creare un polo attira le persone, è il motivo per il quale i centri commerciali funzionano. La concorrenza di batte migliorando servizi e prodotti. Le zone d’esclusiva non esistono più. E’ ciò vale anche per il web, cosa che molte aziende non hanno ancora capito e preferiscono, su internet, fare presenza!

    Ciao, complimenti!

    AlexGi

  441. Beh… da allora a oggi di cose ne sono cambiate, ma eccetto il primo punto mi sembra che le altre sono regole che si possono rispettare anche oggi. Anche se lo strumento non è propriamente quello immaginato da lui

  442. Lo strumento è sicuramente diverso da quello concepito in quegli anni – c’è l’approccio, visione ed atteggiamento di un vero “geek” dietro questo decalogo.

  443. Edmon Dantes

    Spero che il mio invito a partecipare allo stesso network non Le abbia causato fastidio.

  444. No anzi a dire il vero ho preso spunto da un personaggio famoso in ambito internazionale che conosco che ha manifestato tutto il suo disappunto per la quantità di persone che lo hanno contattato per diventare parte del loro network, ed ho preso spunto da quella considerazione, e dagli inviti degli ultimi giorni – io non sono uno che fa il prezioso o nasconde la soddisfazione di essere contattato con un senso di superiorità: so da dove vengo e dove sto andando (al Padr’Eterno piacendo …)

    Posso anche dire di più che a proposito di un altro network famoso – facebook – quando ho iniziato ad utilizzarlo ho “coinvolto” diverse persone che conosco (materialmente o virtualmente). Una di queste di cui non faccio il nome – anche questo molto noto in ambito SEO e Search marketing internazionale – non ripose alla mia richiesta ma andò su un blog e scrisse:

    … Don’t you people have enough work to do? If so then why is everyone busy sending me the latest Facebook time wasters like this email I got from my friend Sante …

    mi sono sentito ferito ed un fannullone perditempo in quella occasione – adesso lui è un utente avido di facebook !

    Ecco io non voglio infliggere quel tipo di umiliazione o pontificare su cosa fare oppure non fare, la mia voleva essere semplicemente una riflessione a voce alta sul valore si certi strumenti e di come (noi tutti – me compreso) veniamo coinvolti da un meccanismo di perversione virale per cui una volta che comincia uno devono seguire anche gli altri.

    Quindi ti chiedo scusa se in qualche modo ti sei sentito direttamente coinvolto dal mio post, ma non era così, avevo in animo una riflessione di questo tipi già da qualche giorno.

    Poi nulla toglie che questo possa essere diverso dagli altri, utile per interconnettersi con le persone – il fatto è che io personalmente non ho più il tempo di seguire tutto quello che appare sullo scenario del social – c’è un nuovo attore ogni ora, come si fa a seguirli tutti ?

    Penso sia meglio concentrarsi su pochi network con cui fare determinate cose ben precise piuttosto che molti per poi abbandonarli, a quanto sono riuscito ad appurare adesso non credo di essermi registrato (ho provato con la user dei social e non mi riconosce, quindi devo aver scelto di non registrarmi quando l’ho esaminato tempo addietro).

    Se posso dare un consiglio trovo Xing.com un network molto interessante per la sua connotazione spiccatamente europea e ricco di persone interessanti ed influenti.

    Auguri di buone feste e scusa il rant ! 🙂

  445. Ti auguro di cuore di trascorrere un sereno Natale..
    Il mio augurio x te lo trovi qui

    http://universofrattale.blogspot.com/2007/12/buon-natale.html

    A presto

    Snapshot83

  446. Effettivamente questi network, negli ultimi tempi, si stanno trasformando in luoghi in cui non conta la qualità degli amici che si hanno, ma la mera quantità.

    Qualche giorno fa un conoscente mi ha detto “che sfigato, hai solo 9 contatti su msn, io ne ho più di 100”. Bhè, ho risposto io, almeno non devo impostare lo stato su invisibile per evitare di parlare con gente di cui non me ne può fregare di meno (con rispetto parlando :))

    Ritengo che questi servizi siano utili quando le persone che contattiamo online siano vicine a noi nella vita, almeno sentimentalmente.

    E se qualcuno non resiste all’impulso di contattare altre persone, sarebbe meglio se uscisse di casa e andasse a socializzare un po’ con qualcuno che non è virtuale.

  447. maurizio

    ciao, sei un grande. ho risolto tutti i miei problemi.
    Auguroni a te e tuo padre che spero si sia già rimesso e possa trascorrere un felice natale a casa.

    maurizio

  448. Tanti cari auguri anche a te – sono davvero contento di aver risolto il problema a così tante persone, veramente 🙂

    Mio padre è a casa e sta tornando in se – il solito rompico&%$(=i

  449. Edmon Dantes

    nessun problema
    io ho da poco scoperto i network e l’unico che mi piace abbastanza è LINKEDin

  450. Ti consiglio Xing.com – è molto carino. Ti voglio ringraziare per l’opportunità che mi hai dato di guadare un po più da vicino queste cose che mi stanno dano degli spunti per scrivere delle cose … ed a proposito della mia personale “vulnerabilità” al virus pecoronius, sto migrando una serie di attività di gestione su di Google … come stanno facendo molte altre persone …

  451. I needed a bit more info. Let me check it out.

  452. Anch’io ho fatto questa scelta e non ho avuto nessun commento fatto a posta.

    Viva il no-nofollow!

  453. Edmon Dantes

    ho prova xing…è fatto bene.
    anch’io x il mio piccolo sito utilizzo le attività di gestione di google… mi sembra interessante in google webmaster tool la nuova funzione diagnostica x “analisi contenuti” (sule meta- descrizioni).

    cosa ne pensi ??

  454. Si i tools di webmaster tools sono interessanti ed aiutano a tenere il sito “in ordine” – bisogna ammettere cheh hanno fatto un lavoro davvero grandioso, non solo per il webmaster tools ma anch esul fronte di quella che chiamerei la Desktop Organization di cui parlerò in un prossimo imminente post … oggi non posso è natale !

  455. Thankyou so much, this information really helped me…

  456. sac

    there are many websites which leeches from youtube….one of my favourite websites that downloads the videos is
    download youtube videos

  457. ho sentito dire che il no no follow dovrebbe aiutare ad aumentare il proprio pr,per questo ho deciso di provare anch’io e scrivere questo commento con il link al mio sito attualmente con pr a -0 nel senso che ancora non melo da…
    ciao

  458. Thanks for sharing this fantastic insight. Having done a lot of link building in my life I have definitely noticed a “snow ball” effect when doing this. In the beginning all the links you get are the ones you manually produce through whatever means at your disposal. As you continue your process as you’ve described you’ll start seeing links produced for you that you never requested – and those can produce more, and so on! It’s not like you personally created 10K links!

  459. I forgot to mention that you need to watch the “quality” of the links your getting – 10K links from spammy sites etc. won’t do you too much good. Keeping the links on topic will do much better!

  460. infatti Digg è in vendita per 300milioni di dollari

  461. Andrea

    Ciao, scusa se ti rubbo un po di tempo, ho internet box della vodafone E220, che con il software vodafon si collega ma non naviga, quindi ho seguito il tuo consiglio e ho installato il software di starhub, configurato il tutto mi sono connesso regolarmente, purtroppo pero quando ho provato a ricollegarmi mi diceva che l’hardware era gia utilizzato da un altro programma, quindi ho provato a chiudere il software della vodafone ma qundo lo faccio anche il software della starhub non vede piu la periferica e quindi non sono più riuscito a collegarmi, sapresti indicarmi come risolvere il problema.
    Ciao e Grazie

  462. Ciao Andrea,
    penso che questo problema possa essere dovuto al fatto che tu hai ancora installato il vecchio software Vodafone – se è così prova a disinstallare e ti dovrebbe funzionare 🙂

  463. ciao manlio…ho provato cm dici te ed ha funzionato, sn riuscito a salvare xo’ solo due video gli altri link nn li trovo nella lista.
    cm mai?cosa posso fare per salvare ank gli altri video k mi servono??
    spero in una tua risposta positiva…grazie mille ciao

  464. I am sad to see Netscape go. I used it since 1995.

  465. nice tool, will save me a lot of time. thanks for sharing it. I read you post on stevepavlina.com’s forum. Have a happy new year. Please have a look at my website and give feedback/comment. http://www.peleodiase.com

  466. youkominc

    Thanks for sharing this interesting websites from SEO. Happy New Year.

  467. very interesting websites indeed! i found it very informative. thanks for sharing.

  468. Definizioni

    dofollow = (+commenti) (-qualità)

  469. il tuo commento si commenta da solo …

  470. Wow its really very interesting. Nice post, thanks for sharing

  471. I’ll be installing the NoFollow Free one later when I get a chance. Thanks for the links!

  472. Hi Sante,

    Thanks for the plug in link. We’re in the process of launching a blog and this post has been more than useful !

    Thanks, Dave

  473. Hi Dave,
    you’re very welcome – all the best for the new year

  474. thank you for sharing. good blogging. Those stuffs are really cool. I hope great success and growth for your blog.

  475. Thanks for making me aware of the add your own header plug in. It looks like it can really help out. I plan on adding that one.

  476. Netscape… quasi me lo ero dimenticato. e pensare che nel 98 ho comprato il mio primo pc, mi sono iscritto ad informatica e…. un pezzo della mia storia vola in soffitta. Ciao netscape

  477. wow, what a nice list, thank you for sharing!

  478. Ciao Sante.
    Visto che da novembre ho un modem della vodafone e visto che ho gli stessi problemi che hai segnalato, ho provveduto a scaricare il nuovo software. Ti chiedo, però,
    prima di installarlo, se è il caso di provare a disabilitare le altre connessioni in uso nel mio portatile…Cosa ne pensi?
    grazie 1000
    luka

  479. Ciao Luka,
    il problema della interferenza delle connessioni si presenta solo con questa versione del software del modem e270 marchiato Vodafone.

    Per quel che ne so io non ci sono problemi con gli altri software quindi non credo sa necessario disattivare le altre connessioni

  480. marco

    ciao ho letto che qualcuno ha problemi con starhub e l’E220. in effetti io ora sono passato dalla E270 (che mi era stata data in sostituzione della E220) che usavo ovviamente con starhub perché altrimenti non navigavo alla E220 e ho avuto problemi: ho trovato questa soluzione che spero vi possa venire comoda ossia: apro starhub e apro il pannello di task manager (ctrl+alt+canc), a questo punto inserisco l’usb dell’internet box nel pc: parte automaticamente il software vodafone che io dal pannello di task manager interrompo subito prima che si installi (clicco sul programma vodafone che esce nel task manager e poi clicco:termina operazione) a questo punto il software vodafone ha anche messo il suo simbolino nella barra delle applicazioni: ci clicco sopra con il tasto destro e lo chiudo. bene a questo punto finalmente posso tornare a starhub che mi chiede il pin inserirlo e collegarmi.
    In questo modo riesco a far si che starhub abbia sempre la precedenza sul software vodafone che altrimenti mi esclude starhub.
    grazie ancora
    ciao

  481. Buongiorno a tutti,

    da web developer e web marketer posso dire che sono dei dati veramente utili anche se resto dell’idea per esperienza che lo strumento “internet”, nella maggior parte dei casi è usato ancora in modo troppo rudimentale e semplicistico rispetto ad esempio ai nostri vicini europei … con il risultato che non sfruttiamo ancora le enormi possibilità del mezzo.

    Buon lavoro a tutti!

    Daniel – GenitronSviluppo.com

  482. Scusami nuovamente, ho installato il software, chiuso l’apllicazione al software “ufficiale” e inserito web.omintel.com come da procedura sopra indicata ma mi dice che è impossibile connetersi.
    Cosa altro devo fare?
    Ho sbagliato qualcosa?
    Grazie ancora

    ps
    ma l’acces number a cui connetersi è *99#, come sopra indicato, ho *99#16 come invece mi sembra di aver intravisto esplorando le proprietà del software/modem ufficiale?

  483. pardon, è: web.omnitel.it (ho sbagliato a scrivere nel post)
    scusa

  484. Great tools and nice introduction, really helps speeding things up a little. The tip for keeping track of image url is handy too. Great job.

  485. Avrei intenzione di creare un sito con il meglio dei post dei blog su un determinato argomento. Esistono motori di ricerca che agiscono solo tra i blog? E poi sono certo che i blog cercati sono davvero tutti quelli esistenti?

    Grazie per la tua collaborazione,
    Gianluca

  486. Skitch is a cool site indeed, have used it for some time already and I love it.

  487. Ciao Gianluca,
    puoi cercare con blogsearch.google.com oppure con http://www.bloglines.com – poi c’è pipes di YAHOO! (http://pipes.yahoo.com/pipes/) oppure segnalo di alice … son le fonti principali dove puoi “approvvigionarti” di informazioni

    Quanto alla certezza – beh la certezza di avere tutte le finti informative dei blogs non l’avrai mai, ma puoi avere un grado ragionevole di certezza nell’aver coperto le fonti principali di informazioni che ti possono dare la maggior parte delle informazioni da cui scegliere quei post di blog (che secondo te) migliori da proporre ai tuoi lettori.

    Dovrai sviluppare una capacità critica ed una velocità di decisione per non passare giornate intere a scegliere quello che è migliore e quello che è da scartare – buon lavoro 🙂

  488. Thx for the link! Glad you appreciate the plugin!

  489. You’re welcome Joost ! Let the link love flow – see it’s an opportuntiy for you to read my blog and an opportunity for me to be read by you and your followers 🙂

  490. La cosa migliore da fare Gianluca è utilizzare blogsearch di Google, Bloglines, segnalo (di Alice) e forse pipes di YAHOO!

    Certo che non avrai mai la certezza di conoscere “tutto” quello che c’è in giro per la rete, ma è senz’altro un buon punto di partenza.

  491. vorrei configurare il modem onda internet di tim alice con starHub
    come devo fare
    grazie

    Luca

  492. Hi there!

    Thanks for speading the word of WP YouTube. =)
    By the way, WP YouTube 2.0 is just released:
    http://www.jenst.se/2008/01/13/wp-youtube-2

    Regards Jens Törnell (creator of WP YouTube)

  493. I found the last one very useful. Thanks for sharing.

  494. Let the link love flow … keep this in mind 😉

  495. Grazie per la segnalazione, bei plugin…

  496. If I really like a youtube video, often ill use http://savingyoutube.com to save the video to my computer because there are a lot of times the video gets yanked off youtube for some reason, then its gone.

  497. Mattia

    Buonasera a tutti, grazie per aver suggerito questo sw!:-)
    Funziona meglio che con quello originale vodafone..io mi connetto da Udine..qualcuno sa indicarmi dove posso trovare l’aggiornamento a starhub come ha fatto Celestina??? x’ io avevo il suo stesso problema..non mi chiedeva il pin..Grazie a tutti in anticipo!

    Mattia

  498. Nice post. Thanks for the information. I am new here this information
    help me lots. Keep posting such kind of good article.

  499. I absolutely follow. Share and share alike.

    J

  500. Sorry again about the book order. I’m glad it finally arrived. Luckily, few have that problem.

    Thank you for the kind words. I wrote the book as a “tip list” rather than a full out discussion by chapters on blogging. I wanted people to go “down the list” and check off each point they’ve done or checked on their blogs. It’s a fast “read” and a workbooks to keep by you when you’re working at improving your blog.

    One point in your article. I do not write in the book that the more sidebars you have, the more your content is pushed down. Today’s CSS and HTML architecture allows us to control which containers appear to the top of the “non-designed” page view – the web page seen without CSS. Make sure the design you choose pushes the content to the top, as much as possible below the header, such as:

    1. header
    2. post content
    3. sidebar 1
    4. sidebar 2
    5. footer

    Rather than choosing one that pushes the content down, as you describe, such as:

    1. header
    2. sidebar 1
    3. sidebar 2
    4. post content
    5. footer

    How do you know what your web design or WordPress Theme looks like under the hood? View the source code and look. What comes first in the order of the code. That’s what search engines see. They don’t see the pretty.

    Few people pay attention to this any more when covering SEO, but it still has great value. If a search engine web crawler only scans the first third, half, or even 75% of your page and leaves, the farther your content is down the code, the less original content, as you say, is added in.

    And remember, Google ain’t the only search engine to please in town. 😀

    Thanks and I’m so glad you enjoyed the book.

  501. Thank you for pointing that out Lorelle.

    Although what you are saying is correct, there are a lot of themes that present a left hand side bar which is the case I referred to in my post – I should have been a bit more specific … but then if I had there wasn’t an opportunity for such a nice comment for which I thank you – honored by your visit … just goes to show there are great people out there behind the facade and you are definitely one of them 😉

  502. People often forget to really look under the hood of their WordPress Theme before deciding permanently on it.

    And thanks again.

  503. The essential issue here is – how to stop spam? The nofollow idea is messed up in one basic issue – the Search Engines think that by removing the “incentive” to spam, they can remove spam, which is not true. It also removes the incentive to comment for other bloggers.

  504. Buying a new phone

    Couldn’t agree more about images. It drives me crazy because on my site, I can’t figure out how to put images in my archives using the wordpress ProSense theme. Makes my archives look so much uglier and wanting-to-navigate-to-a-different-site.

  505. hi ,
    i just learned what u achive it will be helpful for me . I hope i can do correctly all work.

  506. I quite like the idea – this leads towars the initial ideas of web2.0

    un saludo.
    R

  507. Wow, that place looks beautiful. I love Tuscany… I took a bike ride through the countryside after visiting Florence… absolutely amazing.

  508. 10 thousand backlinks… Like Christopher said, you may even incur a penalty if they were spam; but I’m sure your links are legitimate. The fact is, backlinks are important but they aren’t everything. Optimizing your content is the other half of the equation; it if isn’t done, your site won’t fly to the top–even with great backlinks.

  509. Thanks for the great article…. and for going DOFOLLOW!!!!

  510. the book looks like its worth the purchase. i followed the wordpress blog link. i saw a shot of a page and it had very interesting points. one of them being ” dont waste ur words” and “explain the jargons”. thanks for suggesting such a nice book.

  511. Buongiorno Sante,
    sembra proprio una bella iniziativa!
    Credo (e spero) che qualche altro ateneo italiano si aggiungerà!

    Ps. Non funziona il link nel post! 😉

  512. Ciao Alessandro – avevi ragione il link non funzionava – ci deve essere stato qualche problema con BlogDesk che utilizzo per la pubblicazione – adesso è OK.

    Grazie per la segnalazione 🙂

  513. I might try out VideoPress later. Sounds interesting.

  514. I really enjoyed the slideshare website. I’ve never considered sharing my presentations before; kinda a novel idea. Thanks for the post–really unique!

  515. Per scaricare i video da Youtube c’è anche http://www.tubedownloader.info/

    Sul sito è presente anche un video-tutorial che spiega passo per apsso come scaricare il video.

  516. Anche io uso delicious, ed ho provato la funzione bundle dei tag. Ripensando a tale funzione, visto che sto sviluppando anche io un social bookmarking, mi chiedevo se non fosse più comodo poter raggruppare i link piuttosto che i tag. Per intenderci usare le care vecchie cartelle per organizzare i nostri bookmark.
    Che ne pensi?

  517. Ciao Marco,
    la tua idea non è per niente male – la aggiungerei alla taxonomy esistente dei tag come ulteriore strumento di ricerca e navigazione tra i segnalibro. Avere un altro strumento a disposizione per personalizzare il modo di organizzare e ricercare i segnalibro migliora la qualità dell’esperienza dell’utente (a mio avviso).

    Penso che lo strumento principe per trovare quello che ti serve quando ti serve resta sempre il motore di ricerca dei segnalibro, che a sua volta si appoggia ai titoli e le descrizioni che ognuno di noi dovrebbe immettere quando facciamo il censimento di un sito … il problema è che andiamo sempre di fretta e la caratterizzazione di un link è vista come perdita di tempo, ma poi in fase di ricerca ci possono essere difficoltà nel trovare quello che si cerca. 🙂

  518. That was a good posted topic, i do also hate spam commenting but we have to consider for those users who no bad intension for your site/blog only they want is to leave a word of appreciation or sharing their knowledge and taught. In web design and development we all know how it help the commenting to our site but we must also be responsible for the comment we put, its should be knowledgeable, informative and relative to site/blog you leaved a comment. Its a giving and sharing for both parties not for own good interest. hope everybody get my point…

  519. Anche io preferisco dare fiducia… e ad oggi a parte rari casi, ho sempre ricevuto commenti “onesti”

  520. creativestrokes

    You have made my day , I was searching for this stuff from long time. thanks a lot.

  521. I agree wiht all the comments, in my own openion generating traffic in blog site is one of the most important thing when you are trying to sell something but before you can have all this things is first you should establish a a good reputation and also have a good content which can really catch and to your reader because reader or the visitor of your site is the most important factor, no visitor, no traffic, no income thats only my openion. What do you think?

    Revero
    Make Money With Blogs

  522. Using wordpress as a CMS for me it is a good CMS tool that i ever use since i start making blogs and site compare to other CMS application on the specifically Joomla and Mambo first I use this kind of CMS in making blogs but sad to say its difficult so when i found wordpress first i found difficult to handle but later on as i continue to use i found that i start already to wordpress. One thing that i appreciate wordpress is the availability of the plugins and support.

    Revero
    make link say – Make Money With Blogs

  523. Excellent information you provided over here.
    But why people hates nofollow too much.
    Main advantages of rel=”nofollow” links is you can use in your website on pages which are not important too much.
    We can place Great resources on the web by creating such links on website using proper anchor.
    Those links are crawl able so it would definitely bring traffic towards to that page which is not much more important, and visitor may look on other web pages also, ultimately we need traffic towards the website, though we hates these nofollow too much, i thought its very bad.
    Regards,
    James.

  524. Alek

    Please start this site in an English version so that it may benefit international readers online.

  525. Weight Loss Wand

    I have no such idea. But got a good information.

  526. Youtube Hunter ist the best software for that in my opinion

  527. Anche io sono dell’idea di dare fiducia e non vedo perche’ inserire il dofollow. Il web e’ un interscambio, se cominciamo a tenerci tutto per noi non ha significato.

  528. Welcome to the dofollow movement. My blog is a dofollow and I have been surprised that I have not had too much in the way of spammy comments. I was fearful at first – but wanted to get more comments on it. Still not too many comments.

  529. Could it be a good idea nofollowing all the links from the footer except the home page?
    (sorry for my bad English)

  530. Ciao
    scusa se commento un post vecchio, ma lo trovavo perfetto per il mio caso… 😛

    In breve: voglio cambiare i permalink di un blog di wordpress, già indicizzato e con 500/600 visitatori unici al giorno (il blog in firma)… niente di che, ma mi dispiacerebbe perderli.
    È già impostato il redirect dai permalink con la data a quelli con le categorie; adesso vorrei togliere anche il “www” e le categorie (per accorciare le url, in modo che non vengano tagliate quando, ad esempio, vengono inserite in un forum), lasciando solo il post-title e il post-id.

    Avendo a che fare con gli articoli di un blog, il redirect è piuttosto semplice, e non dovrei generare errori. Devo aspettarmi comunque una diminuzione di visite dai mdr?

  531. Hi,
    In principle I am not a NOFOLLOW fan whe it come to the so-called Page Rank scuplting. Not all Search Engines behave the same way when it comes to NOFOLLOW.

    The point is that links that are NOFOLLOWED have no commercial value, so nobody is going to want such a link from your footer – so what’s the point of putting them there in the first place ?

  532. Beh 500/600 visitatori unici al giorno non è che sono proprio pochi o da buttare via !

    Ti consiglio molta cautela – in linea di principio è facile fare quello che stiamo dicendo, ma ci saranno di sicuro delle ripercussioni in termini di diminuzione di traffico nel sito – è quasi garantito.

    Ciò detto mi spingo un pochino oltre a fare la domanda: Se il problema che tu vedi è sopratutto di tipo “cosmetico” eviterei di fare il cambio.

    Togliere il WWW d’ufficio … bah … molti utenti (sopratutto in Italia) non sono abituati a siti che non hanno il WWW

    Io lascerei la categoria – è pur sempre una keyword – forse generica – ma che comunque caratterizza la URL e cattura l’attenzione dell’utente che passa in rassegna le pagine proposte dai motori di ricerca. Se trattasi di blog WOrdPress ci potrebbero essere dei problemi con un re-writing del genere (vale a dire con il post direttamente nella root del sito). Ricordo distintamente di aver letto qualcosa del genere su CODEX (sito knowledge base di WordPress) quindi anche per questo fai una ricerca accurata prima dello switch altrimenti rischi di fare una strage di URL !!!

  533. I believe the site links does no harm. The real harm comes from not enough links from different IPs. If you had alot of links from other sites, the sitewide link they offered you would have helped you in serps.

  534. Ciò detto mi spingo un pochino oltre a fare la domanda: Se il problema che tu vedi è sopratutto di tipo “cosmetico” eviterei di fare il cambio.

    Più che cosmetico, vorrei diminuire la lunghezza della url (è il motivo per cui vorrei togliere il “www”). 😉 Questo per evitare che le url, incollate nei forum, ad esempio, vengano tagliate (in quel caso la url diventerebbe, infatti, il testo del link – se questa mia convinzione è errata, fammelo pure notare, ne sarei BEN felice! 😀 )
    Comunque prima o poi un redirect sarà inevitabile, quando comprerò un nome di dominio… o mi consigli di restare su *.netsons.org?
    Grazie anche del suggerimento del codex controllerò al più presto (anche se sto facendo delle prove con un’installazione di WordPress MU – in cui uso solo /%postname%/ come permalink – e non sembra dare problemi).

  535. Certo non volevo sminuire il significato o l’importanza del punto che ti stai ponendo – è una cosa a cui si può e si deve fare riferimento ma quando il blog è in fase di sviluppo – tu ti trovi già in una situazione in cui penso che è importante considerare il problema a tutto tondo, anche la perdita di traffico che deriva dalla perdita di visibilità nei motori di ricerca – che impatto può avere sulla esistenza del sito? Ne vale la pena effettuare questo cambio per una modifica che tutto sommato non è determinante (e con ogni probabilità lo sarà sempre meno con l’aumentare degli aspetti social e social networking che nell’imminente futuro aumenteranno la loro importanza.

    se il problema è unicamente la compressione delle URL hai due opzioni:

    1. gestirti la URL (la variabile POST SLUG di WordPress che puoi gestire direttamente tu e che tipicamente nessuno fa per cui il titolo del post diventa parte della URL con ogni sua componente …)

    2. Hai facoltà di comprimere le URL nei forum utilizzando TINY URL (http://tinyurl.com/) Se non lo conosci è un tool molto utile e serve proprio a comprimere le URL – molto utilizzato con twitter

    La tua vera sfida sarà il passaggio ad un sito tuo abbandonando il netsons.org – se stai pensando di fare questo allora è bene farlo subito prima che sia “troppo tardi” – la migrazione ad altro sito può essere un vero bagno di sangue – dovrai abbandonare (oppure nei casi più fortunati) re-indirizzare tutti i link che avrai accumulati nel tempo e fare lo stesso con tutti i contenuti creati nel vecchio sito – una vera sfida – in bocca al lupo !

  536. @Sante:
    so you think is useless to add a php code like this:

    if (!is_home()) echo ‘rel=”nofollow”‘

    to the footer’s links of a self-designed WordPress Theme?

  537. Anzitutto grazie per le risposte (e per la pazienza)

    una vera sfida – in bocca al lupo !

    Crepi! 😀 (devo anche valutare se convenga passare a WordPress MU o meno…) Netsons permette di associare al proprio spazio web un nome di dominio (col neonato account fast), quindi forse me la cavo col semplice redirect, senza lasciare alcun link “rotto”… :-S

    se il problema è unicamente la compressione delle URL hai due opzioni

    Nel messaggio precedente mi sono dimenticato di aggiungere la vera motivazione… :-\ Il problema è che, col troncamento (non della url, che non viene “rotta”, ma del testo del link), perderei le keyword scelte nel permalink (che ridefinisco per ogni articolo, 😛 limitandolo a 2-3 parole) – e il link non passa più valore alla pagina con le keyword volute.
    Ecco un esempio:
    http://debian-facile.org/forum/viewtopic.php?pid=1893#p1893
    Ecco perché ti dicevo del “www”: sono 4 caratteri in più che potrebbero far scattare il “filtro” dei vari CMS…
    Se è un falso problema e le mie sono solo paranoie… meglio così! 😉

    Ma se devo cambiare il nome di dominio… tanto vale tener conto anche del cambio di permalink, nel codice del redirect, no? 😉

  538. Capisco quello che mi dici – in effetti è antipatico quando succede ma non credo che questo succeda sistematicamente dappertutto. Voglio dire che sicuramente incontri difficoltà (e non sempre) nei forum o per alcuni CMS – ma saranno preziosi quei link che vengono (e verranno) da blog, siti e social media dove sarà chi scrive a conferire reputazione al tuo lavoro con un link descrittivo (vale a dire con testo descrittivo nell’anchor text) e non la URL del sito.

    Quindi in buona sostanza è bene mettere al proprio posto tutte le cose che servono per ottimizzare forum, blog e sito web, senza l’ossessione SEO.

  539. Well I’m no coder so let’s stick I’ll stick to the NOFOLLOW issue here. In principle if you are making your own template and wish to have a link on the template I wouldn’t NOFOLLOW it. I’m sure the search engines will interpret it as a vote of preference to you as the author of the template.

    On the other hand if your footer is filled with links to all sorts of different sites, Search Engines will pick that up and I think it will do more damage than benefits – but as you can see Niel left a comment saying just the opposite yesterday …

  540. Sono anni che cerco di fare questo discorso alle aziende, l’importante è contenuto ed interazione. Speriamo che la situazione migliori…

  541. thanks for the info. very informative.

  542. Utilizzare un software dedicato velocizza le cose, io personalmente lo consiglio, ce ne sono molti disponibili.

  543. Your tips make getting older easier as i am an old dog who can learn new tricks

  544. Yes, I too see a great benefit to the dofollow movement — but not just for the people leaving comments, but for the owner of the blog site as well — people forget that the WHOLE PURPOSE of blog sites is to create dialog. A dialog is a two-way communication, not one-way. Anything that helps foster that will help the blog site owner, in the end, to have a more popular and relevent blog site. LONG LIVE DOFOLLOW!

  545. will try to do this. Thanks for your information and for your comments. Do you have more?

  546. Tengo que Traduzcar en ingles. Hablo espanol un poco . Yo Tambien escrito espanol unpoco. Trabajo en SEO . Los photos es muy interesante.

  547. Online marketing advertising

    I dont understand why people are so excited about all these google cheatsheet and the hulla bulla.

  548. Peccato che l’editor dei post per i blog, anche se comodo, sia carente di alcune funzionalità (come il supporto ai tag o gli strumenti che l’editor WYSIWYG mette a disposizione). 🙁
    PS: conosci qualche estensione per Flock per migliorare questo aspetto? 😉

  549. Si questo è vero, spero che nelle prossime release facciano qualcosa per migliorare questo aspetto.

    Sto utilizzando Blog Desk (http://www.blogdesk.org/) che trovo un po migliore dell’Edotir nativo di Flock – sembra che non si può avere tutto da questi browser, manca sempre qualcosa … spero di trovare il tempo di scrivere un post riepilogativo delle cose che vorremmo avere in più e mandarlo a Flock 🙂

  550. Maurizio

    grazie ai vs. suggerimenti riesco a navigare e scaricare files con questa diabolica macchinetta. il problema mi si pone con co eMule. Va + lento che con un modem 56K. dovrebbe essere un problema di porte ma nonostante tutte le ricerche non sono riuscito a trovare la soluzione. qualcuno mi ha suggerito di provare Transmission. Che ne dite?
    un saluto a tutti

  551. Sono contento i esserti stato utile ed a tutti quelli che hanno letto questo post sul modem Vodafone Internet Box HUAWEI E270 B.

    A presto ulteriori considerazioni …

  552. Condivido il post anche se mi sembra estremo dire:” Non perdere tempo a registrarti su decine di portali “… ce ne sono che funzionano, basta saper scegliere!

    Ottimo post!

  553. A very useful post thank you. I’ve been trying to get my site Search Engine Optimised for a little bit now. My site has only been up 3 months and I’ve already got some good buzz from it, and making a bit with adsense in the process.

    I’ve been trying a few things for great SEO, you just made my search a bit easier. I’ll definitely be returning to your blog.

  554. Jojo

    I do not know if the web marketing is good. I am sure its not our future.

  555. I haven’t used Zeus but did find another program (a service actually) that is quite useful and gets around the so-called reciprocal link problem. Jonathon Leger runs the service called Three Way Links. You basically join a consortium of sites that only link one way. A links to B links to C links to A. This way, all of the incoming links are unique in that you don’t link back to them. You do however have to link to other sites. It’s all done automatically with a code snippet on your site. Works pretty well and I actually have some PR5 and PR6 sites linking to me.

  556. Well like I say, linking isn’t about links in the first place, it’s about creating a resource for your users, one that will look good also to the search engines and make them want to rank it for specific keywords and phrases. So the software is just a tool to automate those low level activities that can be very time consuming.

    I’d be careful about the ABC linking strategies – this kind of thing is easy to see and understand from the search engine perspective- they have a birds eye point of view – don’t forget that 😉

  557. Adsense Alternatives

    Great site for SEO beginner. You have done a best job dude. I think people will get needful information related to SEO and web marketing.

  558. This is something that we at neutralize believed to be common knowledge and something that should not be practiced for a few a long time now.

    It is a very good article however. Makes you think. If that is truly the case then why have black hat linkers not just bought massive site wide links for there competitors.

    Its an unfortunate thing to see that done but thats the way some companies work.

    However there are methods of stopping this action being undertaken

  559. Hi Sam,
    thank you for your comment and yes there is a lot of bad information on search engines out there many people take for good stuff.

    It would be nice if you could elaborate more on just what you mean when you say: “there are methods of stopping this action being undertaken”

  560. I appreciate and respect the information available online from folks who because of personal experience really do know what they are talking about when they post. I’m new to blogging and frankly, I am so very glad to be able to work at home now for many reasons.

    The book you reviewed sounds like an important tool, especially for a newbie like me. I’m interested in helping others in situations such as mine be able to find a free legitimate work from home job.

    Thanks again for the good information.

  561. You’re welcome Noni,
    Working at home and online is certainly a challenge and you’ll see how many countless days and nights you’ll be spending just like myself. But it is very rewarding 🙂

    Good luck with your efforts – I’ll keep posting what I believe to be good interesting things

  562. I have not yet tried this clickquote plug in…it seems interesting….

    🙂

    Junior

    technology Blogger

  563. Spam is just like crime, and will always exist as long as there are people out there who want the easy way out. You could moderate your blog or develop a public monitoring system like the one that Craigslist uses to weed out unwanted comments.

  564. mapolina2007

    Thanks for this blog! I am SEO beginner and my boss told me to be more pro-active in this field. I think this tips will help me.

  565. mapolina2007

    Thanks, cool blog.
    It’s interesting to read. I got useful information.

  566. mapolina2007

    Very interesting report, thanks. It’s useful for me (I’m from Russia)

  567. Thanks for the post, I liked the information. Although, I was disappointed to go out to Skitch and find it only for Mac….too bad.

  568. yes i agree with you, we all don’t like spams.. but i thought we have to appreciate people who left good comment.. but basically i like your idea, nice blog..

  569. it was a really helpful post. I now have clear idea of difference between nofollow and dofollow. thanks a lot

  570. you’re quite welcome 🙂 funny enough I was reading a controversial post just on this topic and how DOFOLLOW may hurt you, but I disagree quite a bit and will get back on the subject in a new post, probably tomorrow – stay tuned and subscribe to my feed to keep informed on the NOFOLLOW – DOFOLLOW as well as other search engine and technology related issues – and thank you for your comment of course !

  571. Thanks, very useful info!

  572. nice blog!!! usefull for beginners! thank u

  573. Very usfull link. I have to think more about that.Thanks

  574. Required

    forse è un segno per il tuo destino, te lo traduco :
    ” è ora di New York, ed ora che ora è? “

  575. Nice plugins, i have 1st one.

  576. My business partner and I were JUST wishing for a plugin like this last one! Very great, serendipitous timing.

    Great blog, I have subscribed.

    All the best,
    B

  577. Sante, io semplicemente ero soverchiato da inutili sfide fra vampiri e mannari, snowborder e sciatori, pacche sulla spalla, comitati per la salvaguardia di bionde in costume 🙂 e messaggi (ti ricordi quando ne abbiamo parlato?) che non venivano rigirati sulla mail e rimanevano non risposti per settimane.

    Per far capire qualcosa di te e far emergere il lato emozionale della comunicazione personale ci sono molti altri strumenti utili… io, almeno, posso fare a meno di Facebook, eccome!

  578. Si hai ragione, il tuo post ha catalizzato un ragionamento che mi ha dato l’opportunità di poter utilizzare degli esempi che avevo nel cassetto già da qualche giorno 🙂

    Io invece non riesco a disfarmi di questi giocattoli ! Ho un rapporto di amore/odio nei confronti di questa roba e poi, leggendo un numero crescente di analisi in rete sorgono spontanee delle riflessioni che trovano il loro sbocco qui

    A proposito del lato emozionale approfitto della tua attenzione per invitarti alla fiera di Bologna in questi giorni (e fino al 2 marzo) per vedere un po di artigianato di livello di mia moglie – cerca lo stand dell’Abruzzo e chiedi di Mary – non ci andare senza la morosa che son cose per donne 😉

  579. Grazie dell’invito… non garantisco niente ma ci provo!

  580. Grazie Sante,
    molto interessante!

  581. Sono numeri che fanno veramente riflettere vero ? Ci si potrebbero sviluppare delle attività di ricerca e sviluppo, magari qualche studente laureando potrebbe pensare di sviluppare una tesi sull’argomento … pubblicherò un post a tal proposito – vediamo se qualcuno raccoglie la sfida !!

  582. I’ve had supplemental pages rise up into the high ranks before. Time is an important contributor to this though. The older the page, the better chance it has I’ve found.

  583. Thanks for the link, Sante. Good to know you found my article on Feedburner Alternatives useful.

    That was actually written quite a few months ago. I hope to do a new one in the coming months because WordPress has had plenty of changes since then, and there are newer plugins that have some promising features.

  584. Samir,
    Thank you for your comment – it’s just a small sign of recognition that helps my readers find their way around in the online world 🙂

    Please feel free to contact me with new and interesting plugins !

  585. geckoseo

    Thanks for Providing useful information for No follow and do follow, this will really help me in seo.

  586. Very cool links, thanks for share!

  587. Sulla validità di flickr, anche senza nofollow, hai pienamente ragione: per il mio umile blog, è uno dei referer migliori. 😉
    Lo trovo molto utile anche per fare dei mini-tutorial per l’uso di alcuni programmi, grazie alla possibilità di aggiungere le note alle foto. 🙂

    Ho la netta percezione, per quello che sta succedendo in questi giorni in rete, che questo tipo di strategie abbiano imboccato il viale del tramonto

    Intendi il nofollow, o i backlink facili? 😉

  588. Questa è pura deformazione professionale! 😀 cmq hai ragione in toto..

  589. Mi riferisco ai backlink facili, anzi ti dirò di più che bisogna stare MOLTO attenti a pescare back link: come accennavo nel post ci sono stati cambiamenti importanti (di recente) che hanno cambiato il volto delle SERP più competitive …

  590. Che io sia deformato non c’è dubbio ! 14 anni a fare questo mestiere non potrebbe essere altrimenti ! 🙂

  591. Yes, i like those plugins, i use them and they are really usefull.
    Best regards,
    Gab G.

  592. ciao sante, gestisco un ristorante e per ora l’ho utilizzo per segnalare ai miei clienti quando siamo aperti la sera a cena (visto che lo facciamo solo saltuariamente)
    Ah ovviamente con TwitterTools lo sto usando per portare attenzione ai vari post del blog e sono molto d’accordo con te che finora di utilizzi interessanti ne ho visti pochi! Però sono sicuro che NON serve per raccontare la propria vita minuto per minuto…male male per fissare qualche appuntamento o quando si è in viaggio, ma allora meglio Dopplr!

  593. interessante quest’uso molto pratico che potrebbe trovare una integrazione con il blog – ho dato una occhiata e se non erro non trovo indicazioni del tuo Twitter 🙂

  594. Dofollow Blogs

    Blog sites was created for interactions and create dialog. I understand the point why people used nofollow as spammers tends to leave spam comment. But so far my dofollow site doesn’t seen to have this problem. I will rather monitor my comment erveryday than make my blog nofollow.

  595. avete qualche dato del 2007? grazie!

  596. ci sono diversi dati pubblicati nel mio blog sul 2007 – basta fare una ricerca 🙂

  597. I have to be honest with you, I don’t know what any of this says, because I am not fluent in Italian, but I really like the wordpress theme you used for this blog. It’s very nice and clean looking.

  598. Will this still work for WP 2.3.3?

  599. Edmon Dantes

    Parole sante !!!!

  600. Yes it does – it was upgraded just recently fora Clients WordPress Multilingual Blog – you should be fine 🙂

  601. simone

    buona sera. non riesco a scaricare il software per il modem vodafone internet box huawei e270 b . coma posso fare?
    cordiali saluti.

  602. Buona sera a te Simone – purtroppo da quello che vedo hanno tolto il contenuto da quella poszione e quindi ci hanno tolto anche il software per il modem wireless HUAWEI E270 B.

    Ho trovato questo che puoi provare – prendi l’ultima versione del software che dovrebbe funzionare bene lo stesso. IN caso contrario fammi sapere 🙂

    http://www.huawei.com/mobileweb/en/doc/list.do?type=-1&id=1720

  603. simone

    Ti ringrazio Sante.

    Ho un ulteriore problema. Non riesco in nessun modo ad aprire le porte per avere un ID alto su emule.
    Hai idea di come posso fare?

    Distnti saluti.

  604. Purtroppo, non so cosa dirti Simone, non sono pratico per nulla di questi software – sono limitato ad applicazioni per uso professionale che in qualche modo mi possono aiutare nella mia professione di Consulente di Web Marketing e per i Motori di Ricerca 🙂

  605. In Series WordPress Plugin sound like just what I’ve been looking for -thanks for the description.

  606. oltrelamente

    ciao Sante…anche io ho problemi con l’internet box vodafone e 270 hawuei…in pratica da come ho capito devo scaricare il file da quel link che hai postato…sarebbe lo starhub…ok disinstallo Vodafone mobile connect lite e scompatto il famoso file…ma il setup dello star hub quale’? che nome ha??? non lo trovo nel file…grazie per la risposta

  607. THANK YOU SO MUCH. Hopefully these plug ins will help me drive traffic to my blog.

  608. Thanks for those plugins. Seems to be useful.

    Regards.

  609. Giuseppe

    che ne dici di questa cosa? mi interessa molto il tuo parere.
    Grazie
    Ciao

    http://it.youtube.com/watch?v=4-BdqAiFT44

  610. Ciao Giuseppe,
    pubblico questo commento sottolineando il fatto che non lo faccio in quanto simpatizzante di sinistra: a dirla tutta sono uno swinger che per chi non lo sapesse e legge equivale ad uno che vota in funzione delle opportunità – voglio sperare che non sia un tentativo di manipolare il mio blog – lo verrei a sapere e poi dovrai fare i conti con me 🙂

    L’approccio potrebbe essere quello giusto – quello che penso le persone si aspettano da qui in avanti è AZIONE e FATTI e DECISIONI che devono seguire alle parole, eliminazione delle poltrone politiche, spazio a chi ha da contribuire realmente – gli altri possono stare a casa o meglio andare a lavorare veramente e non campare dei gettoni di presenza nei vari consigli di amministrazione delle società di scopo che si popolano di parassiti.

    Allora se questo è lo spirito bisogna agire ed avere il coraggio di imporsi per portare avanti le proprie idee e circondarsi di gente cazzuta – altrimenti non serve a nulla ..

    Così come bisogna avere il coraggio di DENUNCIARE uffici e personale della Pubblica Amministrazione che NON FA NULLA E RALLENTA I PROCESSI PRODUTTIVI

    Si deve fare pulizia e non c’è tempo da perdere

  611. I think that those of us that have “do follow” on their blogs also have certain anti spam plugins installed then everyones a winner.

  612. Great blog list , if we make good comments and increase there blog quality then both will be happy.

  613. Good applications for all the webmasters,Thanks!

  614. The links provided in the blog for the web marketing are really very nice. These links will surely lead the masses see it and finally the business will increase.

  615. I just get a new hosting provider, My site it’s done. With these plugins it will rock!!!

  616. Lorelle, great this is the nice point “If a search engine web crawler only scans the first third, half, or even 75% of your page and leaves, the farther your content is down the code, the less original content, as you say, is added in.”
    I truly agree with u. 🙂

  617. Mi sono iscritto ma è ancora una beta “chiusa”…
    Lo proverò quando sarà pronto.

    Grazie della segnalazione!

  618. sabri

    Sono pienamente d’accordo sulla criticità di questo tema, soprattutto per gli albergatori. Purtroppo anch’io ho avuto a che fare con lamentele senza alcun fondamento e, per questo, ora sto testando un servizio che poggia su un software in grado di monitorare l’intero web: il Reputation Guardian.

  619. Beh veramente di strumenti per monitorare il web ce ne sono e si può implementare un sistema di monitoraggio con gli RSS – cosa che faccio regolarmente per sapere se qualcuno sta parlando di me – Come hai giustamente puntualizzato è importante e va fatto il reputation management 🙂

  620. Ciao, visto che sei un esperto ti vorrei chiedere come mai da circa venti giorni le visite che arrivano mi da google sono passate da 160 a 10. Premetto che mi avevano disattivato l’account adsense per click fraudolenti non causati da me e me lo hanno riattivato in questi giorni. Ma il calo è cominciato qualche giorno prima e con lo stesso Page Rank. Come messaggio di google nella sezione webmaster ho solo che hanno ricevuto una richiesta di reinserimento nell’indice che io non ricordo di aver fatto. Da cosa può dipendere questo calo? Grazie ciao e buon lavoro
    Luca

  621. Ciao Luca,
    sono situazioni complicate da analizzare, poiché molti possono essere i fattori che possono contribuire alla modifica del posizionamento nei motori di ricerca.

    Quello che posso consigliarti senza aver visto sito o conoscerne la storia è una analisi della storia recente sui link entranti (vedo che tu hai già letto questo post sul linking run of site quindi sei aggiornato su questa tipologia di problemi) – sii sicuro di non aver infranto nessuna regola di Google per quanto concerne le pagine del sito, e poi … guardati in giro a livello della concorrenza – chi è salito mentre tu sei sceso nel posizionamento ? Che cosa hanno fatto loro per acquisire il posizionamento che prima avevi tu ?

    In bocca al lupo !

  622. Fosse facile…
    Spero solo che il tutto non sia dovuto al discorso del blocco dell’account… Potrebbe essere?
    Grazie
    Luca

  623. Non sono molto pratico di click fraudolenti e possibili penalizzazioni, i due circuiti (posizionamento organico e paid search) sono indipendenti tra di loro … se ci fosse una correlazione diretta allora dovresti vedere tutto tornare al suo posto da subito (cioè da quando ti hanno tolto la penalizzazione) – se permangono i sintomi allora non è dovuto a questo ma devi guardare in altre direzioni secondo me

  624. Sonia

    Anche noi alla Sapienza stiamo partecipando!!
    Sonia

  625. seolearner

    Nice information. thanks
    I’ll use CMS-Like Admin Menu

  626. Sounds like a really good book for bloggers. I’m just looking into starting a blog and I’ve been reading up a lot on the subject, thanks for one more possible resource. How can you go wrong when learning from people who really know their stuff?

  627. mal

    Great mods. thanks for providing them together

    Mally

  628. Ma il PDF è stato rimosso da tutti i siti che lo hanno pubblicato ?

  629. Thanks for Upload to FTP via Right-Click with RightLoad. This just that me it is necessary

  630. Sembra di si – era prevedibile che GG chiedesse che venisse rimosso…

  631. Janni

    Thanks for the plugin Achille great job.

  632. La ringrazio per la pubblicazione. Ci sono informazioni molto utili.

  633. frederick

    Sante,il pdf che cerchi è scaricabile dal blog di Petro 🙂

    http://snipurl.com/21yuj

  634. Grazie Frederick sarà una lettura sicuramente interessante 😉

  635. This site should be in trouble. Just need somebody to fill the spamreport for google.

  636. They were turned and since I wrote this post they did remove the SPAM 🙂

  637. SEO Siloing WordPress Plugin is great addon for WordPress. I use it and like it and if you use it wisely you can increase your chance for better position on SE and more visitors.

  638. andy

    hey there great informational site got some good links on here thanks

  639. moserw

    Thanks. Just came across while searching on Google. Going to check them out, especially the random quotes plugin.

  640. E’ senz’altro ammirevole finalmente che si stia creando una community pro follow link nei blog

  641. Web certain has started a forum and i am sure it will be the first that will address all the issues in the field of Multilingual SEO.All the best.

  642. ksevin

    Very useful links. Thanks a lot for sharing.

  643. Bubbila

    Sweet resource, just what I have been looking for.
    I have added you to Stumbleupon.

  644. waleras

    there are some special themes for WP,so nobody could not recognize, the word press blog

  645. elena

    Hy,

    thank you all very much for the links. It was great for me to find so much help.

  646. it appears to be quite useful but a little complicated in it’s usage which would negate anyone actually using it. IMHO.

  647. drew

    What exactly do you mean by “Run of site links”?

    I have a client whose worried that his signature in forums looks spammy so he wants to stop doing it. He noticed his rankings in Yahoo and MSN dropping and thought it might be due to those links.

  648. WP is by its nature a CMS but point taken. I did like the button maker though, it is one of the better ones I have used.

  649. Writing a multi-language blog is actually a huge undertaking, blogslot makes it a lot easier and I love the RSS handling portion.

  650. Thank you for your comments Tony – The button maker is great, a really handy feature for blogs and websites 🙂

  651. Glad you like it – so far the feedback has been largely positive for blogslot amongst the multilingual blogging community

  652. Siteja

    Italian or English blog??

  653. Ver very useful information for me in this post. Thanks a lot.

  654. I totalmente d’accordo con lei. La ringrazio per il post.

  655. This DoFollow movement is great. I appreciate what everyone is doing it makes our jobs a lot easier and everyone wins. Just make sure you have the high quality anti spam plugins so no one takes advantage of ya.

    JB

  656. Thanks for your valuable information,
    Though the process is very tedious, it shows that hard work and honesty does pay.

  657. SEO

    i totally agree with Sante J. Achille

  658. I’m not agree with you. in SEO reciprokal link aslo has some benifits. because you got link from his website .

  659. Luka

    ho un problema anch’io con il 270. A me l’installazione del modem NON PARTE…..non è un problema della chiavetta perchè su un altro pc funzione. Che posso fare? Grazie

  660. estetik

    Very useful links. Thanks for sharing.

  661. I think its good that Sante has come up with desktop resources as it can help lots of people to use desktops easily .

  662. I do see the idea behind it, but I think it does not do a proper job. Spammers are pretty smart,so I think the search engines need to come up with a new idea that will make everyone happy

  663. Ciao,
    volevo segnalarti questa iniziativa che ho iniziato e che si ricollega in un cero senso al blog officiale di Dmoz. Il progetto è questo blog dmozit.wordpress.com che senza pretese cercherà nel suo piccolo di migliorare i contenuti di Dmoz Italiano perlomeno cercando di segnalare le categorie che presentano palesi problematiche per qualità e quantita di segnalazioni…..se vorrai darci un occhio o partecipare sarà una gradevole sorpresa

  664. Ciao – l’iniziativa è interessante e cercherò di seguirti 🙂 Chissà che non si possa abbattere il muro ceh separa la casta DMOZ IT dal resto del mondo …

  665. patty

    Thank you! These updates were very useful for me.

  666. That was an interesting read and a great story. Shall I use it at presentations? Thanks.

    And the resources links were good too.

    Cheers!
    Mani

  667. Thank you Mani – real life stories are always a good read aren’t they 🙂

    I had a feeling there was room for a post that would provide a one-stop shop point for all those readers out there seeking information and points of view on the entire NOFOLLOW issue, and your comment suggests just that !

  668. Thank you for sharing your thoughts. I will follow your example and be a dofollow blogger.

    Best wishes

  669. I’am used to work with “LinkAssistant”

  670. Andrew

    Interesting post! Thanks for the tips and i think i’ll follow your tips!Thanks a lot!

  671. Una riflessione è d’obbligo per tutti, anche sul futuro govern(icchi)o italiano chiamato a scelte difficili ed impopolari per fermare la decadenza.

  672. Grazie per le informazioni. Ho già scaricare il software. Funziona benissimo.

  673. Hey there – great tips for SEO. Thank you for all the links and help.

  674. Watch out for duplicate content – Google really doesn’t like it! Great advice here though.

  675. So please keep up the great work. Thanks for very interesting article…

  676. Daniel

    for me, blogging is like giving vent to my creative emotions. not a waste of time for me.

  677. Great post… I’m kind of a hypocrite as I “nofollow” on my own blog, but post on blogs like these that follow. I haven’t really seen great results from links though… so I might just stop all together.

  678. Great post. Nice ideas and tips. The dofollow blogger is interesting to me. Gonna try it out.

  679. enzo85

    ciao sei davvero grande…grazie:-)

  680. I know its a nice way of site publish.

  681. i like the post avatar plug in a lot.

  682. What a great read and Thanks for sharing your thoughts.

  683. liveblueprints

    Nice read, more info to add to my useless knowledge of search engine ranking lol

  684. Can you derive value in this sense: Lots of bad traffic (10,000 visitors) vs. good traffic (2,500 ). Maybe the bounce rate is pretty high, but if the voilume is great enough, that is not bad, unless you are ignoring targeting good words as well (low bounce rate). I have an overall bounce rate on a couple sites as low as 23%.

    I also agree with “Utah SEO” (mwi) as this is clearly taught in Google’s Analytics video series on Youtube. It’s all relative.

    Personally, I would find it more useful to look at conversion rates too next to bounce rates to see the correlation.

  685. no doubt SEO has become very competitive and one of the fastest growing sectors. but it come with its own share of problems like any other sector. the buzzword here is CAUTION.

  686. Thanks for the anti-spam plugin link.

  687. Hmmm plugin seems interesting but seems it can mess with RSS feeds guess it needs some tweaking or something to work properly.

  688. Nothing beats good old fashioned SEO

  689. Yep, but a blend of search engine optimization and paid placement such as ADWORDS can have very positive effects on your website performance

  690. Adwords is not for big and not for small companies. Its for people who know how to USE it. Results are what is important.

    But of course, SEO still rules.

  691. I definitely think this is the right direction to be going. It has clearly showed that blogs still having/using the nofollow tag is still being spammed. Just have some good spam protection and you’re all set. 🙂

  692. I do prefer the dofollow blogs, and from what i’ve seen, spammers are going to spam no matter what. Us DoFollow bloggers might as well give that linkjuice to legitimate posters.

  693. Hi, I just stopped by to let you know I added your blog to my “do follow” list. Thanks.

  694. As a professional take a look I have done before waste my money by generating.thanks for help me.

  695. I think ad-word is not bad. I agree with Gillian, Its for people who know how to USE it. But its true that you are right at your point of view.

  696. sara toscani

    Vorrei sapere che la Telecom può fattutarmi oggi (aprile 2008) telefonate ed SMS che si era “dimenticata” di fatturarmi nel maggio 2007. Io ho già trascinato in giudizio presso il CORECOM di Milano il gestore TELE2, non vorrei ricominciare con la TELECOM! Qualcuno sa darmi l’appiglio legale per contestare questo tipo di fatturazione posticipata di un anno? Grazie.

  697. Cara Sara,
    ad onor del vero queste cose possono succedere a tutti – succedono anche a me nella mia piccola realtà aziendale, può succedere anche a TELECOM.

    Per quanto concerne la tua domanda non ne sono certo ma credo che si possa no rivendicare crediti fino a 2 anni dalla data di emissione della fattura.

  698. Beh, in merito all’eGovernment rido amaramente.
    Sarebbe come chiedere a un astemio di gestire il marketing di una cantina 🙂

    Immagino che si assumano fior fiore di consulenti ma per poi prendere decisioni serie sull’utilizzo della rete sarebbe auspicabile una classe dirigente che almeno la usi… figuriamoci sul 2.0 🙂

  699. Bella analogia – non ci facciamo fregare da questi qui che fessi non sono per nulla …

  700. Hallo, very interesting article. I completely agree. Thank you. I read the article with pleasure.

  701. Adword is not bad, you must have money and you must know what you are doing. Like reading a lot first.

  702. Thank’s. Anti-spam plugin is beauitiful

  703. Thank you for the anti leech link.

    IT helps

  704. Ciao Sante,

    io invece ho avuto un esperienza molto divertente cn un cliente, ecco in breve

    Mi chiama e mi dice che vorrebbe fare del posizionamento organico perche lui già fa PPC, gli dico di darmi l’URL del sito, e mi dice ” Vada su Google cerchi Pinco Pallino (Ometto il nome per rispetto), e mi trova in alto sulla destra, negli annunci a sfondo rosa, vado a vedere, clicco sull’annuncio e trovo un bel 404, indovinate perche??
    Il titolare dell’azienda aveva attivato Adwords (spendendo in un mese circa 250 euro) senza nemmeno avere un sito internet, lui era convinto che bastasse avere un annuncio su google per evere un sito….

    Che ne pensate?

  705. SEO is much much better than Adwords, however some of us are just impatient to get visitors.

  706. I will try anything anti-spam.

    Thanks for sharing.

  707. I wish Skitch was released for Windows so much 🙁
    It look awesome. In the meantime I’m doing my work with SnagIt.

  708. For me, it’s not only about the smile, handshake and look. I think con artists are very good at these visual cues. Some things I look for is if the person is TOO smooth. I like sincerity in dealing with people.

  709. custom web design

    How valuable are reciprocal links in your opinion; especially as long as the pages are not directly linking to each other (e.g. they point to the homepage of the other)? I have really stopped focusing on them other than linking between great and relevant sites for my users, but necessarily search engines

  710. Those are actually really cool pictures.

    Love the first picture.

    Yeah SEO is fun, I

  711. come mai non vedo il video nella velocita normale??

  712. Veramente è un pezzo che non lo utilizzo per catturare video, mi ricordo che ha funzionato bene l’ultima volta che ho fatto video …

  713. Reciprocal linking does work but not for SEO purposes. If you use reciprocal linking between relevant sites but not ones that are in direct competition with you will both benefit from targeted traffic to both your sites.

    Three way linking at the moment is working and can boost SEO but it has been said that Google can recognise 3 way links. Whether they start discounting them or not is a different story.

  714. Sound great, thanks for the heads-up will go straight to amazon and order it.

  715. Nice post. I love good books that people recommend…there are some poor books out there, but who has time to waste on a poor book. Always glad to get recommendations…I may have to get this one.

  716. Not sure if you are interested but thousands of totally free images at

    http://www.freegraphicscentre.com

    would be good for templates/ blogs etc

  717. Sono daccordo con te… tra neurona, linkedin … ora ci si mette pure facebook (per non parlare poi di tutti gli altri … dating e varie .. ma quella è già un’altra storia) .. portano via molto tempo a tutti.

    Sarebbe una figata (ma in realtà navigando qua e là l’avevo trovato un servizio del genere .. non testato quindi non so) se ci fosse un sistema per loggarsi e gestire i profili da un unico sito o portale.

    Il fatto è che non esiste uno standard e quello è un problema .. mi arrivano contatti dalla stessa persona da facebook, neurona, linkedin ecc ecc … alla fine gli internauti son quelli ma usano + piattaforma.
    Ne usassero tutti solo una i tempi si ridurrebbero molto .. tanto alla fine cambia qualche funzionalità ma la zuppa è quella (e pensa che sta arrivando anche Orkut di google.

  718. What an amazing operation. Really cool pictures. How much marble is actually produced from that one location?

  719. I’ll have to check it out. I have really been trying to get more into Google analytics and have been looking for good book recommendations.

  720. Thanks for the Gmail disk drive link. I’m not sure I want them to have my stuff, but it’s a great idea for short-term storage

    Thanks 🙂

    , Mike

  721. i go through the books its contain information regarding the javascripts, screen shot and knowledge about the web maker.